Domenica 11 Aprile 2021 | 02:23

NEWS DALLA SEZIONE

Lotta al virus
Covid a Bitonto, l'appello su Fb di Bianca Guaccero: «State a casa»

Covid a Bitonto, l'appello su Fb di Bianca Guaccero ai concittadini: «State a casa»

 
in via Suppa
Bari, insulta donne e bambini, poi aggredisce agente: denunciato clochard

Bari, insulta donne e bambini, poi aggredisce agente: denunciato clochard

 
Il caso
Bari, controlli anti Covid, si spostano senza motivo in zona rossa: 5 multati in poche ore

Bari, controlli anti Covid, si spostano senza motivo in zona rossa: 5 multati in poche ore

 
Le immagini
Bari, caos fuori dalla Fiera per le vaccinazioni: file e assembramenti

Bari, caos fuori dalla Fiera per le vaccinazioni: file e assembramenti

 
Giustizia
Bari, pericolo contagi nelle aule: nuovi protocolli per celebrare i processi

Bari, pericolo contagi nelle aule: nuovi protocolli per celebrare i processi

 
Guardia Costiera
Da Bari al Salento per pescare ricci in zona protetta: denunciato sub

Da Bari al Salento per pescare ricci in zona protetta: denunciato sub

 
Il caso
Bufera a Polignano, sindaco invia audio ad amici: «Ci sono i vaccini per over 80, portate i vostri parenti»

Bufera a Polignano, sindaco invia audio ad amici: «Ci sono i vaccini per over 80, portate i vostri parenti»

 
Antimafia sociale
Gli studenti ricordano Michele Fazioucciso dai clan a Bari vecchia

Gli studenti ricordano Michele Fazio
ucciso dai clan a Bari vecchia

 
l'aggressione
Bari, detenuto aggredisce medici e scorta al pronto soccorso del Policlinico

Bari, detenuto aggredisce medici e scorta al pronto soccorso del Policlinico

 

Il Biancorosso

Serie C
Avellino - Bari: segui con noi il match in diretta

Avellino-Bari: 1-0 per i campani. I galletti restano a bocca asciutta: rivedi con noi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeIncidente mortale
Tragedia a Nardò, scontro tra 3 auto: due morti e 4 feriti

Tragedia a Nardò, scontro fra tre auto: morta 75enne, quattro feriti gravi FOTO

 
Covid news h 24Lotta al virus
Covid a Bitonto, l'appello su Fb di Bianca Guaccero: «State a casa»

Covid a Bitonto, l'appello su Fb di Bianca Guaccero ai concittadini: «State a casa»

 
BrindisiLo scatto
In Salento c'è un ulivo secolare che scappa: sembra Barbalbero

In Salento c'è un ulivo secolare che «scappa»: sembra Barbalbero

 
TarantoIl caso
Operaio licenziato a Taranto, Mittal: «Leso rapporto di fiducia»

Operaio licenziato a Taranto, Mittal: «Leso rapporto di fiducia»

 
MateraIl caso
Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

 
PotenzaIl virus
Covid, il grido d'allarme del carcere di Melfi: 57 positivi, situazione grave

Covid, il grido d'allarme del carcere di Melfi: 57 positivi, situazione grave

 
FoggiaIl caso nel Foggiano
Apricena, sottrae 40mila euro a due fratelli disabili: indagato parroco

Apricena, sottrae 40mila euro a due fratelli disabili: indagato parroco

 
BatNella Bat
Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

 

i più letti

Il caso

Casamassima, picchia e minaccia di morte medico e infermiere per saltare la fila

L’aggressore avrebbe voluto scavalcare gli altri pazienti

Casamassima, picchia e minaccia di morte medico e infermiere per saltare la fila

BARI - Picchiati e minacciati di morte un medico e un infermiere in un ambulatorio. Un energumeno, che sarebbe stato già identificato, avrebbe preteso di entrare immediatamente in uno studio medico nel Centro polifunzionale territoriale (Cpt) di Casamassima.

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, il dottore e il suo assistente lo invitano a rispettare il suo turno anche perché in quel momento è in corso un’altra visita.

L’altro non avrebbe voluto ascoltare ragioni e avrebbe cominciato a picchiare medico e infermiere assistente. Le notizie sono ancora frammentarie, l’episodio si è verificato ieri pomeriggio tra le 17 e le 18. Il malcapitato dottore è uno dei sette medici di famiglia che svolgono la loro attività quotidiana nella ex sede distaccata dell’Ospedale Miulli, a Casamassima. Ebbene, l’uomo, che pare sia conosciuto dalle forze dell’ordine, secondo le prime informazioni avrebbe preteso di entrare subito per una visita medica a sua moglie. In quel momento, il dottore sta visitando un paziente giunto poco prima. L’energumeno, di fronte all’impossibilità di entrare subito nell’ambulatorio, avrebbe cominciato a picchiare medico e infermiere. Avrebbe minacciato di morte il medico. Qualcuno ha chiamato i carabinieri della stazione cittadina che sono intervenuti pochi minuti dopo.

Intanto, l’infermiere è costretto a ricorrere alle cure dei colleghi del pronto soccorso del «Fallacara» di Triggiano. Il medico è anch’egli in stato di choc. Nella struttura lavorano 21 persone, ossia 7 medici con i loro collaboratori e infermieri. In sostanza, una struttura territoriale della medicina generale convenzionata, un piccolo ospedale senza ricoveri. Una struttura che alleggerisce i pronto soccorso e rende meno lunghe le attese e che funziona come i normali ambulatori di medicina generale.

Il Cpt fu ufficialmente inaugurato dal presidente della Regione, Michele Emiliano, dal direttore generale Asl dell’epoca, Vito Montanaro, e dal sindaco, Giuseppe Nitti, il 3 luglio 2018. Si chiudeva un lunghissimo percorso iniziato dodici anni prima con l’ex sindaco di Casamassima, Vito De Tommaso, poi portato avanti dai successori Domenico Birardi e Vito Cessa. La struttura fu intitolata alla memoria di Antonio Busto, figlio del segretario regionale Uil Franco e leader sindacale egli stesso, scomparso in un incidente stradale. Antonio Busto aveva fortemente voluto che l’ex ospedale Miulli si trasformasse nella Casa della salute, un sogno faticosamente realizzato. Questa struttura rientra nella riconversione degli ospedali dismessi in strutture territoriali che hanno gli stessi compiti di un ospedale (senza il ricovero) ma senza sovraccaricare i nosocomi che devono invece dedicarsi alle malattie acute.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie