Giovedì 22 Agosto 2019 | 23:54

NEWS DALLA SEZIONE

Bari, boss Montani torna in cella: sparò per vendicare morte del figlio

Bari, boss Montani torna in cella: sparò per vendicare morte del figlio

 
Operazione dei Cc
Poggiorsini, sfruttavano extracomunitari a 70 cent l'ora: arrestati due agricoltori

Poggiorsini, sfruttavano extracomunitari a 70 cent l'ora: arrestati due agricoltori

 
L'inchiesta
Bari e il turismo, viaggio fra info point chiusi o nascosti

Bari e il turismo, viaggio fra info point chiusi o nascosti

 
L'allarme
Bari, il racket distrugge due tendoni dell'uva. «Mandate l'Esercito»

Bari, il racket distrugge due tendoni dell'uva. «Mandate l'Esercito»

 
Trasportato in codice rosso
Bari, bimbo di 3 anni scivola da scoglio e rischia di annegare: è grave

Bari, bimbo di 3 anni scivola da scoglio e rischia di annegare: è grave

 
Nel centro storico
Bitonto, scippa borsa ad anziana e fugge: arrestato 33enne

Bitonto, scippa borsa ad anziana e fugge: arrestato 33enne

 
Aperto il fascicolo
Polignano a Mare, minacce all’assessore: indagini dopo le dimissioni

Polignano a Mare, minacce all’assessore: indagini dopo le dimissioni

 
Lavori antichi
Santeramo, 22enne realizza un sogno: «manca il lavoro? Allora faccio il fornaio»

Santeramo, 22enne realizza un sogno: «manca il lavoro? Allora faccio il fornaio»

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoInquinamento
Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

 
PotenzaInquinamento
Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

 
FoggiaLa condanna
Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

 
BrindisiIl provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
LecceSalento e movida
Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

 
MateraDalla Gdf
Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

 

i più letti

Verde in città

Bari, riqualificazione piazzetta dei Papi: iniziati i lavori nel Municipio 2

Avviato il cantiere che in quattro mesi dovrebbe trasformare il volto della piazza di Poggiofranco: tra nuovi arredi, spazi di aggregazione e rifacimento degli impianti

BARI - Sono iniziati questa mattina i lavori di riqualificazione della Piazzetta dei Papi nel Municipio II, a Poggiofranco. In arrivo giostre, panchine e un chiosco.

Gli interventi di riqualificazione sono stati aggiudicati alla Restauri Meda srl di Trani per 400mila euro. Con i ribassi d'asta di circa il 30% - spiegano il sindaco Decaro in una nota - sarà possibile finanziare ulteriori 120mila euro di lavori complementari già predisposti in sede di gara. Gli alberi già presenti non saranno toccati, ad eccezione di pochi esemplari ammalorati o eccessivamente inclinati che saranno rimossi e sostituiti, mentre saranno aggiunti nuovi esemplari. Per la cura della nuova vegetazione (siepi, alberi e prato), sarà predisposto un impianto di irrigazione che raccoglie e riutilizza l'acqua piovana. La vecchia pavimentazione sarà completamente rinnovata attraverso la rimozione dell'asfalto esistente in più zone della piazza e la posa di masselli autobloccanti, più permeabili in quanto lasciano filtrare l’acqua: il ridisegno dei percorsi sarà evidenziato dall’uso di pavimentazioni di tre colorazioni differenti. Anche l'impianto di illuminazione sarà del tutto rinnovato, attraverso l'utilizzo di corpi illuminanti con lampade a led che determineranno un miglioramento dell'illuminazione e un netto risparmio energetico, oltre che economico. Nel corso dei lavori sarà anche realizzata la predisposizione per l'impianto di videosorveglianza che verrà montato grazie al vigente accordo quadro, che prevede l'installazione di 950 videocamere su tutto il territorio comunale. Tutti gli arredi saranno sostituiti e le nuove sedute saranno dotate di spalliera, come richiesto dai residenti più anziani.

«La nostra idea - spiega Decaro - è quella di trasformare spazi fisici in luoghi dove le persone possano conoscersi, socializzare e vivere il proprio tempo libero. Lo si può fare stando sul mare, in una piazza del centro o nel giardino sotto casa. Attraverso lo strumento del Patto con i Municipi abbiamo cercato di avviare riqualificazioni in tutta la città, condividendo opere e progetti con i cittadini, provando ad intervenire su spazi identitari dei singoli quartieri o dove già esisteva un principio di aggregazione spontanea che noi vogliamo assolutamente incentivare».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie