Domenica 26 Settembre 2021 | 21:39

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

il 1° dicembre

Convegno a Brindisi
delle Camere civili

PALAZZO NERVEGNA

«Il nuovo giudizio di Cassazione ed il diritto di difesa» è il tema di un convegno organizzato a Brindisi dalle Camere civili di Puglia unitamente alla struttura territoriale presso la Corte di Appello di Lecce della Scuola superiore della magistratura, con l’adesione delle Associazioni forensi AIGA, L’alternativa e Camera messapica, per il primo dicembre alle ore 15,30 presso Palazzo Nervegna. 

L’occasione consentirà di fare il punto sulle recenti modifiche in tema di giudizio di cassazione, e se le stesse siano idonee ad assicurare o meno il diritto di difesa.

Il convegno sarà introdotto da Virginia Zuppetta, magistrato presso la Corte di Appello di Lecce, referente della Scuola Superiore della Magistratura, e sarà moderato dall’avvocato Roberto FUSCO, quale Coordinatore regionale delle Camere Civili di Puglia, con la partecipazione di:

- Andrea PROTO PISANI (ordinario emerito di diritto processuale civile - Università di Firenze), che parlerà sul tema “La struttura del giudizio di Cassazione in ragione delle sue finalità”.

- Luigi ROVELLI (Presidente emerito della Corte di Cassazione) che parlerà sul tema “La funzione nomofilattica della Cassazione”;

- Giorgio COSTANTINO (ordinario di diritto processuale civile - Università Roma 3) che parlerà sul tema “Il giudizio di Cassazione tra disciplina positiva, linee guida, protocolli e interpretazione giurisprudenziale”.

- Pietro CURZIO (Presidente di sezione della Corte di Cassazione) che parlerà sul tema “Il futuro della Cassazione”;

- Gianpiero BALENA (ordinario di diritto processuale civile - Università di Bari) che parlerà sul tema “Il ricorso per Cassazione tra nomofilachia e garanzie”

- Giuliano SCARSELLI (ordinario di diritto processuale civile Università di Siena) che parlerà sul tema “Il diritto dei cittadini al controllo di legalità da parte della Suprema Corte ex art. 111 Cost.".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie