Martedì 20 Novembre 2018 | 21:13

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Taranto, sindaco Melucci ritira le dimissioni

Taranto, il sindaco Melucci ci ripensa e ritira le dimissioni

 
Inchiesta conclusa
Bari calcio, pm chiede archiviazione per Giancaspro: «Non truffò ex socio Paparesta»

Bari calcio, pm: «Archiviazione per Giancaspro, non truffò Paparesta»

 
Sull'A14
Canosa, assalto con bande chiodate a portavalori di gioielli sull'A14

Canosa, assalto con bande chiodate a portavalori carico di gioielli 

 
Dal 9 dicembre
Trasporti, in Puglia arriva il nuovo Frecciarossa che collega Lecce a Milano e Torino

Trasporti, in Puglia arriva il nuovo Frecciarossa che collega Lecce a Milano e Torino

 
Serie B
Lecce, Mancosu esalta La Mantia, Palombi e Falco

Lecce, Mancosu esalta La Mantia, Palombi e Falco

 
Violenza su minorenni
Taranto, istruttore abusava delle sue giovani allieve in palestra: arrestato

Taranto, istruttore abusava delle sue giovani allieve in palestra: arrestato

 
La prima stamattina all'alba
Seconda tromba d'aria in Salento: sradica struttura legno, ferito 33enne

Seconda tromba d'aria in Salento sradica struttura legno: ferito 33enne

 
Taranto
Ex Ilva, Genitori Tarantini contro Di Maio: lei ci ha tradito

Ex Ilva, Genitori Tarantini contro Di Maio: lei ci ha tradito

 
I funerali del 19enne
Calciatore suicida, l'allenatore del Martina: vuoto incolmabile

Calciatore suicida, l'allenatore del Martina: vuoto incolmabile

 
Il caso
Noci, armati di kalashnikov, fanno irruzione in casa e sequestrano ragazzo: 5 arresti

Noci, armati di kalashnikov sequestrano ragazzo per un debito: 5 arresti

 
Verso le elezioni
Regionali in Basilicata, guerra sul voto, M5S: «Urne a gennaio non a maggio»

Regionali in Basilicata, guerra sul voto, la maggioranza sceglie maggio

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Alla Fiera del Levante

Pace fatta tra Emiliano e Nunziante, il governatore: «Grazie Tonino»

L'occasione si è presentata con una cerimonia organizzata dal Premio Industria Felix che ha consegnato dei riconoscimenti ad una serie di aziende pugliesi

BARI - Dopo le incomprensioni arriva il chiarimento e la pace pubblica: è tornato il sereno tra Michele Emiliano e Antonio Nunziante. L'occasione si è presentata durante la Fiera del Levante, con una cerimonia organizzata dal Premio Industria Felix che ha consegnato dei riconoscimenti ad una serie di aziende pugliesi che si sono distinte per attività a favore del territorio, in termini di fatturato, produttività e occupazione. Alla fine dei lavori, quando sono stati consegnati gli attestati agli imprenditori, il governatore della Puglia ha preso la parola e ha pubblicamente ringraziato il suo vice, l'assessore Antonio Nunziante: «Volevo ringraziare Tonino, perché è così che lo conosce tutta la Puglia, per questo ruolo di completamento del presidente che lui svolge, sono un uomo fortunato e privilegiato». Parole queste che hanno ricucito quello che fino a poco fa sembrava uno strappo insanabile tra i due.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400