Domenica 25 Agosto 2019 | 16:04

NEWS DALLA SEZIONE

Polignano, c'è l'indagine
Costa Ripagnola, il resort fra i "trulletti" finisce sotto i fari della Procura

Costa Ripagnola, il resort fra i "trulletti" finisce sotto i fari della Procura

 
L'emergenza
Caso Seu a Bari, la bimba di Bitonto lascia la Rianimazione

Caso Seu a Bari, la bimba di Bitonto lascia la Rianimazione

 
La campionaria
Bari, ambiente e clima: la Fiera del Levante apre ai problemi

Bari, ambiente e clima: la Fiera del Levante apre ai problemi

 
Vicino Teramo
Incidenti, auto si schianta in galleria su A14: muore 76enne di Btritto

Incidenti, auto si schianta in galleria su A14: muore 76enne di Btritto

 
Dalla Polizia
Bari, in casa centrale dello spaccio: arrestato 33enne

Bari, in casa centrale dello spaccio: arrestato 33enne

 
Un 24enne
Corato, dopo lite marocchino aggredisce poliziotti: in cella

Corato, dopo lite marocchino aggredisce poliziotti: in cella

 
Preso dai Cc
Bitonto, «paga o ti brucio la farmacia»: arrestato 32enne

Bitonto, «paga o ti brucio la farmacia»: arrestato 32enne

 
La disavventura
Sharm, fermati e isolati dalla polizia egiziana due trans bitontini: "Qui non entrate".

Sharm, fermate e respinte dalla Polizia egiziana due trans bitontine: «Qui non entrate»

 
L'operazione della Gdf
Bari, 6mila paia di scarpe contraffatte dalla Grecia: sequestro al Porto

Bari, 6mila paia di scarpe contraffatte dalla Grecia: sequestro al Porto

 
Dopo un lungo inseguimento
Casamassima, polizia sventa rapina in farmacia: 3 banditi in manette

Casamassima, polizia sventa rapina in farmacia: 3 banditi in manette VD

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatL'idea
Barletta, un mosaico a Canne per non dimenticare la storia

Barletta, un mosaico a Canne per non dimenticare la storia

 
MateraIncidente stradale
Tricarico, auto finisce contro il guard rail: 4 feriti, 3 sono gravi

Tricarico, auto finisce contro il guard rail: 4 feriti, 3 sono in gravi

 
LecceIl salvataggio
Castro, tartaruga urta barca e perde l'occhio: salvata dalla Guardia Costiera

Castro, tartaruga urta barca e perde l'occhio: salvata dalla Guardia Costiera

 
BrindisiLa furia di un 53enne
Brindisi, la moglie lo lascia e lui distrugge i mobili: allontanato da casa

Brindisi, la moglie lo lascia e lui distrugge i mobili: allontanato da casa

 
PotenzaSanità
Potenza, al S. Carlo carenza di medici: colpa delle «porte girevoli»

Potenza, al S. Carlo carenza di medici: colpa delle «porte girevoli»

 
HomePolignano, c'è l'indagine
Costa Ripagnola, il resort fra i "trulletti" finisce sotto i fari della Procura

Costa Ripagnola, il resort fra i "trulletti" finisce sotto i fari della Procura

 
TarantoSanità
Castellaneta, chiuso il punto nascite in ospedale: bimbi trasferiti

Castellaneta, chiuso il punto nascite in ospedale: bimbi trasferiti

 
FoggiaLa band canta in via Zara
I «Kolors» oggi a Foggia per un concerto gratuito

I «Kolors» oggi a Foggia per un concerto gratuito

 

i più letti

Il caso

Violenza di gruppo nel Cara di Bari: in sei a rischio processo

Procura indaga su attività gang nigeriana dentro e fuori centro

Tenta violenza su donnaun arresto al Cara di Bari

BARI - La Procura di Bari ha chiesto il rinvio a giudizio per sei cittadini nigeriani, tutti fino ad alcuni mesi fa residenti del Cara di Bari-Palese (Centro di accoglienza per richiedenti asilo) e attualmente detenuti in carcere, accusati di violenza sessuale di gruppo su una connazionale 24enne ospite del centro.

Stando alle indagini della Squadra Mobile di Bari, coordinate dai pm Simona Filoni e Lidia Giorgio, la donna, che attualmente si trova in una struttura protetta, già vittima di tratta e di riduzione in schiavitù e destinataria di violenze durante la sua permanenza in Libia, dopo essere sfuggita ai suoi aguzzini ed essere arrivata nel Cara di Bari, all’inizio del 2017, sarebbe stata minacciata, picchiata e violentata per mesi, fino a quando ha trovato il coraggio di denunciare. Le sue dichiarazioni sono state cristallizzate in un incidente probatorio. I sei imputati, di età compresa tra i 22 e i 38 anni, saranno processati in due distinti e paralleli procedimenti, perché identificati e arrestati in momenti diversi.(segue)

Questa vicenda rientra in una più ampia indagine della Procura di Bari, tuttora in corso nei confronti di altri migranti, relativa a furti, rapine, estorsioni ed intimidazioni sia all’interno che all’esterno del Cara da parte di gang nigeriane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie