Sabato 22 Settembre 2018 | 15:54

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Nel Tarantino

Picchiato a bastonate
fermato l'aggressore

L'episodio si verificò il giorno di Pasqua: in manette un uomo di 44 anni

E’ stato sottoposto a fermo dai carabinieri il presunto autore del pestaggio di Salvatore Detommaso, 63enne di Avetrana, aggredito a bastonate la mattina di Pasqua. Dovrà rispondere di tentativo di omicidio. Si tratta di Antonio Pinto, 44enne di Avetrana, pastore, con precedenti penali. Il provvedimento è stato emesso dal procuratore aggiunto Pietro Argentino e dal pm Lucia Isceri. L’uomo aggredito ha riportato gravi ferite ed è stato sottoposto a intervento chirurgico. Le sue condizioni sono definite «preoccupanti».
Dalle indagini è emerso che il 63enne, mentre si trovava davanti a un bar, ha avuto un diverbio con Pinto, che ha preso dall’abitacolo della sua autovettura un bastone e lo ha colpito tre volte al capo con violenza. Subito dopo l’aggressore si è allontanato a bordo una Lancia Y con un’altra persona che non aveva preso parte al pestaggio.
Il 2 aprile scorso ad Avetrana si è svolta una «marcia contro l'omertà» in segno di vicinanza alla famiglia della vittima. Secondo gli inquirenti, la manifestazione - a cui hanno partecipato molti cittadini - ha contribuito a stimolare le coscienze di alcuni testimoni che si sono poi presentati in caserma per integrare quanto avevano riferito precedentemente in maniera troppo generica. Le indicazioni sull'auto e le riprese delle telecamere di videosorveglianza hanno consentito di raccogliere gli indizi di colpevolezza nei confronti del pastore sottoposto a fermo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Martinata, fucili di precisione e pistola in casa: in cella 53enne

Martina Franca, pistole a fucili di precisione in casa: in cella 53enne

 
Taranto, pesta a sangue un marocchino: in manette un 39enne

Lite tra due dipendenti del circo: in manette un 39enne, un ferito grave

 
Taranto, strage di Palagiano: autori ancora ignoti

Taranto, strage di Palagiano: autori ancora ignoti

 
Taranto, tenta rapina in tabaccheria e ferisce il proprietario: arrestato

Taranto, tenta rapina in tabaccheria e ferisce il proprietario: arrestato

 
Tra le strade di Grottaglie come in Fast and Furious: arrestato

Tra le strade di Grottaglie come in Fast and Furious: arrestato

 
Massafra, beccato con hashish, cocaina e marijuana: arrestato 18enne

Massafra, beccato con hashish, cocaina e marijuana: arrestato 18enne

 
Taranto, «La pulizia notturna? No, qui salta sempre»

Taranto, «La pulizia notturna? No, qui salta sempre»

 

GDM.TV

Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 

PHOTONEWS