Martedì 25 Giugno 2019 | 17:31

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batdalla guardia costiera
Trani, 8mila mq di rifiuti vicino alla spiaggia: area sequestrata

Trani, 8mila mq di rifiuti vicino alla spiaggia: area sequestrata

 
HomeLa grande via dell'acqua
Puglia, Galleria Pavoncelli bis: dopo 30 anni si concludono i lavori

Puglia, Galleria Pavoncelli bis: dopo 30 anni si concludono i lavori

 
LecceIn salento
Tragedia a Torre Chianca: 66enne annega e muore sotto gli occhi dei bagnanti

Tragedia a Torre Chianca: 66enne annega e muore sotto gli occhi dei bagnanti

 
FoggiaIeri sera
Foggia: in 3 tentano di rubare auto, passante chiama cc

Foggia: in 3 tentano di rubare auto, passante chiama cc

 
PotenzaNel potentino
Melfi, rubano 110 pannelli fotovoltaici: denunciati 3 cittadini del Burkina Faso

Melfi, rubano 110 pannelli fotovoltaici: denunciati 3 cittadini del Burkina Faso

 
TarantoSiderurgico
Mittal: a Taranto esposto in Procura contro emissioni

Mittal: a Taranto esposto in Procura contro emissioni

 
BrindisiMusica
Piano Lab, a Torre Guaceto concerto all'alba con William Greco

Piano Lab, a Torre Guaceto concerto all'alba con William Greco

 
MateraA Montescaglioso
Matera, cadde mongolfiera e morirono 2 studenti: chieste 4 condanne

Matera, cadde mongolfiera e morirono 2 studenti: chieste 4 condanne

 

i più letti

La Finale

Coppa Italia basket, sfuma il sogno del Brindisi: sconfitto dal Cremona

La squadra di Romeo Sacchetti ha sconfitto Brindisi 83-74 in una finale condotta con sicurezza fin dal secondo quarto

Coppa Italia, sfuma il sogno del Brindisi: sconfitto dal Cremona

FIRENZE - Va a Cremona la Coppa Italia di serie A. La squadra di Romeo Sacchetti ha sconfitto Brindisi 83-74 in una finale condotta con sicurezza fin dal secondo quarto.

Avvio cauto in un Mandela Forum completamente esaurito. Squadre chiuse in difesa e grande attenzione. Crawford apre le marcature per Cremona; Brindisi si affida alle giocate di Banks e Brown e al tiro da tre di Moraschini, a cui risponde il veterano Diener. A metà quarto è parità 10-10. Ci vogliono i centri da tre di Aldridge e Crawford a decidere il vantaggio di Cremona 23-18 alla sirena. Nel secondo quarto Brown, in due minuti, riporta la parità 23-23, ma poi Cremona inizia la marcia. I lombardi difendono duramente e con Ruzzier, Crawford e un infallibile Aldridge colpiscono dalla distanza; il distacco cresce, nonostante le giocate di Gaffney e Walker. Il primo tempo si chiude sul +8, 45-37 (22-19).

Alla ripresa Brindisi accelera con Brown e Banks, ma Aldridge, Mathiang e Saunders riescono invece ad allungare fino al 53-42 a metà quarto. Brindisi, con tanti errori al tiro, non riesce ad accorciare il distacco, e il terzo quarto finisce 62-51 (17-14). Nell’ultima frazione è Gaffney dalla distanza a guidare l’assalto, ma Diener e Saunders rispondono colpo su colpo. A cinque minuti dalla fine il distacco è ancora accresciuto, 72-59. Walker fa centro da tre a due minuti dalla fine, 76-67, e riaccende la speranza. Ma Aldridge e Ruzzier non ci stanno e Cremona procede la marcia fino all’83-74 finale (21-23).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie