Sabato 27 Febbraio 2021 | 23:02

NEWS DALLA SEZIONE

L'appello
Bari, vaccini anti-Covid: «Priorità anche per la Polizia Locale»

Bari, vaccini anti-Covid: «Priorità anche per la Polizia Locale»

 
Nel barese
In trasferta dalla Sicilia a Monopoli per molestare showgirl: divieto di dimora in Puglia per un fan ossessionato

In trasferta dalla Sicilia a Monopoli per molestare showgirl: divieto di dimora in Puglia per un fan ossessionato

 
Sanità
Morti legionella, il Policlinico di Bari chiede il dissequestro dei padiglioni. Dal 3 marzo torna dg Migliore

Morti legionella, il Policlinico di Bari chiede il dissequestro dei padiglioni. Dal 3 marzo torna dg Migliore

 
Il video
«Luoghi del cuore», la Puglia è nella top ten

«Luoghi del cuore», la Puglia è nella top ten

 
Campagna vaccinale
Covid a Bari, altri 2 palazzetti per le vaccinazioni: il PalaCarrassi e il PalaLaforgia

Covid a Bari, altri 2 palazzetti per le vaccinazioni: il PalaCarrassi e il PalaLaforgia

 
La decisione
Parà barese morì dopo lancio, gip rigetta l'archiviazione del caso

Parà barese morì dopo lancio, gip rigetta l'archiviazione del caso

 
Salute
SMA NEONATALE

Puglia, arriva il sì allo screening neonatale obbligatorio per la Sma

 
Il caso
Bari, prete positivo al Covid: sanificata chiesa a Fesca e benedice la comunità su Fb

Bari, prete positivo al Covid: sanificata chiesa a Fesca e benedice la comunità su Fb

 
Mons. Satriano
Bari, l'arcivescovo è positivo al Covid ma non è ricoverato

Bari, l'arcivescovo è positivo al Covid ma non è ricoverato

 
Alla Zona indistriale
Bari, allarme bomba: evacuata la Motorizzazione dopo telefonata anonima

Bari, falso allarme bomba: evacuata la Motorizzazione dopo telefonata anonima

 

Il Biancorosso

Serie C
Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaTragedia sfiorata
Auto esce di strada tra Foggia e Manfredonia e si ribalta: due persone ferite

Auto esce di strada tra Foggia e Manfredonia e si ribalta: 2 persone ferite

 
Leccel'aggressione
Cannole, bambina azzannata alla gola da un cane: ricoverata in codice rosso

Cannole, bambina azzannata alla gola da un cane: ricoverata in codice rosso

 
PotenzaCoronavirus
«Vaccinateci!», in Basilicata il coro unanime dei malati rari

«Vaccinateci!», in Basilicata il coro unanime dei malati rari

 
TarantoIl caso
Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

 
BatL'episodio
Trani, a fuoco portone del sindaco Bottaro: ieri l'ordinanza anti-stazionamento

Trani, a fuoco portone sindaco Bottaro: ieri l'ordinanza anti-stazionamento

 
Covid news h 24Lotta al virus
Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

 
BrindisiIl ricordo
Brindisi, 30 anni fa lo sbarco degli albanesi: in teatro uno spettacolo in streaming

Brindisi, 30 anni fa lo sbarco degli albanesi: in teatro uno spettacolo in streaming

 

la decisione

Bari, concessione spiaggia Torre Quetta: prosciolto ex comandante Polizia locale

Per Stefano Donati, secondo il gup del Tribunale, «il fatto non sussiste»

Bari,  ladro acrobata ruba telecamera a Torre Quetta

BARI - Il gup del Tribunale di Bari Giovanni Anglana ha prosciolto «perché il fatto non sussiste» l’ex comandante della Polizia locale di Bari Stefano Donati, accusato in concorso con altri due imputati di aver rilasciato illegalmente la concessione di un’area della spiaggia barese di Torre Quetta alla Cooperativa Splendor Arl, nello stesso giorno in cui quel suolo era stato sottoposto a sequestro.

Nei confronti di Donati, difeso dall’avvocato Antonio La Scala e imputato nella sua qualità di ex direttore della ripartizione di Sviluppo economico del Comune di Bari, il giudice ha disposto il non luogo a procedere al termine dell’udienza preliminare. Donati rispondeva dei reati di abuso d’ufficio e falso. I fatti contestati risalgono all’agosto 2016.

E’ stato prosciolto anche l’allora gestore di Torre Quetta, Paolo Bellino, rappresentante legale dalla Cooperativa Splendor.

Il gup ha poi assolto la terza imputata, Isabella Loconte, istruttore amministrativo dello stesso ufficio, che aveva chiesto di essere processata con il rito abbreviato. Bellino aveva dal 2012 la concessione di una porzione dell’area demaniale di Torre Quetta, con possibilità di noleggio ombrelloni e lettini. Il 3 agosto 2016 un’area adiacente a quella in concessione fu sottoposta a sequestro perché occupata abusivamente.

Nello stesso giorno Bellino avrebbe depositato richiesta di estensione della concessione chiedendo l’utilizzo proprio di quella porzione di spiaggia. Secondo la Procura Donati e Loconte, ad uffici comunali chiusi e ignorando la circostanza del sequestro in atto, avrebbero firmato la concessione nel giro di poche ore. Accusa che il giudice ha ritenuto insussistente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie