Mercoledì 20 Marzo 2019 | 10:03

NEWS DALLA SEZIONE

La «Rendella»
Monopoli, la biblioteca è senza barriere grazie a una onlus

Monopoli, la biblioteca è senza barriere grazie a una onlus

 
Di Corrado Veneziani
Bari, per la giornate Fai apre la Banca d'Italia con mostra 500 anni di Leonardo

Bari, per le giornate Fai apre la Banca d'Italia con mostra 500 anni di Leonardo

 
Alla Casa del Popolo di Bari
Mister Ulivieri ricorda Maestrelli e si schiera: «Voterò la sinistra del noi»

Mister Ulivieri ricorda Maestrelli e si schiera: «Voterò la sinistra del noi»

 
L'operazione dei cc
Acquaviva, tenta di rapinare due farmacie con pistola giocattolo: arrestato

Acquaviva, tenta di rapinare due farmacie con pistola giocattolo: arrestato

 
Il caso
Tangenti ex Provincia Bari, licenziato furbetto del cartellino che truffò la Regione

Tangenti ex Provincia Bari, licenziato furbetto del cartellino che truffò la Regione

 
L'iniziativa
Rifiuti, sindaco Modugno acquista app: mapperà la puzza

Rifiuti, sindaco Modugno acquista app: mapperà la puzza

 
Operazione dei Cc
Molfetta, «O mi paghi la droga o ti ammazzo»: in cella spacciatore-estorsore

Molfetta, «O mi paghi la droga o ti ammazzo»: in cella spacciatore-estorsore

 
Presi dai Cc
Putignano, fermati per controllo avevano coca e marijuana: in manette due incensurati

Putignano, fermati per controllo avevano coca e marijuana: in manette due incensurati

 
Violenze in famiglia
Terlizzi, maltratta genitori e convivente: in cella 31enne

Terlizzi, maltratta genitori e convivente: in cella 31enne

 
Dopo gli arresti
Bari, inchiesta scommesse: i Martiradonna verso il patteggiamento

Bari, inchiesta scommesse: i Martiradonna verso il patteggiamento

 
Udienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 

Il Biancorosso

Al San Nicola
Brienza, festa a sorpresa dei tifosi per i suoi 40 anni

Brienza, festa a sorpresa dei tifosi per i suoi 40 anni: il video

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaDopo il restyling
Foggia, riapre il museo di storia naturale

Foggia, riapre il museo di storia naturale

 
BariLa «Rendella»
Monopoli, la biblioteca è senza barriere grazie a una onlus

Monopoli, la biblioteca è senza barriere grazie a una onlus

 
BatCasa Leopold
Un orfanotrofio per il Burundi: nel progetto una famiglia di Canosa

Un orfanotrofio per il Burundi: nel progetto una famiglia di Canosa

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 
MateraIl furto
Ferrandina: 2 leccesi rubano 2,5 quintali di cavi di rame

Ferrandina: 2 leccesi rubano 2,5 quintali di cavi di rame

 
LecceLa novità
Lecce, a 14 anni inventano start-up «cartacea»: nei segnalibri Ronaldo, Icardi, Einstein e Walt Disney

Lecce, a 14 anni inventano start-up «cartacea»: nei segnalibri Ronaldo, Icardi, Einstein e Walt Disney

 
TarantoL'operazione
Taranto, la Guardia Costiera sequestra una tonnellata di ricci e "bianchetto"

Taranto, la Guardia Costiera sequestra una tonnellata di ricci e "bianchetto"

 
BrindisiL'iniziativa
Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: sarà plastic free

Torchiarolo, tavolata di 60 metri per San Giuseppe: è plastic free

 

Da sabato 17 novembre

Polignano: tornelli e biglietto a 5 euro per entrare nel centro storico: è giusto oppure no?

Fino al 6 gennaio la cittadina barese si riempie di magia, ma i non residenti dovranno pagare un biglietto

Polignano, tornelli e biglietto a 5 euro per le luminarie di Natale Il sondaggio

Da domani e fino al 6 gennaio, Polignano a Mare (Ba) si riempie d'incanto con le magiche luminarie di Natale, che creano uno splendido contrasto sul mare, e sono un'attrazione che da sempre chiama grandi e piccoli. Ma quest'anno c'è una novità, che non farà piacere a tutti: per entrare nel centro storico addobbato ci sono i tornelli e un biglietto di 5 euro che i non residenti dovranno pagare per attraversare stradine e piazzette. Un'iniziativa che non riguarderà chi vive nella cittadina e i turisti che alloggiano in una delle strutture ricettive. Per vedere, quindi, il mercatino, il villaggio di Babbo Natale, le luminarie, la pista di pattinaggio e l'albero più alto di Puglia (18 metri), sarà quindi necessario aprire il portafoglio. E voi siete d'accordo con questa novità? Rispondete al nostro sondaggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Francesca2018

    24 Novembre 2018 - 16:04

    COSTITUZIONE ITALIANA Articolo 16 Ogni cittadino può circolare e soggiornare liberamente in qualsiasi parte del territorio nazionale, salvo le limitazioni che la legge stabilisce in via generale per motivi di sanità o di sicurezza. Articolo 13 Non è ammessa forma alcuna di detenzione, di ispezione o perquisizione personale, né qualsiasi altra restrizione della libertà personale, ....omissis

    Rispondi

  • pierl

    18 Novembre 2018 - 19:07

    Legittimo o illegittimo, that the question! E' più nobile per il sindaco beccarsi una clamorosa class action, visto che ha interdetto l'accesso a un luogo PUBBLICO senza addurre motivi di sicurezza? Oppure appellarsi all'eccesso d'accesso: ma allora che ci azzeccano i 5 euro, visto che a Venezia ci sono tornelli ma si entra gratis? Dormire, sognare, forse incartare una clamorosa figura barbina!

    Rispondi

  • poggioverde12

    16 Novembre 2018 - 21:09

    Chi ci va è scemo.

    Rispondi

  • dinox

    16 Novembre 2018 - 20:08

    non sanno più come sfilare il portafoglio alla gente, vergogna

    Rispondi

Mostra più commenti