Giovedì 04 Marzo 2021 | 10:12

NEWS DALLA SEZIONE

La scoperta
Brindisi, sequestrate al porto quasi 2mila paia di Doc.Martens contraffatte: una denuncia

Brindisi, sequestrate al porto quasi 2mila paia di Doc.Martens contraffatte: una denuncia

 
Serie C
Francavilla, un tonfo a Caserta. Foggia conquista un punto

Francavilla, un tonfo a Caserta. Foggia conquista un punto
Pari anche Monopoli-Bisceglie

 
Mons. Satriano
Covid, arcivescovo Bari ricoverato al Miulli: «Risponde alle cure»

Covid, arcivescovo Bari ricoverato al Miulli: «Risponde alle cure»

 
II fatti un mese fa
Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

 
L'emergenza
Lecce, focolaio Covid in Oncologia al «Fazzu»: 12 contagiati, si teme variante inglese

Lecce, focolaio Covid in Oncologia al «Fazzi»: 12 contagiati, si teme variante inglese

 
il bollettino
Coronavirus, in Italia +20.884 casi su 358mila tamponi (5,8%). Altre 347 vittime

Coronavirus, in Italia +20.884 casi su 358mila tamponi (5,8%). Altre 347 vittime

 
Il caso dei lavori
Lavori Porto Brindisi: 6 indagati, anche Presidente Autorità

Porto Brindisi, inchiesta bis: 6 indagati. Presidente Autorità: «Pm non condivide sentenza del Consiglio di Stato...»

 
La visita
Maxi sbarchi di albanesi 30 anni fa: Edi Rama e Di Maio il 5 marzo a Bari

Maxi sbarchi di albanesi 30 anni fa: Edi Rama e Di Maio il 5 marzo a Bari

 
Il bollettino
Puglia, curva contagi sempre alta: 1.261 casi (11%), altri 29 morti. Vaccini, il tira e molla tra Regione e medici. Addio zona gialla?

Puglia, curva contagi sempre alta: 1.261 casi (11%), altri 29 morti. Vaccini, il tira e molla tra Regione e medici. Addio zona gialla?

 
L'emergenza
Vaccini, l'appello dei Decaro: medici siano disponibili a farlo gratis

Vaccini, l'appello di Decaro: medici siano disponibili a farlo gratis. «Pronti, l'Asl non autorizza»

 
il bollettino
Coronavirus, in Basilicata 129 nuovi positivi su 1339 tamponi

Coronavirus, in Basilicata 129 nuovi positivi su 1339 tamponi

 

Il Biancorosso

La trasferta
Bari batte Juve Stabia 2-0. Carrera: ora più in alto

Bari batte Juve Stabia 2-0. Carrera: ora più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLotta al virus
Matera, dall'8 marzo via alla campagna vaccinale nel carcere

Matera, dall'8 marzo via alla campagna vaccinale nel carcere

 
LecceOnline il 5 marzo
Altrisguardi e Altrimondi, la rassegna di musica, cinema e arti visive unisce gli studenti da Lecce alla Calabria

Altrisguardi e Altrimondi, la rassegna di musica, cinema e arti visive unisce gli studenti da Lecce alla Calabria

 
BrindisiLa scoperta
Brindisi, sequestrate al porto quasi 2mila paia di Doc.Martens contraffatte: una denuncia

Brindisi, sequestrate al porto quasi 2mila paia di Doc.Martens contraffatte: una denuncia

 
BariMons. Satriano
Covid, arcivescovo Bari ricoverato al Miulli: «Risponde alle cure»

Covid, arcivescovo Bari ricoverato al Miulli: «Risponde alle cure»

 
BatII fatti un mese fa
Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

 
PotenzaIl caso
Vagoni storici abbandonati sui binari a Potenza: via alla rimozione

Vagoni storici abbandonati sui binari a Potenza: via alla rimozione della motrice Fal

 
Foggianel foggiano
Manfredonia, minacciano tabaccaia con taglierino e fuggono con l'incasso: presi minorenni

Manfredonia, minacciano tabaccaia con taglierino e fuggono con l'incasso: presi minorenni

 
TarantoLotta al virus
Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

 

i più letti

Meraviglioso Natale

Polignano, code e caos sui 5 euro al Villaggio di Natale. «Si pagano sempre». «No, una sola volta»

Centinaia di persone in fila all'info point per avere le card, molto interesse ma le informazioni non sono chiare. La gente torna indietro

Nonostante il vento gelido, e le polemiche altrettanto taglienti, Polignano ha continuato a far parlare di sé anche oggi per la manifestazione Meraviglioso Natale e per l'ingresso a pagamento di 5 euro (per i non residenti) per accedere nel centro storico dove è stato allestito il villaggio natalizio con diverse casette ancora chiuse. Molto interesse ma non sono mancati i disagi per per centinaia di persone - alcune venute anche da province diverse - in fila davanti all'unico info point (nei pressi della statua di Modugno) abilitato al rilascio delle card per accedere nella zona rossa. Il tempo di ottenere tutte le informazioni necessarie, fare la ricarica di 5 euro e avere la card, ha richiesto attese molto lunghe con code che si commentano da sole. Secondo l'organizzazione, sono state rilasciate 10mila schede nella sola giornata di oggi. Ma molta gente è stata costretta a tornare a casa.

La formula piace, ma tuttavia sembra esserci qualche défaillance organizzativa. Da registrare, tra l'altro, alcune notizie contrastanti tra quanto sostengono gli organizzatori e le informazioni rilasciate al botteghino: c'è chi dice che il ticket di ingresso - ovvero i 5 euro - siano da pagare una sola volta avendo la possibilità di entrare fino al 6 gennaio - e chi (come dichiarato ai nostri microfoni da un addetto all'info point) sostiene si debba pagare ogni volta che si entra. Il ticket, ribadiamo, è cosa ben diversa dagli acquisti di oggetti e altri prodotti (anche food e bevande) che si possono fare solo ed esclusivamente utilizzando l'apposita card dopo aver versato il denaro alle casse dell'organizzazione. Niente soldi, insomma.

Come è noto, il Comune ha autorizzato un Consorzio di imprenditori ambulanti a organizzare la manifestazione gestendo il flusso di accesso nel centro storico con appositi tornelli installati all'ingresso dell'Arco Marchesale di Polignano. Per entrare nel borgo serve la card, sulla quale si possono ricaricare le somme necessarie per fare acquisti scalando di volta in volta il relativo credito. I 5 euro nella serata di domenica avrebbero dovuto prevedere anche una frittella o una bibita ma ciò non è stato possibile, quindi - solo per questa giornata - l'accesso è stato "gratuito" e il credito utilizzato per fare consumazioni o come wallet (portafoglio) per la prossima visita. Chi vuole, potrebbe chiedere il rimborso della restante somma  agli Info Point dislocati in Piazza Moro e lungo il percorso all’interno del borgo antico. 

Tuttavia il pagamento dei 5 euro continua a dividere il popolo del web: tantissimi i pareri contrari a tale decisione probabilmente anche per la non sufficiente chiarezza delle informazioni fornite all'utenza. Ma sono anche tanti quelli che difendono l'iniziativa, invitando i detrattori ad andare altrove. Sul nostro sito è ancora attivo il sondaggio.

Dai 5 euro di Polignano all'invito a vedere luminarie gratis di Ruvo di Puglia. Nella città del Talos le luminarie saranno realizzate direttamente dai cittadini, con la supervisione e la direzione artistica di designer, creativi e architetti. Per il terzo anno consecutivo, l’amministrazione del sindaco Pasquale Chieco si prepara a «Luci e suoni d’artista», la rassegna che porterà nel centro storico installazioni e sculture luminose a tema, ideate e realizzate durante laboratori partecipati da tutta la cittadinanza. Quest’anno si parlerà di «Maraviglia», ispirandosi alle parole di Giacomo Leopardi, per portare in città lo stupore e la curiosità dei più piccoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie