Giovedì 18 Luglio 2019 | 19:11

Il Biancorosso

L'AMICHEVOLE
Tanti sperimenti, poche emozioniIl Bari pareggia con la Fiorentina

Tanti esperimenti, poche emozioni
Il Bari pareggia con la Fiorentina

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIn piazza Luigi di Savoia
Bari, anziana investita da un'auto guidata da 80enne: muore in ospedale

Bari, anziana investita da un'auto guidata da 80enne: muore in ospedale

 
PotenzaDegrado in città
Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

 
LecceL'appuntamento
Aradeo, musica e ospiti in ricordo di Pino Zimba, simbolo della pizzica

Aradeo, musica e ospiti in ricordo di Pino Zimba, simbolo della pizzica

 
MateraNel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
BrindisiNel Brindisino
Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

 
BatIl rogo
Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

 
FoggiaEmergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 

i più letti

operazione gdf

Cerignola, presi mentre
smontavano auto rubate

CERIGNOLA (FOGGIA) - Quattro persone, intente a smontare di un’Audi Q5 risultata rubata a fine gennaio in provincia di Lecce, sono state arrestate dai militari della Guardia di finanza di Foggia, nel corso di un’operazione di controllo del territorio. Due degli arrestati sono di Cerignola, uno di Fasano e l’altro romeno ma residente a Orta Nova (FG).
I militari, anche con l’ausilio di un mezzo aereo, stavano facendo una ricognizione dell’area, e in un canale del Consorzio di bonifica della Capitanata hanno trovato una discarica a cielo aperto di rifiuti, con carrozzerie d’auto date alle fiamme.
Estesi i controlli nel capannone commerciale attiguo al luogo dell’intervento, sede di un’attività di demolizione gestita dal padre di uno degli arrestati, all’interno sono stati trovati pezzi di ricambio per auto Audi di illecita provenienza, un libretto di circolazione di un’Audi A5 rubata e un’altra auto dello stesso modello rubata a Gallipoli (LE), recante le targhe di una Nissan Qashqai rubata a Sannicola (LE), al cui interno c'era una pistola a tamburo Arostegui-Eibar di fabbricazione spagnola, priva di matricola e funzionante, con tre cartucce calibro 10,5 mm.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie