Sabato 14 Dicembre 2019 | 03:48

NEWS DALLA SEZIONE

La curiosità
Emiliano ha un sosia "storico": la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

Emiliano ha un sosia «storico»: la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

 
Concerto di Natale
Bari, la banda dell'aeronautica suona per i bimbi malati dell'Oncologico: il video

Bari, la banda dell'aeronautica suona per i bimbi malati dell'Oncologico: il video

 
Mafia
Guerra tra clan, pianificavano agguati a Bari: chieste 11 condanne

Guerra tra clan, pianificavano agguati a Bari: chieste 11 condanne

 
Al trampolino
Bari, ecco il super nonno: dopo la corsa si tuffa in mare

Bari, ecco il super nonno: dopo la corsa si tuffa in mare

 
nel barese
Corato, la fidanzata non vuole fare sesso, lui la violenta: arrestato 24enne

Corato, la fidanzata non vuole fare sesso, lui la violenta: arrestato 24enne

 
docente all'università
Bari, scomparso professore Tommaso Masiello, il cordoglio di Decaro

Bari, scomparso professore Tommaso Masiello, il cordoglio di Decaro

 
nel settembre scorso
Tentarono rapine a Palo del Colle e Grumo, ma i colpi fallirono: identificati e arrestati 2 baresi

Tentarono rapine a Palo del Colle e Grumo: identificati e arrestati 2 baresi

 
Stalking
Monopoli, stalker evade dai domiciliari e reagisce ai poliziotti: arrestato 46enne

Monopoli, stalker evade dai domiciliari e reagisce ai poliziotti: arrestato 46enne

 
l'annuncio
Petruzzelli, Martha Argerich annulla per motivi personali, il 15 concerto con Ivo Pogorelich

Petruzzelli, Martha Argerich annulla per motivi personali, il 15 concerto con Ivo Pogorelich

 

Il Biancorosso

calciomercato
Bari a caccia di nuovi gol, dal cilindro spunta Lanini

Bari a caccia di nuovi gol, dal cilindro spunta Lanini

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeMaltempo in Basilicata
Lauria, vento spazza via tetto di una palestra: ci sono feriti

Lauria, tromba d'aria spazza via tetto del PalaAlberti: 8 feriti, una è grave. Strade bloccate e alberi caduti VD/FT

 
NewsweekLa curiosità
Emiliano ha un sosia "storico": la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

Emiliano ha un sosia «storico»: la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

 
BatLa sentenza
Trani, uccise per scambio di persona un pescivendolo: condannato all'ergastolo

Trani, uccise per scambio di persona un pescivendolo: condannato all'ergastolo

 
Brindisidomenica 15
Bomba a Brindisi: arriva l'esercito prima della grande evacuazione

Bomba a Brindisi: arriva l'esercito prima della grande evacuazione

 
Lecceper salvare il pianeta
In Salento il giramondo inglese, che viaggia in bici col suo cane per l'ambiente

In Salento il giramondo inglese, che viaggia in bici col suo cane per l'ambiente

 
Materanel Materano
Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

 

i più letti

Il ripascimento

Monopoli, la spiaggia di Cala Porta Vecchia come a Dubai

La conca era ridotta al solo bagnasciuga: la gente si è svegliata all’alba per guardare le operazioni

Monopoli, la spiaggia di Cala Porta Vecchia come a Dubai

MONOPOLI - La spiaggia che cresce a vista d’occhio e ritorna come la ricordano i vecchi pescatori. Cala Porta Vecchia ritrova il fascino di un tempo e stimola il commento della gente tra storie fantasiose e concreta realtà. Lo stato dell’arte è che la Epc di Francesco Tricase, aggiudicataria della gara informale con affidamento diretto, lavora di notte e riposa di giorno. Sembra una magia e la gente si sveglia all’alba per vedere il risultato del lavoro instancabile e notturno della ditta monopolitana che nel giro di un anno, prendendo spunto da come vengono create le isole artificiali a Dubai, ha messo a punto la tecnologia per risolvere l’atavico problema della mancanza di sabbia sulle nostre spiagge a causa dell’erosione marina. Ha creato una sorta di aspiratore sottomarino, che prende acqua e sabbia da un fondale lontano non più di 100, 200 metri dalla costa e la spara sulla spiaggia che ha bisogno di rifarsi il livello. Tecnicamente si tratta di un’operazione di livellamento spiaggia non di ripascimento come spesso riportato.

E Porta Vecchia riprende uno strato di sabbia che non si vedeva dagli anni Cinquanta perché negli ultimi decenni la spiaggia si era ridotta al solo bagnasciuga. Mareggiate d’inverno e correnti d’estate avevano assottigliato l’arenile ora rimpinguato dall’operazione varata con il consenso della giunta comunale guidata dal sindaco Angelo Annese che rimarca «nelle ultime ore riprende forma il nuovo look dell’angolo che è la cartolina di Monopoli. Siamo fiduciosi dell’esito positivo non soltanto del momento ma speriamo che duri anche per tutta l’estate». Ancora Annese: «Ci sono altri enti che con noi stanno monitorando il tutto vedi Regione, Politecnico e Città metropolitana. L’attenzione c’è perché siamo l’unico comune in Puglia che è riuscito ad avere tutte le autorizzazioni per avviare questa fase sperimentale quindi con orgoglio e con piacere capiremo come andrà e come si evolveranno le situazioni».

A vista d’occhio l’intervento raccoglie solo commenti positivi. In molti si chiedono se si poteva procedere a questa operazione già mesi fa. Ma trattandosi di un primo esperimento in Puglia la trafila burocratica ha richiesto la validazione del progetto esecutivo anche da parte di enti sovracomunali, il rilascio del nulla osta demaniale oltre alla fase finale di individuazione e assegnazione alla ditta specializzata che in questo caso è del posto. In Italia al momento pare che siano solo due le aziende specializzate in ripristino dell’arenile. L’altra è di Marghera.

L’assessore ai Lavori pubblici Gianni Palmisano specifica «qualche giorno ancora e restituiremo la spiaggia al top». L’assessore al Turismo Cristian Iaia «sarà una spiaggia bellissima, riqualificata. Avere le autorizzazioni non è stato facile e sarebbe bene inserire una posta di bilancio per riqualificare ogni anno quella spiaggia gioiello con il rilivellamento». Sembrano fugati definitivamente i dubbi sulla disponibilità della spiaggia che resta è e pubblica. Per proseguire i lavori con tranquillità l’ordinanza di interdizione del tratto demaniale marittimo in località Cala Porta Vecchia, interessato da intervento di ripristino dell’arenile è stata nel frattempo prorogata fino alle 6 di lunedì 29 luglio ma i lavori, nelle previsioni potrebbero già terminare entro martedì mattina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie