Martedì 22 Gennaio 2019 | 02:44

Le audizioni

Sanremo Giovani, i pugliesi Argento, Easy Funk, Molla e Liberementi in lizza per la finale

Il prossimo 12 novembre si conosceranno i nomi dei 24 finalisti che potranno giocarsi un pass per il festival, quest'anno con un'unica categoria

Sanremo Giovani, i pugliesi Argento, Easy Funk, Molla e Liberementi in lizza per la finale

Argento, Easy Funk, Liberementi, Molla

Sono 69 i cantanti di tutta Italia che avranno la possibilità, dopo le audizioni del 12 novembre prossimo, di rientrare nella rosa dei 24 finalisti che dal 17 al 21 dicembre si giocheranno i due posti per il Festival di Sanremo 2019, riservati ai vincitori di Sanremo Giovani. Tra loro, tutti under 36, anche molti pugliesi: Argento, gli Easy Funk, i Liberementi, Molla.

Argento è una giovane di Francavilla Fontana (Br), già finalista del premio Bianca D'Aponte, contest riservato alla canzone d'autrice. La giovane è in gara con il brano Mescolare. Il suo primo singolo, Anche solo una volta, è uscito a marzo 2017 sotto etichetta Alka Record Label.

Gli Easy Funk, invece, sono un collettivo di Mola di Bari composto da Zekka, Meta, Leontino Gobest e Gia Young. Uniscono Rap, Funk e Reggae per dar vita ad un progetto multiforme ed unico. Il brano con cui gareggiano è Lobotomia.

I Liberementi, di Crispiano (Ta), sono Marco Agrusta - voce e chitarra, Gabriele Andrisani - chitarra elettrica,  Cisky Chiarelli - batteria e percussioni, Michele Marzii - chitarra acustica, Walter Mignogna - tastiere e synth. Sono nati ad agosto 2017 per raccontare il loro pensiero libero in musica, e proveranno a conquistare un pass per Sanremo con la canzone Datemi Spazio.

Infine Molla, al secolo Luca Giura, barese, è un compositore, un interprete e un musicista poli-strumentista, le cui esibizioni, intese come rappresentazioni del suo mondo, vedono il palco come un parco giochi di energia tra lui e il pubblico. Il brano con cui è in gara si chiama 21 orizzontale. È già stato a Sanremo nel 2006, come batterista degli Ameba4, e nel panorama musicale pugliese è molto conosciuto, anche per aver aperto concerti di Afterhours, Caparezza, Africa Unite, Dente, Erica Mou, Marco Notari, L’Aura, Giuliano Palma, Tiromancino , Incognito e Brunori SAS. 

Un grande in bocca al lupo a tutti loro!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Picci, la bambina afghana in pericolo di vitae il grande cuore dei militari italiani

Picci, la bambina afghana in pericolo di vita
e il grande cuore dei militari italiani

 
Bari, la festa della Polizia locale nella Basilica di San Nicola

Bari, la festa della Polizia locale nella Basilica di San Nicola

 
Taranto, organizzavano rapine in posta e gioiellerie: arrestata banda

Taranto, rapinavano uffici postali e gioiellerie: fermati in due

 
Dopo 19 giornate si ferma la corazzata BariAbayan, Crucitti e Cataldi i protagonisti

Dopo 19 giornate si ferma la corazzata Bari
Abayan, Crucitti e Cataldi i protagonisti

 
La storia delle teste di cuoio italianeraccontata dal comandante Alfa dei Gis

La storia delle teste di cuoio italiane
raccontata dal comandante Alfa dei Gis

 
In un anno bonificati 50mila ordigni inesplosiArtificieri e palombari al servizio del Paese

In un anno bonificati 50mila ordigni inesplosi
Artificieri e palombari al servizio del Paese

 
Matera 2019, in 3000 sotto la pioggia per la serata inaugurale

Matera 2019, in 3000 sotto la pioggia per la serata inaugurale

 
Investimento in via Crisanzio

Investimento in via Crisanzio

 
L'arrivo di Conte e i 2019 musicisti: la prima mattina di Matera da Capitale della Cultura

L'arrivo di Conte e i 2019 musicisti: la prima mattina di Matera da Capitale

 
Matera, 2019 lumini si accendono tra i sassi: il video

Matera, 2019 lumini si accendono tra i sassi: il video

1commento

 
Cittanova - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Cittanova - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, rivedi la diretta

 
Video capo polizia

Video capo polizia