Lunedì 18 Febbraio 2019 | 09:36

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa protesta
A Trani un sit-in dei cittadini contro la chiusura dell’ospedale

A Trani un sit-in dei cittadini contro la chiusura dell’ospedale

 
BrindisiIl caso
Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

 
BariI retroscena
Bari, lo spacciatore di Madonnella ucciso per un affare sbagliato

Bari, lo spacciatore di Madonnella ucciso per un affare sbagliato

 
TarantoSi è impiccato
Taranto, si uccide in carcere 78ene che massacrò a coltellate la moglie a Trepuzzi

Taranto, si uccide in carcere 78enne che massacrò a coltellate la moglie a Trepuzzi

 
FoggiaLite sulle elezioni
San Severo, scazzottata nella sede della Lega per il candidato sindaco. Due espulsi, arriva il commissario

San Severo, rissa nella sede della Lega per il candidato sindaco. Il partito li caccia

 
LecceNel Leccese
Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 

LETTERE ALLA GAZZETTA

Fratelli o fratellastri d’Italia

Fratelli d’Italia o fratellastri? Ricostruire nelle zone terremotate, più che doveroso è obbligatorio. Ma obbligatorio è anche non aumentare il debito pubblico per non “terremotare” le generazioni future, quindi la flessibilità se la tenesse Bruxelles. Allora, come fare? Una tassa una tantum su tutti i fratelli d’Italia, di importo progressivo in base al reddito ed aumento progressivo dell’Imu sulle seconde case con aumenti crescenti in base al numero delle case di proprietà. Così, ciascuno in base alle proprie possibilità, faremo tutti il nostro dovere verso i fratelli terremotati e all’Europa grazie lo stesso.

Francesco Berardino, Foggia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400