Domenica 19 Maggio 2019 | 21:07

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIn mattinata
Lecce, assalto al gazebo Lega in centro: una ragazza contusa. Martedì atteso Salvini

Lecce, assalto a gazebo Lega in centro: 17enne contusa. Salvini: vergogna

 
BatIl diretto
Ferrovie: l'Alta Velocità arriva a Barletta, due Frecciargento da e per Roma

Treni, a Barletta fermerà Bari-Roma. Mit: nuovi servizi su Alta velocità. Che non esiste

 
TarantoNel tarantino
Manduria, anziano pestato a morte da baby-gang: altri 4 minori indagati

Manduria, anziano pestato a morte: indagati altri 4 minori

 
FoggiaNel foggiano
Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop a Emiliano

Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop

 
Brindisinel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
PotenzaA ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Il nome del ponte? Chiamatelo «Mediterraneo»

Leggiamo sulla Gazzetta (martedì 30 agosto) che urge dare un nome al nuovo ponte strallato, realizzato su un tratto dell'asse stradale urbano di Bari (denominato Nord-Sud e che mette in comunicazione la via Nazariantz con via Tatarella, al fine di soprapassare il fascio ferroviario dei binari), ormai completato e in attesa della sua inaugurazione.
Ritenendo che la grandiosa opera possa simboleggiare da Nord a Sud anche il tentativo di unificazione di tutti i popoli del Mediterraneo, stante l'epocale riversamento migratorio che l'Europa, l'Italia e, in particolare, il nostro Mezzogiorno stanno vivendo. So di stare anticipando i tempi ma, se mi permettete, parafrasando un titolo di Michele Mirabella (a proposito dell'auspicio di una sollecita trazione elettrica delle auto), io, sogno un ponte strallato con un bel nome: “Mediterraneo”.

Franco Muolo, Monopoli (Bari)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400