Mercoledì 23 Giugno 2021 | 16:15

NEWS DALLA SEZIONE

Basket
Il mondo magico di Vitucci, il «forzato» del canestro

Il mondo magico di Vitucci, il «forzato» del canestro

 
La partita
Basket, il Brindisi si arrende ma fuori a testa altissima

Basket, il Brindisi si arrende ma fuori a testa altissima

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in ritiro a Storo dal 16 al 30 luglio

Bari in ritiro a Storo dal 16 al 30 luglio

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariSanità in Puglia
Lotta contro la Sma: Melissa è tornata da Dubai dopo le cure, Paolo sogna gli Stati Uniti. IL VIDEO

Lotta contro la Sma: Melissa è tornata da Dubai dopo le cure, Paolo sogna gli Stati Uniti. IL VIDEO

 
PotenzaIl blitz
Vietri di Potenza, in casa munizioni, pistola e fucile: un arresto

Vietri di Potenza, in casa munizioni, pistola e fucile: un arresto

 
PotenzaCovid
Basilicata, 13 positivi su 684 tamponi analizzati

Basilicata, 13 positivi su 684 tamponi analizzati

 
BrindisiTesori dimenticati
«Il castello di Oria va restituito alla comunità»

«Il castello di Oria va restituito alla comunità»

 
Foggia
Foggia, condizionatori in tilt, il tribunale diventa una fornace

Foggia, condizionatori in tilt, il tribunale diventa una fornace

 
LecceAttentato
Galatone, bomba carta danneggia un'abitazione disabitata

Galatone, bomba carta danneggia un'abitazione disabitata

 
FoggiaClima torrido
Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

Puglia bollente, a Loconia è record: 43,7 gradi. Foggia città più calda d’Italia con 41,3 gradi

 
TarantoIl caso
Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

Ex Ilva: a Potenza l'avvocato Amara parla con i pm

 

i più letti

La Finale

Coppa Italia basket, sfuma il sogno del Brindisi: sconfitto dal Cremona

La squadra di Romeo Sacchetti ha sconfitto Brindisi 83-74 in una finale condotta con sicurezza fin dal secondo quarto

Coppa Italia, sfuma il sogno del Brindisi: sconfitto dal Cremona

FIRENZE - Va a Cremona la Coppa Italia di serie A. La squadra di Romeo Sacchetti ha sconfitto Brindisi 83-74 in una finale condotta con sicurezza fin dal secondo quarto.

Avvio cauto in un Mandela Forum completamente esaurito. Squadre chiuse in difesa e grande attenzione. Crawford apre le marcature per Cremona; Brindisi si affida alle giocate di Banks e Brown e al tiro da tre di Moraschini, a cui risponde il veterano Diener. A metà quarto è parità 10-10. Ci vogliono i centri da tre di Aldridge e Crawford a decidere il vantaggio di Cremona 23-18 alla sirena. Nel secondo quarto Brown, in due minuti, riporta la parità 23-23, ma poi Cremona inizia la marcia. I lombardi difendono duramente e con Ruzzier, Crawford e un infallibile Aldridge colpiscono dalla distanza; il distacco cresce, nonostante le giocate di Gaffney e Walker. Il primo tempo si chiude sul +8, 45-37 (22-19).

Alla ripresa Brindisi accelera con Brown e Banks, ma Aldridge, Mathiang e Saunders riescono invece ad allungare fino al 53-42 a metà quarto. Brindisi, con tanti errori al tiro, non riesce ad accorciare il distacco, e il terzo quarto finisce 62-51 (17-14). Nell’ultima frazione è Gaffney dalla distanza a guidare l’assalto, ma Diener e Saunders rispondono colpo su colpo. A cinque minuti dalla fine il distacco è ancora accresciuto, 72-59. Walker fa centro da tre a due minuti dalla fine, 76-67, e riaccende la speranza. Ma Aldridge e Ruzzier non ci stanno e Cremona procede la marcia fino all’83-74 finale (21-23).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie