Giovedì 21 Gennaio 2021 | 16:56

NEWS DALLA SEZIONE

Musica
«Era bella»: il video del salentino Manu Funk è una storia d'amore vista da un acquario

«Era bella»: il video del salentino Manu Funk è una storia d'amore vista da un acquario

 
Il disco
Quell'antica Puglia musicale che fece la «napoletana»

Quell'antica Puglia musicale che fece la «napoletana»

 
La notizia
È di Roberto Ottaviano il miglior cd del 2020

È di Roberto Ottaviano il miglior cd del 2020

 
Musica
Il nuovo Anteros, un talento pronto al primo album

Il nuovo Anteros, un talento pronto al primo album

 
L'intervista
Camerata Musicale Barese, le 80 stagioni: parla il direttore De Venuto

Camerata Musicale Barese, le 80 stagioni: parla il direttore De Venuto

 
Bari, con Caffellatte la psicologia si racconta anche in musica

Bari, con Caffellatte la psicologia si racconta anche in musica

 
La rassegna
Festival della Valle d'Itria, barocco e classicismo anime della 47esima edizione

Festival della Valle d'Itria, barocco e classicismo anime della 47esima edizione

 
Inediti e rarità
Vito Clemente e la Sinfonica alla ricerca dei due Traetta

Vito Clemente e la Sinfonica alla ricerca dei due Traetta

 
nuove uscite
«Navigare a vista»: i Salento All Stars in duetto con Cristiana Verardo, suoni caldi e atmosfere mediterranee

«Navigare a vista»: i Salento All Stars in duetto con Cristiana Verardo, suoni caldi e atmosfere mediterranee

 
Musica
«Ora», nuovo singolo dei tarantino Revortik: «Cantiamo la voglia di evadere»

«Ora», nuovo singolo dei tarantini Arevortik: «Cantiamo la voglia di evadere»

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzaeconomia
Tavares in Basilicata, riconosciuta centralità dello stabilimenti di Melfi nel nuovo gruppo Stellantis

Tavares in Basilicata, riconosciuta centralità stabilimento di Melfi nel nuovo gruppo Stellantis

 
Barila decisione
Bari, concessione spiaggia Torre Quetta: prosciolto ex comandante Polizia locale

Bari, concessione spiaggia Torre Quetta: prosciolto ex comandante Polizia locale

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
FoggiaL'accaduto
Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

 
BrindisiL'intervista
Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 

i più letti

Il disco

Linguaggio classico e contemporaneo con il pianoforte della tarantina Marianna Cataldi

La solista e autrice ha inciso Notes for Fingers, con suoi brani originali

Linguaggio classico e contemporaneo con il pianoforte della tarantina Marianna Cataldi

Abbiamo imparato a conoscere il suo talento vocale attraverso brani come Riflesso, inserito nella colonna sonora del film Mulan della Walt Disney, i suoi vocalizzi aggressivi nella sigla del programma televisivo l’Isola dei Famosi, ma anche con la romanza Dolce follia, sigla della soap La forza del desiderio. Marianna Cataldi, interprete tarantina capace di mescolare stili musicali diversi (pop, folk, musical, black, funky, rock, dance, blues, soul, jazz, gospel e romanze pop-liriche), ha finalmente deciso di rendere noto anche le sue qualità compositive. Ha pubblicato da poco, infatti, Notes for fingers, album in cui l’artista tarantina ha inserito sette sue composizioni che spaziano in generi differenti.
«Gli studi in pianoforte al Conservatorio Paisiello di Taranto – ricorda Cataldi -, mi hanno permesso di scrivere musiche per trasmissioni televisive, per film tv o brani per altri artisti. Molti di questi brani strumentali, sono stati pubblicati in compilation, ma mai in una mia raccolta personale. Sono tutti rilassanti e melodici, capaci di farti abbassare il ritmo del respiro e del cuore, senza farti mancare il sapore della melodia, mia complice da sempre».
Il disco si apre con The Restlessness within, una composizione per piano solo che Marianna aveva scritto 30 anni fa, da ragazzina quando frequentava il Conservatorio e che ha ultimato inserendo la sua personalità adulta in cui vengono fuori le radici dello studio classico. Pieni di pathos i due brani successivi, Unreachable e Somewhere beyond eternity, entrambi registrati con la Budapest Scoring Symphonic Orchestra, che l’artista pugliese dedica a sua madre scomparsa. «Li ho scritti pensando di inviarle un messaggio in musica e, quindi, il pianoforte ha avuto bisogno del supporto di una orchestra d’archi. Mi sono nati in mente già orchestrati, sono dolci, ma pieni di disperazione e tristezza, perché mentre nascevano, pensavo a lei, che tanto ha voluto io vivessi “di e per” la musica, ma che non avrebbe mai potuto sentirli. I violini sono i miei pianti di bambina e il piano sono le mie parole mute».
Clouds of petals è da pelle d’oca, un brano in cui riecheggiano sonorità orientali in cui è facile risalire alla lezione di Ryuichi Sakamoto. Si prosegue con Soundtrack, un brano in cui viene fuori l’impegno civile di Cataldi che racconta con la sua musica, le immagini di una storia di violenza domestica sulle donne. Lullaby for the angels è una ninna nanna inedita in cui Marianna evidenzia il suo istinto materno che urla sotto voce. Chiude l’album Relaxing, un brano che conduce verso uno stato ipnotico, fatto di leggerezza e distacco dalla realtà. Der resto la musica è anche questo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie