Giovedì 18 Agosto 2022 | 16:39

In Puglia e Basilicata

Tre arresti a Casamassima

Tossicodipendente non paga la droga e lo lanciano dalla finestra

Tossicodipendente non paga la droga e lo lanciano dalla finestra

Non paga la cocaina e lo lanciano dalla finestra. Arrestati dai Carabinieri tre pusher per spaccio di droga, tentata estorsione e lesioni aggravate. A finire in manette di G.D., 32enne, D.D.M., 53enne, e V.A,. 20enne, tutti di Casamassima

09 Giugno 2018

BARI - Un tossicodipendente che non pagava le dosi di droga che acquistava è stato lanciato nel vuoto da una finestra interna al primo piano di un’abitazione da tre pusher arrestati oggi dai carabinieri. Nella caduta il tossicodipendente ha riportato ferite giudicate guaribili in 40 giorni. I fatti risalgono a circa un mese fa e si sono svolti a Casamassima (Bari). Gli arrestati hanno 32, 53 e 20 anni e sono accusati di spaccio di sostanze stupefacenti, tentata estorsione e lesioni personali aggravate.

Le indagini sono partite dal ricovero nell’ospedale di Acquaviva delle Fonti (Bari) del tossicodipendente. I carabinieri ritengono di aver accertato che i tre indagati, da circa un anno, cedevano quotidianamente dosi di cocaina al giovane, il quale però non riusciva a pagarle. Da qui la reazione violenta dei fornitori di droga che hanno cominciato a minacciare il giovane per costringerlo a consegnare 2000 euro, ben oltre l’importo della droga acquistata. La somma è stata chiesta invano anche alla madre del giovane.

La mancata consegna del denaro ha portato quindi all’epilogo drammatico: due dei tre pusher, assieme ad un complice, si sono presentati a casa del giovane e, dopo aver forzato la porta d’ingresso, lo hanno raggiunto sul pianerottolo. Ne è nata un’aggressione durante la quale lo hanno spinto nel vuoto dalla finestra della rampa delle scale, facendolo precipitare dal primo piano. Il volo è stato per caso attutito da una pensilina in policarbonato. Per le lesioni riportate il giovane è stato sottoposto ad un intervento chirurgico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725