Giovedì 15 Aprile 2021 | 13:25

NEWS DALLA SEZIONE

Lotta al virus
Covid a Lecce, le vaccinazioni si fanno al Museo Castromediano: tra musica e arte

Covid a Lecce, le vaccinazioni si fanno al Museo Castromediano: tra musica e arte

 
Covid e non solo
Pfizer, AstraZeneca o Moderna? Ecco la Guida ai vaccini, l'inserto speciale della Gazzetta del Mezzogiorno

Pfizer, AstraZeneca o Moderna? Ecco la Guida ai vaccini, l'inserto speciale della Gazzetta del Mezzogiorno

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, contro il Palermo torna Celiento?

Bari calcio, contro il Palermo torna Celiento?

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiNel Brindisino
Latiano, innamorata non corrisposta di un dipendente di banca, fa irruzione con un coltello: arrestata

Latiano, innamorata non corrisposta di un dipendente di banca, fa irruzione con un coltello: arrestata

 
FoggiaPolitica
Foggia, sindaco Landella azzera la giunta: «Riconsiderare gli assetti»

Foggia, sindaco Landella azzera la giunta: «Riconsiderare gli assetti»

 
LecceTurismo
Terme di Santa Cesarea, Pagliaro: «Messa la prima pietra verso il rilancio»

Terme di Santa Cesarea, Pagliaro: «Messa la prima pietra verso il rilancio»

 
BariPovertà
Bari, la baraccopoli di Corso Italia

Bari, la baraccopoli di Corso Italia

 
MateraIl caso
Matera, violenze sulla compagna e scappa in Albania per non farsi arrestare: trovato 70enne, ai domiciliari

Matera, violenze sulla compagna e scappa in Albania per non farsi arrestare: trovato 70enne, ai domiciliari

 
BariIl caso
Taranto, la Procura barese indaga sui lavori del nuovo ospedale

Taranto, la Procura barese indaga sui lavori del nuovo ospedale

 
PotenzaIl virus
Vaccini, Bardi: «Modello Basilicata scelto anche a livello nazionale»

Vaccini, Bardi: «Modello Basilicata scelto anche a livello nazionale»

 
BatL'episodio
Barletta, viola coprifuoco e aggredisce poliziotto per evitare sanzione: arrestato

Barletta, viola coprifuoco e aggredisce poliziotto per evitare sanzione: arrestato

 

i più letti

Il regalo

Arrivato in Basilicata presepe in dono dalla Campania, segno di speranza in era Covid

Un dono dall'alto contenuto simbolico, commenta la consigliera Dina Sileo

È arrivato in Basilicata il presepe tradizionale che la Campania ha voluto donare quest’anno a tutte le Regioni italiane “come segno di speranza nel Natale del Covid”. Ad accoglierlo ieri sera, nell’atrio del palazzo della Giunta regionale a Potenza, la Consigliera delegata alla Cultura dal presidente Bardi, Dina Sileo.

La Natività è realizzata a mano dagli artigiani “Fratelli Capuano” nel rispetto dell’antica arte napoletana ed è contenuta in una teca antica. Rimarrà in esposizione nella sede della giunta lucana per tutto il resto delle festività natalizie. L’iniziativa rientra nel progetto della Regione Campania “Viaggio in Italia del presepe napoletano”.

“E’ un dono dall’alto valore simbolico – ha commentato la consigliera Sileo – che inaugura, condividendo le parole dell’assessore campano Casucci, una stagione di dialogo, solidarietà e impegno comune. La cultura fa superare pregiudizi e incomprensioni e favorisce il diffondersi il pensiero dell’Umanesimo che da sempre, superando ogni provincialismo, ha caratterizzato il Paese Italia. Apprezziamo, dunque, questo gesto particolarmente significativo che ci unisce nei giorni difficilissimi che stiamo vivendo”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie