Lunedì 12 Aprile 2021 | 21:14

NEWS DALLA SEZIONE

In edicola
Le iniziative della Gazzetta: ad aprile 4 volumi per scoprire la natura in Terra di Bari

Le iniziative della Gazzetta: ad aprile 4 volumi per scoprire la natura in Terra di Bari

 
Il caso
Rally con un suv su una spiaggia in Salento: multata intera famiglia VIDEO

Follia in Salento, fanno un Rally con suv in spiaggia: multata intera famiglia VIDEO

 
La curiosità
L'intelligenza artificiale per diagnosticare il Covid con i raggi X: la tesi di laurea a Lecce

L'intelligenza artificiale per diagnosticare il Covid con i raggi X: la tesi di laurea a Lecce

 
L'intervista
Lo scienziato con sangue santermano: «Covid, meglio vaccinare anche i minorenni»

Lo scienziato con sangue pugliese: «Covid, meglio vaccinare anche i minorenni»

 
Il progetto
iFarmers: l'agricoltura 4.0 parla gravinese

iFarmers: l'agricoltura 4.0 parla gravinese

 
Istruzione
«Niente tirocini in ateneo, noi condannati all'ignoranza»: lo sfogo di uno studente pugliese

«Niente tirocini in ateneo, noi condannati all'ignoranza»: lo sfogo di uno studente pugliese

 
Opere pubbliche
La Matrice di Polignano vede la luce nel «tunnel»

La Matrice di Polignano vede la luce nel «tunnel»

 
Lotta al virus
Covid a Bitonto, l'appello su Fb di Bianca Guaccero: «State a casa»

Covid a Bitonto, l'appello su Fb di Bianca Guaccero ai concittadini: «State a casa»

 
Lo scatto
In Salento c'è un ulivo secolare che scappa: sembra Barbalbero

In Salento c'è un ulivo secolare che «scappa»: sembra Barbalbero

 
Il caso
Finantial Times bacchetta l'Italia: «Così cerca di riprendersi dal fiasco dei vaccini»

Financial Times bacchetta l'Italia e la Puglia: «Così cerca di riprendersi dal fiasco dei vaccini»

 
Viaggi
«Sì viaggiare», anche dalla Puglia è corsa verso i paradisi Covid-free

«Sì viaggiare», anche dalla Puglia è corsa verso i paradisi Covid-free

 

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, Bianco tornerà disponibile per i play off

Bari calcio, Bianco tornerà disponibile per i play off

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceSport
Calcio, il Lecce cerca la carica con le gigantografie di Pelè negli spogliatoi

Calcio, il Lecce cerca la carica con le gigantografie di Pelè negli spogliatoi

 
NewsweekIn edicola
Le iniziative della Gazzetta: ad aprile 4 volumi per scoprire la natura in Terra di Bari

Le iniziative della Gazzetta: ad aprile 4 volumi per scoprire la natura in Terra di Bari

 
PotenzaLotta al virus
Potenza, oltre 3mila vaccinati in un giorno: da domani la divisione in fasce d'età

Potenza, oltre 3mila vaccinati in un giorno: da domani la divisione in fasce d'età

 
FoggiaIl caso
Vaccini a Foggia, rinuncia per lunga attesa: l'Asl lo contatta per domani

Vaccini a Foggia, rinuncia per lunga attesa: Asl lo contatta per domani

 
Tarantol'annuncio
Mittal Taranto, «gestione fallimentare»: sciopero e sit in protesta il 23 aprile davanti Mise

Mittal Taranto, «gestione fallimentare»: sciopero e sit in protesta il 23 aprile davanti Mise

 
MateraIl caso
Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

 
BatNella Bat
Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

 

i più letti

a castellaneta

Murales neorealisti
fanno rinascere
il centro storico

murales

di ANGELO LORETO

CASTELLANETA - Lo dobbiamo ammettere. Quando venne lanciata l’idea di realizzare murales nel centro storico, chi scrive fu tra quelli che storsero il naso e si chiesero come fosse possibile solo immaginare di disegnare sul bianco simbolo del cuore dei piccoli centri pugliesi. Ma poi - e lo diceva James Russell Lowell che «solo gli stupidi e i morti non cambiano mai opinione» - ci siamo posti due quesiti: perché giudicare prima di verificare? E, soprattutto, siamo sicuri che il centro storico di Castellaneta abbia le caratteristiche di un vero centro storico pugliese nello stile di quelli di Ostuni o Alberobello?
La terza edizione di «Street like a Rainbow-Ciak Edition» ha il merito di far porre a tutti - cittadini, associazioni e amministratori - questa domanda. Perché un conto è disegnare su una parete splendidamente bianca, snaturandola del suo significato. Altro conto è farlo su un muro con intonaco cascante, tra una finestra in anticorodal, un porta in acciaio e un tetto in lastre di eternit. Attenzione, il borgo antico che diede i natali a Rodolfo Valentino ha anche scorci bellissimi, per merito dei residenti che hanno deciso di impegnarsi perché mura bianche e balconi fioriti trasformino stradine e slarghi in piccole perle. Ma se si volesse far rispettare sul serio il regolamento sul decoro urbano, ci sarebbe lavoro per anni.

Ecco allora che a dare una scossa arrivano Anna Magnani, Sophia Loren, Anita Ekberg, Marcello Mastroianni, Giulietta Masina. E i film «Ladri di biciclette», «Sciuscià», «Roma città aperta». Ai capolavori italiani del Neorealismo è stata infatti dedicata l’edizione del concorso di street art che lo scorso fine settimana ha visto partecipare una dozzina di artisti provenienti da tutta Italia. Un progetto che si sarebbe già dovuto tenere la scorsa estate ma che venne sospeso quando il Ministero dei beni culturali e artistici fermò tutto sull’onda delle proteste di una associazione e di un gruppo di cittadini. Ma una volta analizzato il tutto (e torniamo alla nostra prima domanda), ha dato il via libera.

Lungo l’elenco dei ringraziamenti da parte degli organizzatori del Centro culturale e artistico Aracnea: «Alla votante più adulta classe ‘29, agli amici che ci hanno raggiunto da Lecce, Pisticci, Bari, Altamura, Mesagne, Palo del colle, ai nostri concittadini, ai volontari, agli sponsor, agli artisti, ai tecnici, a chi, autorizzandoci, ha dato a tutti noi una possibile alternativa di godimento e fruizione del centro storico di Castellaneta, e infine a chi, indossando la sua intelligenza, è venuto a trovarci per fondare o confutare le proprie critiche». Per la cronaca, il primo premio è andato a Davide Poesia D’Assalto e Francesca Grndr Franga che si sono ispirati al film «Riso Amaro». Lo sguardo severo di Silvana Mangano sembra quasi voler ammonire a trattare meglio il proprio patrimonio architettonico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie