Venerdì 19 Ottobre 2018 | 01:59

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Il delitto Scaglioso

Bari, omicidio dopo lite su Fb
«Ho sparato per difendermi»

Antonio Ripoli ha sostenuto di aver sparato per difendersi: tutto è iniziato per un litigio tra donne sul social network

omicidio a catino

foto Luca Turi

Ha sostenuto di aver sparato per legittima difesa, per difendere se stesso, la moglie e la suocera, il 32enne Antonio Ripoli, in carcere per l’omicidio del 43enne Antonio Scaglioso, ucciso lo scorso 12 marzo sotto la sua abitazione nel quartiere Catino di Bari. Ripoli, difeso dall’avvocato Giancarlo Chiariello, lo ha dichiarato nel corso dell’interrogatorio di convalida del fermo dinanzi al gip del Tribunale di Bari Antonella Cafagna. Il gip ha convalidato il fermo per i reati di omicidio aggravato dal metodo mafioso, detenzione e porto abusivo di arma da fuoco.
Stando alla sua ricostruzione dei fatti, il litigio era iniziato giorni prima su Facebook tra alcune donne della famiglia. Le due sorelle Angela e Pasqua Mari (rispettivamente moglie della vittima e suocera dell’assassino) si erano già affrontate la sera prima e quel pomeriggio erano arrivate allo scontro fisico. Pasqua era stata picchiata con un bastone da Angela mentre il marito di questa, Scaglioso - sempre secondo Ripoli -, aveva iniziato a minacciare con una pistola la suocera e la moglie di Ripoli sparando alcuni colpi di pistola. Da qui la reazione del 32enne, intervenuto per difendere le donne, che ha risposto al fuoco uccidendo il 'rivalè.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, cadavere di georgianopescato nel molo S. Antonio

Bari, cadavere di georgiano
pescato nel molo S. Antonio

 
Bari, sfrattati e sostegno agli affitti: il Comune stanzia 300mila euro

Bari, sfrattati e sostegno agli affitti: Comune stanzia 300mila €

 
Il fotografo barese Luca Turi riceve la cittadinanza onoraria di Durazzo

Il fotografo barese Luca Turi riceve la cittadinanza onoraria di Durazzo

 
Test d’ingresso a Medicina? Abolirli (per ora) è impossibile

Bari, test d’ingresso a Medicina? Abolirli (per ora) è impossibile

 
Bari, gli alloggi abusivi traslocano dal Libertà a San Pasquale

Bari, gli alloggi abusivi traslocano dal Libertà a San Pasquale

 
Senzatetto abbandona valigia per fare doccia: falso allarme bomba a Bari vecchia

Senzatetto abbandona valigia per fare doccia: falso allarme bomba a Bari vecchia

 
Gli ruba la bici e lo costringe a fare prelievi bancomat: arrestato straniero irregolare

Gli ruba la bici e lo costringe a fare prelievi bancomat: arrestato straniero irregolare

 
In casa nasconde droga e 21mila euro in contanti, arrestato venditore ambulante

In casa nasconde droga e 21mila euro in contanti, arrestato venditore ambulante

 

GDM.TV

Bari, video choc: ecco il baby boss di Japigia

Bari, il video choc del bambino boss di Japigia: «La madama mi fa un...»

 
Luca Turi diventa cittadino onorario di Durazzo: «Sono onorato»

Luca Turi diventa cittadino onorario di Durazzo: «Sono onorato»

 
Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: il video

Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: «Migliorata l'offerta»

 
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli Luciani, innocenti VD

 
Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 

PHOTONEWS