Giovedì 22 Agosto 2019 | 13:55

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaSan Carlo
Potenza, medici malati e infortunati: chiuso reparto neonatale, disposta inchiesta

Potenza, medici malati e infortunati: chiuso reparto neonatale, disposta inchiesta

 
TarantoUn 46enne
Massafra, perseguita la ex e il suo compagno: in cella

Massafra, perseguita la ex e il suo compagno: in cella

 
BatLa curiosità
Barletta, una Pizza «Art» per Fiorella Mannoia

Barletta, una Pizza «Art» per Fiorella Mannoia

 
FoggiaLa condanna
Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

 
BrindisiIl provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
LecceSalento e movida
Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

 
MateraDalla Gdf
Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

 

i più letti

LETTERE ALLA GAZZETTA

Il nome del ponte? Chiamatelo «Mediterraneo»

Leggiamo sulla Gazzetta (martedì 30 agosto) che urge dare un nome al nuovo ponte strallato, realizzato su un tratto dell'asse stradale urbano di Bari (denominato Nord-Sud e che mette in comunicazione la via Nazariantz con via Tatarella, al fine di soprapassare il fascio ferroviario dei binari), ormai completato e in attesa della sua inaugurazione.
Ritenendo che la grandiosa opera possa simboleggiare da Nord a Sud anche il tentativo di unificazione di tutti i popoli del Mediterraneo, stante l'epocale riversamento migratorio che l'Europa, l'Italia e, in particolare, il nostro Mezzogiorno stanno vivendo. So di stare anticipando i tempi ma, se mi permettete, parafrasando un titolo di Michele Mirabella (a proposito dell'auspicio di una sollecita trazione elettrica delle auto), io, sogno un ponte strallato con un bel nome: “Mediterraneo”.

Franco Muolo, Monopoli (Bari)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie