Lunedì 15 Ottobre 2018 | 17:21

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

A Lizzano

Usura con tassi al 200%
arrestati padre e figlio

Prestiti a tasso del 300% anche imprenditore a giudizio

TARANTO - Due uomini, padre e figlio, sono stati arrestati dai carabinieri di Lizzano (Taranto) con l'accusa, a vario titolo, di concorso in usura e esercizio abusivo dell’attività finanziaria, con l’aggravante di aver prestato denaro a persone in stato di bisogno. Si tratta di Cosimo Damiano Surgo, di 53 anni, con precedenti specifici (nel 2008 ebbe un sequestro di beni del valore di 7 milioni di euro), e di suo figlio Pasquale, 30enne, incensurato, ai quali è stata notificata una ordinanza di custodia cautelare.

Secondo gli inquirenti, i due gestivano un giro di usura in danno di otto imprenditori residenti in provincia di Taranto e di Lecce (Porto Cesareo, Leverano, Copertino, Novoli e Sava) e i ricavi venivano 'ripulitì attraverso l’utilizzo di prestanome, alcuni dei quali rispondono di riciclaggio e favoreggiamento. Sono 13 gli indagati a piede libero: tra questi tre vittime dell’usura. Padre e figlio - sempre secondo l’accusa - prestavano denaro con tasso d’interesse annuo che poteva arrivare anche al 200 per cento, e si avvalevano anche dell’appoggio di pregiudicati del luogo per convincere le vittime a saldare quanto dovuto.

Nel corso dell’attività investigativa, avviata nel 2013, è emersa l’attitudine dei due ad eludere i controlli dei carabinieri. Alcune vittime, che ora rispondono del reato di favoreggiamento, versavano in una sorta di «sudditanza psicologica» e chiamavano Cosimo Damiano Surgo "compà». Questi imprenditori vessati si preoccupavano persino di mettere in guardia i Surgo dell’esistenza d’indagini a loro carico, dopo essere state interrogate per chiarire le transazioni a fondamento dell’emissione o girata di assegni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Trasportava 4 chili di eroina: arrestato albanese a Taranto

Trasportava 4 chili di eroina: arrestato albanese a Taranto

 
Taranto, in arrivo otto milioni per acquistare 40 bus

Taranto, in arrivo otto milioni per acquistare 40 bus

 
Taranto, per la corsa alla Provinciasarà sfida tra Melucci e Giugliotti

Taranto, per la corsa alla Provincia sarà sfida tra Melucci e Gugliotti

 
Scarsa igiene, chiuso market etnico a Taranto

Scarsa igiene, chiuso market etnico a Taranto

 
Ginosa M., fa irruzione in casae pesta coniugi: in cella 41enne

Ginosa M., fa irruzione in casa e pesta coniugi: in cella 41enne

 
Elezioni provinciali a TarantoMelucci: Emiliano fuori dalla sfida

Elezioni provinciali a Taranto
Melucci: Emiliano fuori dalla sfida

 
Ilva, forse mille giovani lasciano:attratti dai 100mila € di incentivo

Ilva, forse mille giovani lasciano: attratti dai 100mila € di incentivo

 
Taranto, incendio davanti l'abitazione del direttore dell'Atam

Taranto, incendio davanti l'abitazione del direttore dell'Atam

 

GDM.TV

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 
Intitolazione caserma a Marzulli, Decaro: «Lui era davvero un galantuomo»

Squillo di tromba e commozione
per la caserma dedicata a Marzulli

 

PHOTONEWS