Giovedì 17 Gennaio 2019 | 06:47

LETTERE ALLA GAZZETTA

Fate attenzione all’atomica della Corea del Nord

Che tutti i media e le televisioni e il web nessun escluso la smettano di occuparsi delle legge di stabilità o della sorte del referendum o delle vicende della giunta capitolina e si concentrino solo ed esclusivamente su ciò che sta combinando Kim Jong-un. Come fermarlo? Dopo aver fatto esplodere la quinta bomba atomica per festeggiare il 68 anniversario della nascita della Repubblica Democratica di Corea, causando un terremoto di magnitudo 5.3 si fa fotografare mentre balla felicissimo,ridente e giulivo circondato dai suoi militari con mogli,che gli battono le mani, lo inneggiano, lo sollevano di peso in un momento che il popolo considera trionfale per la Nazione. Che fare? Il signor Jong-un non ascolta nessuno.
Una persona che suscita affidamento diplomatico è il segretario di Stato americano John Kerry, che - credo - da anni non dorma più nel suo letto. Ecco: bisognerebbe che andasse da Kim Jong-un per capire cosa ha in testa oltre i capelli. Perchè ride sempre? Oltre il danno anche la beffa.

Lilli Maria Trizio, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400