Giovedì 13 Maggio 2021 | 00:56

NEWS DALLA SEZIONE

Ambiente
Ex Ilva, esposto in Procura sugli attuali livelli di inquinamento

Ex Ilva, esposto in Procura sugli attuali livelli di inquinamento

 
Il ritrovamento
Taranto, l’ancella del gazebo di piazza Garibaldi torna al suo posto

Taranto, l’ancella del gazebo di piazza Garibaldi torna al suo posto

 
Territorio
Alla scoperta delle bellezze nascoste di Taranto: la Concattedrale

Alla scoperta delle bellezze nascoste di Taranto: la Concattedrale

 
La protesta
Ex Ilva, i cittadini di Taranto in sit-in con croci bianche a Roma

Ex Ilva, i cittadini di Taranto in sit-in con croci bianche a Roma: in piazza anche Erri De Luca

 
le indagini
Rubavano identità anziani e svuotavano conti: tre arresti Taranto

Rubavano identità anziani e svuotavano conti: tre arresti Taranto

 
L'operazione di recupero
Taranto, 64enne cade in un dirupo: salvato da un elicottero dell’Aeronautica

Taranto, 64enne cade in un dirupo: salvato da un elicottero dell’Aeronautica

 
Il caso
Ex Ilva, Usb: «già dilapidati i 330 mln versati dallo Stato»

Ex Ilva, Usb: «già dilapidati i 330 mln versati dallo Stato»

 
Droga
Taranto, incastrato e arrestato bidello «spacciatore»

Taranto, incastrato e arrestato bidello «spacciatore»

 
la ricerca
Taranto, si continua a morire nei quartieri vicini all'Ilva

Taranto, si continua a morire nei quartieri vicini all'Ilva

 
Polizia
Taranto polizia

Taranto: spaccio di droga, arrestati zii e nipote

 
Il futuro della città
Troppi morti a Taranto, Melucci scrive al governo

Troppi morti a Taranto, Melucci scrive al governo

 

Il Biancorosso

La novità
Bari, il difensore Alessandro Minelli fermo per tre mesi

Bari, il difensore Alessandro Minelli fermo per tre mesi

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoAmbiente
Ex Ilva, esposto in Procura sugli attuali livelli di inquinamento

Ex Ilva, esposto in Procura sugli attuali livelli di inquinamento

 
BatL'appuntamento
«The master class», in onda alle 20 su Amica 9 Tv il format in collaborazione con la Gazzetta del mezzogiorno

«The master class», in onda alle 20 su Amica 9 Tv il format in collaborazione con la Gazzetta del mezzogiorno

 
FoggiaIl caso
Arresti al Comune di Foggia: consigliere indagato ancora ricoverato

Arresti al Comune di Foggia: consigliere indagato ancora ricoverato

 
BariL'iniziativa
Grumo, arriva «Sulle ali della libertà», premio in memoria di Alessandro Fariello

Grumo, arriva «Sulle ali della libertà», premio in memoria di Alessandro Fariello

 
BrindisiL'inchiesta
Corruzione, gip concede domiciliari a giudice arrestato

Corruzione, gip concede domiciliari a giudice arrestato

 
Lecceil progetto
San Foca, il mare accessibile ai pazienti fragili

San Foca, il mare accessibile ai pazienti fragili

 
PotenzaCovid
Basilicata, continua a calare il numero di positivi

Basilicata, continua a calare il numero di positivi - LE FOTO

 
PotenzaLa condanna
Don Uva, Universo Salute dovrà rispondere anche della vecchia gestione

Don Uva, Universo Salute dovrà rispondere anche della vecchia gestione

 

i più letti

Il caso

Taranto, incendio in ex hotel costato quasi la vita a un senzatetto: arrestato 35enne

Il motivo alla base del gesto sarebbe nel fatto che il fermato, anche lui senza fissa dimora, voleva usare lo stesso posto per passare la notte, nel locale caldaie

Taranto, incendio in ex hotel costato quasi la vita a un senzatetto: arrestato 35enne

I carabinieri di Taranto hanno fermato per tentato omicidio M.A., 35enne di origini marocchine, sprovvisto di permesso di soggiorno e senza fissa dimora, parcheggiatore abusivo, gravato da precedenti di polizia, ritenuto responsabile dell’atto incendiario che nella notte tra l’1 ed il 2 maggio è quasi costato la vita ad un 33enne senza fissa dimora originario del Mali, attualmente ricoverato presso il centro grandi ustionati dell’ospedale di Brindisi. L'uomo aveva deciso di trascorrere la notte all’interno del locale caldaie dell’ex Hotel Palace, quando all’improvviso veniva sorpreso da un rogo che qualcuno, esternamente, aveva appiccato all’unica porta che ne consentiva l’uscita, rimanendo intrappolato fino a quando le fiamme non si sono spente da sole.

Fin dai primi accertamenti, le attenzioni dei militari si sono concentrate sui soggetti senza fissa dimora che vivono di espedienti e dormono in bivacchi di fortuna allestiti nella zona dei cunicoli sotterranei che congiungono il rudere dell’ex Hotel Palace a Piazza Ebalia. Grazie alle indicazioni fornite dalla vittima, all’analisi dei filmati di alcune telecamere di videosorveglianza ed alle testimonianze di alcuni extracomunitari, il cerchio dei sospettati è andato via via restringendosi fino all’identificazione del marocchino, rintracciato in un appartamento. Il movente del gesto è da ricondursi alla pretesa – poi respinta - da parte del fermato, di utilizzare, per la notte, il posto prescelto dalla vittima. L'uomo si trova in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie