Lunedì 24 Febbraio 2020 | 10:07

Il Biancorosso

Calcio
Cavese-Bari: la diretta della partita

Bari, solo un punto con la Cavese

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLa decisione
Covid-19, da ospedale di San Giovanni Rotondo stop alle visite dei pellegrini

Covid-19, da ospedale di San Giovanni Rotondo stop alle visite dei pellegrini

 
BatI dati
Turismo culturale: la Bat sul podio pugliese

Turismo culturale: la Bat sul podio pugliese

 
BariCoronavirus
Bari, psicosi da contagio, dott.ssa Caselli: «Niente panico, i bimbi sono meno colpiti dai virus»

Bari, psicosi da contagio, dott.ssa Caselli: «Niente panico, i bimbi sono meno colpiti dai virus»

 
LecceI controlli
Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

 
PotenzaIl caso
Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi

Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi

 
Materale rassicurazioni
Nova Siri, sindaco: «Donna cinese in quarantena volontaria, anche l'uomo di Francavilla è stato in isolamento da noi»

Nova Siri, sindaco: «Donna cinese in quarantena volontaria, anche l'uomo di Francavilla è stato in isolamento da noi»

 
Brindisil'isolamento
S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

Coronavirus, S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Ponte Adriatico è tutta colpa del Referendum

Lo confesso, anche a me non piace il nome Adriatico dato al Ponte dell’Asse Nord Sud. La colpa è del Referendum del 4 dicembre. Se avesse vinto Renzi che il giorno della Fiera del Levante andò ad inaugurarlo insieme al Sindaco De Caro sarebbe stato dovere di noi sudditi dedicarlo a lui, chiamarlo Ponte Giglio Magico dell’Asse Bari Firenze. Qualcosa del genere, dedicare una grande opera ad un grande personaggio vivente accadde nel 1924 quando Bari ebbe l’Università. Il nome vincente fu del Duce di Predappio Benito Mussolini (nome che sino a qualche anno fa era visibile sul Palazzo Ateneo versante Piazza Umberto). Il nome vincente di oggi sarebbe stato del Ducetto di Rignano. L’ abbiamo scampata per un pelo, anzi per un Pilone del Ponte.

Vitangelo Terioli, Modugno (Bari)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie