Martedì 23 Luglio 2019 | 09:39

NEWS DALLA SEZIONE

Nella zona del santuario
S.Giovanni Rotondo, parcheggiatore abusivo in cella per tentata estorsione

S.Giovanni Rotondo, parcheggiatore abusivo in cella per tentata estorsione

 
L'operazione
Reati contro la P.A.: nel Foggiano 3 arresti e 12 misure interdittive, imprenditori e amministratori pubblici

Apricena, 3 arresti per reati contro P.A., coinvolti imprenditori e amministratori

 
Sanità
Foggia sanità service, Emiliano: «firmati 150 contratti di lavoro a tempo indeterminato»

Foggia, Sanità Service: firmati 150 contratti di lavoro a tempo indeterminato

 
Nel Foggiano
Auto in fiamme sulla A14 dopo tamponamento: una 34enne estratta viva dalle lamiere

Auto in fiamme sulla A14 dopo tamponamento: una 34enne estratta viva dalle lamiere

 
In via La Piccirella
Foggia, furto in casa di una professionista, ladri via con 40mila euro di gioielli e orologi

Foggia, furto in casa di una professionista, ladri via con 40mila euro di gioielli e orologi

 
La decisione
S.Giovanni Rotondo: Tar boccia la «tassa» sugli autobus dei pellegrini

S.Giovanni Rotondo: Tar boccia la «tassa» sugli autobus dei pellegrini

 
Tra Mattinata e Vieste
Resort senza autorizzazioni: sequestro nel Foggiano

Resort senza autorizzazioni: sequestro nel Foggiano

 
Autoriciclaggio
Inchiesta Foggia calcio: indagati anche ex vicepresidente Curci e il fratello

Inchiesta Foggia calcio: indagati anche ex vicepresidente Curci e il fratello

 
Policlinico
Foggia, via Pinto chiusa dal 29 luglio: nuova mobilità per l'ospedale

Foggia, via Pinto chiusa dal 29 luglio: nuova mobilità per l'ospedale

 
Il premio
Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

 

Il Biancorosso

IL CALENDARIO
Bari, ecco i prossimi impegnidal Pisa alla coppa Italia

Bari, ecco i prossimi impegni: dal Pisa alla coppa Italia

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaNella zona del santuario
S.Giovanni Rotondo, parcheggiatore abusivo in cella per tentata estorsione

S.Giovanni Rotondo, parcheggiatore abusivo in cella per tentata estorsione

 
BrindisiNel Brindisino
Società di fotovoltaico evade 1mln di euro di IVA: confiscati 500mila euro di beni, anche una villa

Società di fotovoltaico evade 1mln di euro di IVA: confiscati beni, anche una villa

 
LecceL'operazione
Lecce, lido abusivo a Torre Castiglione: sequestrato dalla Guardia Costiera

Lecce, lido abusivo a Torre Castiglione: sequestrato dalla Guardia Costiera

 
TarantoL'incidente
Taranto, investe donna e fugge via: rintracciato pirata della strada

Taranto, investe donna e fugge via in auto: rintracciato pirata della strada

 
MateraIl caso
Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

 
PotenzaDalla Polizia Locale
Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

 

i più letti

Sicurezza

Foggia, ecco la nuova squadra di carabinieri a cavallo

La pattuglia che opererà sul Gargano, andrà ad unirsi al dispositivo che l'Arma ha già schierato

FOGGIA - Da oggi sarà operativa anche una squadriglia di carabinieri a cavallo sul Gargano, per il controllo del territorio. Come mostrano le immagini, diffuse dai carabinieri, la squadriglia a cavallo andrà ad unirsi al dispositivo che l’Arma ha già schierato su tutto il promontorio garganico per il controllo del territorio, in particolare delle sue zone più aspre e difficili da raggiungere. I militari del Reggimento a Cavallo di Roma sono parte integrante dei dispositivi di rinforzo esterno individuati in sede di C.P.O.S.P. e richiesti dalla prefettura di Foggia su indicazione del Comando provinciale. Una richiesta che il Comando Generale ha accolto con favore mettendo a disposizione questo ulteriore reparto dell’Arma a favore della collettività di Capitanata. Avranno il compito, per tutto il periodo estivo, di pattugliare i percorsi normalmente battuti non solo dai pastori ma anche dai pellegrini e dai turisti più avventurosi, aumentandone così tangibilmente la sicurezza. 'Scuderizzatì a San Marco in Lamis, anche grazie alla disponibilità d’amministrazione comunale, i cavalieri dell’Arma, in costante contatto con le centrali operative dei comandi presenti nella zona e con le altre unità dispiegate sul territorio, in primis con i carabinieri «Cacciatori», avranno quindi un impiego di natura esclusivamente operativa, volto alla prevenzione e alla repressione dei reati, all’identificazione delle persone trovate lungo i tratti oggetto di perlustrazione, ma anche di soccorso, compito particolarmente impegnativo nel periodo di massima presenza turistica

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie