Domenica 20 Gennaio 2019 | 14:40

LETTERE ALLA GAZZETTA

I soldi muovono il pianeta

E la Gran Bretagna se ne è andata. Non si tratta della mitica mezz’ora del radio/tele cronista sportivo Nicolò Carosio. E' una questione più grave, più seria. Avevo pensato a male. Continuo a pensare a male. La deputata laburista assassinata è stata ammazzata dal "solito pazzo isolato" per dirla con Dario Fo. Un pazzo isolato armato dagli interessi economici, dai "poteri forti" favorevoli alla permanenza dei britannici nell'Unità Europea. Infatti dai 3 o 4 punti percentuali a favore dell'uscità ai è arrivati alla volata finale con scheda su scheda. Ma ora Londra esce comunque. Continuo a sostenere che l'Irlanda del Nord dovrebbe tornare alla repubblica di Irlanda, magari come provincia autonoma. Ma sono comunque sempre i soldi che spostano l'andare del mondo. Potremmo mettere qualche euro (o sterlina) nell'urna. Potrebbe essere più produttivo. O no?

Gabriele Pirè, Bari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400