Venerdì 24 Settembre 2021 | 16:28

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Lotta al virus

Covid a Taranto, stop all'asporto di bevande e parchi chiusi: l'ordinanza

La decisione di Melucci sarà in vigore a partire da domani fino al 28 marzo

Covid 19 Puglia, al via sperimentazione di plasma con anticorpi dei guariti per curare i pazienti gravi

Foto Todaro

TARANTO - - Con un nuovo provvedimento, valido da domani fino al 28 marzo, il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, ha varato una serie di misure per contrastare la crescita dei contagi da Covid-19. L’ordinanza, firmata oggi dal primo cittadino, prevede alcune restrizioni che integrano quanto disposto dal Dpcm del 2 marzo scorso, intervenendo soprattutto sulla fruizione di alcune aree pubbliche.
Dalle 18 alle 5 è prevista la chiusura dei distributori automatici h24, il divieto di asporto di bevande alcoliche, il divieto di consumazione di bevande e alimenti su suolo pubblico o aperto al pubblico, la chiusura di parchi e giardini pubblici e della passeggiata a mare del Lungomare.
Viene disposta inoltre la sospensione delle attività mercatali previste la domenica e nei giorni festivi e la chiusura al pubblico dei cimiteri comunali nelle giornate di sabato, domenica e festivi. Dal venerdì alla domenica, inoltre, sempre dalle 18 alle 5, saranno chiusi alcuni tratti di via D’Aquino e via Di Palma e le piazze Garibaldi, Giovanni XXIII, della Vittoria, Maria Immacolata, Bettolo, Bestat, Medaglie d’Oro, Sicilia, Masaccio Lo Jucco e Spina. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie