Venerdì 22 Marzo 2019 | 00:43

Il Biancorosso

LA NOTIZIA
Vi ricordate lo steward della Turris?Condannato a cinque anni di Daspo

Vi ricordate lo steward della Turris?
Condannato a cinque anni di Daspo

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'omicidio
Mattinata, ammazzata a fucilate vicino casa boss del clan Romito

Mattinata, boss clan Romito ammazzato a fucilate vicino casa

 
BariComune
Bari, battaglia in consiglio sulle tasse. «Non aumentano». «Aumento col trucco»

Bari, battaglia in consiglio sulle tasse. «Non aumentano». «Aumento col trucco»

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, da Regione corsi di riqualificazione per i lavoratori ex Ilva

Taranto, da Regione corsi di riqualificazione per i lavoratori ex Ilva

 
LecceEmergenza batterio killer
Xylella, lunedì 25 marzo incontro a Lecce con il ministro Lezzi

Xylella, lunedì 25 marzo incontro a Lecce con il ministro Lezzi

 
PotenzaLa foto
Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

 
Materail «diplomificio» dello jonio
Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

 
BrindisiNel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
BatAnalisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 

Il racconto

Le storie, stare con cani
e gatti ...aiuta a vivere

La nuova rubrica di Ettore giorgio Potì

Le storie, stare con cani e gatti ...aiuta a vivere

di ETTORE GIORGIO POTI'

Cani e gatti... aiutano a vivere bene. Lo pensavano in tanti, ma se lo dicevano sottovoce per non essere presi in giro da una maggioranza piuttosto scettica.

Ma ora è ufficiale: cani e gatti... aiutano a vivere bene!

La scienza ha fatto un decisivo passo avanti in questa direzione, uscendo allo scoperto e dando - appunto ufficialmente - l’annuncio: sono state messe insieme prove a sufficienza per affermare (e convincere così anche i più scettici) che “avere a fianco un cane (Fido?) o un gatto (Micio?) abbassa la pressione arteriosa, fa calare (pensate un po’!) sia il colesterolo che i trigliceridi e diminuisce significativamente l’ansia.

Addirittura (parola di scienziati, eh?) ritarda anche l’invecchiamento del cervello!

E ancora: i cardiopatici vivono più serenamente il resto della loro vita, migliorandola e... allungandola; i malati di cancro sopportano meglio la chemioterapia (e non è poco, in fatto di qualità della vita). I bambini traggono anch’essi grossi ed evidenti vantaggi, sia psicologici che fisici: è accertato, infatti, che se hanno vicino un animale domestico (meglio, appunto, un cucciolo o un micetto) fin dai primi giorni di vita, correranno minori rischi di ammalarsi e soffrire di asma, saranno più indipendenti e capaci di socializzare; insomma, avranno più fiducia in sè stessi.

È proprio il caso, allora, di dire: un cane o un gatto?... sì, allungano la vita!

Tutto questo è il risultato (molto serio, e quindi più che attendibile) di un gran numero di studi condotti negli Stati Uniti, proprio sul tema: “Salute, qualità della vita e animali domestici”.

Di conseguenza, scuole, case di riposo ed ospedali (superando le tante diffidenze verso la presenza di animali) stanno... aprendo le porte a cani e gatti. Persino in un Centro Ospedaliero e di Ricerca famosissimo (quale quello di Bethesda, dove si sperimentano le cure più nuove per le “malattie letali”) si è deciso addirittura di “assumere” animali da affiancare alle terapie nei settori di oncologia, di epilessia, di malattie mentali, di Alzheimer.

E su questa strada si sono incamminate varie Associazioni di volontariato, che si offrono di addestrare opportunamente cani e gatti.

E - ciliegina finale anche... per loro - è certo che gli stessi cani e gatti ricavano un beneficio emotivo da questo “servizio”, che li rende più sani e resistenti alle malattie.

Quindi, una sorta di “reciproca utilità esistenziale”: se è vero che cani e gatti aiutano noi a vivere meglio, vivaddio è vero anche che noi possiamo ricambiare loro il beneficio di una “utile convivenza”.

Animalia...di qua
e di là...
(Piccole storie)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Emiliano a manifestazione Libera: «Lottiamo con i ragazzi»

Marcia Libera, Emiliano a Brindisi «Approvata legge pugliese sulla legalità» VD

 
Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

 
Matera, protesta lavoratori all'azienda sanitaria locale: «Giù le mani dai nostri soldi»

Matera, protesta lavoratori all'azienda sanitaria locale: «Giù le mani dai nostri soldi»

 
Coralli nei fondali di Monopoli, ecco le nuove immagini: è il primo caso nel Mediterraneo

Coralli nei fondali di Monopoli, ecco le nuove immagini: è il primo caso nel Mediterraneo

 
Emiliano a Carpino per inaugurare nuovo ponte dopo dissesto idrogeologico

Emiliano a Carpino per inaugurare nuovo ponte dopo dissesto idrogeologico

 
Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

 
Van Gogh Experience: a Lecce con la realtà virtuale si «entra» nei quadri dell'artista

Van Gogh Experience: a Lecce con la realtà virtuale si «entra» nei quadri dell'artista

 
«Da che mondo è mondo», da Brindisi Maggiore, autoprodotto, canta il mare e la felicità

«Da che mondo è mondo», da Brindisi Maggiore, autoprodotto, canta il mare e la felicità

 
Berlusconi in Basilicata: «Impossibile che qui non ci sia aeroporto»

Berlusconi in Basilicata: «Impossibile che non ci sia aeroporto». «Hai fiducia in Governo? Sei un cogl***e»