Giovedì 16 Luglio 2020 | 16:19

NEWS DALLA SEZIONE

Arte
Bisceglie, l’arte dipinta sui muri. Pin in azione

Bisceglie, l’arte dipinta sui muri: Pin in azione

 
L'iniziativa
Trani, così torna a splendere il tempio di Giano

Trani, così torna a splendere il tempio di Giano

 
Il personaggio
Bisceglie, ascesa e caduta del re del divertimento «Divinae Follie»

Bisceglie, ascesa e caduta del re del divertimento Vito Mastrogiacomo

 
Giustizia svenduta
Magistrati arrestati, sequestrate bombe e armi a poliziotto a Corato

Magistrati arrestati, sequestrate bombe e armi a poliziotto a Corato

 
Scuola
Barletta, «Non condannateci ai tripli turni»

Barletta, «non condannateci ai tripli turni»: la lettera a Mattarella

 
nordbarese
Tragedia sulla Barletta-Andria, furgone contro bici elettrica con 3 giovani: 2 muoiono sul colpo

Tragedia sulla Barletta-Andria, furgone contro bici elettrica: muoiono 3 giovani. Indagato autista per omicidio stradale FT

 
Il rogo
Incendio in un centro rifiuti di Barletta: a fuoco mezzi e bidoni

Incendio in un centro rifiuti di Barletta: a fuoco mezzi e bidoni

 
nella bat
Margherita di Savoia: ruba jeep, inseguito dai cc tenta fuga tra i bagnanti, arrestato

Margherita di Savoia: ruba jeep, inseguito dai cc tenta fuga tra i bagnanti, arrestato

 
5 anni fa la tragedia
BAT, Flai e Cgil ricordano Paola Clemente vittima di caporalato

BAT, Flai e Cgil ricordano Paola Clemente vittima di caporalato

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari-Carrarese, la fabbrica del gol duello di arieti con numeri e primati

Bari-Carrarese, la fabbrica del gol: duello di arieti con numeri e primati

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa decisione
Mittal Taranto, stop al treno nastri 2 per calo ordini fino al 20 luglio

Mittal Taranto, stop al treno nastri 2 per calo ordini fino al 20 luglio

 
Barila condanna
Bari, quasi 14 anni di carcere per 2 banditi seriali: a loro attributi 11 colpi in supermercati

Bari, quasi 14 anni di carcere per 2 banditi seriali: a loro attributi 11 colpi in supermercati

 
FoggiaUniversità
Gabriele, dott. in Economia a 20 anni con il sogno di fare il commercialista

Foggia: Gabriele, dottore in Economia a 20 anni con il sogno di fare il commercialista

 
Brindisil'annuncio
Brindisi, al Cara di Restinco positivo al Covid uno degli 80 migranti trasferiti

Brindisi, al Cara di Restinco positivo al Covid uno degli 80 migranti trasferiti

 
Leccericerca e formazione
UniSalento: sottoscritto accordo per la nascita del Distretto Biomedicale

UniSalento: sottoscritto accordo per la nascita del Distretto Biomedicale

 
BatArte
Bisceglie, l’arte dipinta sui muri. Pin in azione

Bisceglie, l’arte dipinta sui muri: Pin in azione

 
PotenzaGiustizia
Potenza, indagine sulla morte di Nicastro. Perquisizioni a tre medici Asp

Potenza, indagine sulla morte di Nicastro. Perquisizioni a tre medici Asp

 
Materadalla polizia
Matera, tenta di violentare donna in un vicolo: arrestato

Matera, tenta di violentare donna in un vicolo: arrestato

 

i più letti

Nessun ferito

Bisceglie, spara contro carabinieri durante un controllo: preso ucraino

Il giovane si aggirava per le vie della città, armato. Controllato nei pressi del mercato ittico, ha aperto il fuoco ed è fuggito, ma è stato fermato poco dopo

carabinieri

Un giovane ha sparato, senza ferire alcuno, contro carabinieri in borghese che lo stavano sottoponendo ad un controllo ieri sera nei pressi del mercato ittico di Bisceglie. Il giovane è poi fuggito ma è stato identificato e fermato dai militari alcune ore dopo: si tratta di un 22enne di origine ucraina, ma adottato in Italia, P.M.G. I carabinieri erano intervenuti dopo che alcuni cittadini avevano segnalato al 112 la presenza del giovane armato in giro per la città.

Alla vista dei militari l’uomo ha tentato di evitare il controllo ed è fuggito. Uno degli ufficiali dei carabinieri ha tentato di bloccarlo rincorrendolo per le vie limitrofe al centro: il giovane, scappato con una bicicletta elettrica, ha abbandonato il mezzo ed è corso via a piedi. A quel punto il comandante della tenenza ha continuato a rincorrerlo, e lui ha estratto una pistola, una revolver calibro 38, clandestina, e ha esploso due colpi contro il militare, che è riuscito a ripararsi e non ha risposto al fuoco. Chiamati i rinforzi, i carabinieri sono stati allarmati e dopo 23 perquisizioni nei confronti di altrettanti pregiudicati hanno individuato il responsabile, che aveva nascosto la pistola in un terreno adiacente alla sua abitazione. Il giovane è rimasto vittima di un tentato omicidio il 18 dicembre scorso.

Il 13 aprile scorso un episodio analogo, finito tragicamente con la morte del maresciallo dei carabinieri Vincenzo Di Gennaro e il ferimento di un commilitone, si è verificato a Cagnano Varano, nel Foggiano, dove un pregiudicato, poi arrestato, sparò contro i militari intervenuti per un controllo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie