Giovedì 21 Marzo 2019 | 14:28

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaFondi Europa-Regioni
Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

 
BariL'aggressione
Monopoli, lancia scrivania contro i medici del pronto soccorso: arrestato 44enne

Monopoli, lancia scrivania contro i medici del pronto soccorso: arrestato 44enne

 
Materail «diplomificio» dello jonio
Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

 
LecceNel Leccese
Trepuzzi: furto al Comune nella notte, rubati 7 computer

Trepuzzi: furto al Comune nella notte, rubati 7 computer

 
BrindisiNel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
BatAnalisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 
FoggiaCieli aperti
Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

 
TarantoNel tarantino
Castellaneta Marina, sequestrato ristorante sulla spiaggia completamente abusivo

Castellaneta Marina, sequestrato ristorante in spiaggia abusivo

 

Lettere alla Gazzetta

L’incredibile vicenda del carro attrezzi

Spero vivamente che non cada l'attenzione sulla vicenda dei costi della rimozione auto a Bari che Nicola Pepe ha descritto. Sarebbe davvero intollerabile se fosse confermato il fatto che gli sfasciacarrozze che operano a Bari con i carro-attrezzi si fanno pagare il poco gradito servizio piu' di quanto e' lecito, senza gara di appalto e con il beneplacito di Comune e vigili urbani che finiscono volontariamente o meno per fornire loro la materia prima. In pratica a una multa pubblica si associa una sanzione altrettanto obbligatoria che pero' va a beneficio esclusivo di un privato. Una sanzione cosiddetta accessoria che in molti casi supera il costo della multa a cui e' collegata. E mentre la multa e' contestabile la "sanzione" del privato sfasciacarrozze va pagata subito, sull'unghia, altrimenti l'auto rimane sequestrata come pegno (ostaggio) del pagamento.

Anna Carpino, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400