Giovedì 29 Ottobre 2020 | 10:01

NEWS DALLA SEZIONE

il siderurgico
ArcelorMittal, sindaco Melucci dopo incidente: «Fabbrica pericolosa, non può continuare»

ArcelorMittal, sindaco Melucci dopo incidente: «Fabbrica pericolosa, non può continuare»

 
L'iniziativa
Martina Franca, «Non fermare la festa»: i party si programmano in attesa di tempi migliori

Martina Franca, «Non fermare la festa»: i party si programmano in attesa di tempi migliori

 
Il caso
Arcelor Mittal, Spesal: «Verifica su incidente in Deposito Bramme»

Arcelor Mittal, Spesal: «Verifica su incidente in Deposito Bramme»

 
La testimonianza
Da Taranto a Varese la storia di Vito: «Io miracolato uscito dall'inferno del Covid»

Da Taranto a Varese la storia di Vito: «Io miracolato uscito dall'inferno del Covid»

 
Lavoro
Mittal Taranto, tensione in fabbrica: sospeso delegato Fiom

Mittal Taranto, tensione in fabbrica: sospeso delegato Fiom

 
La novità
Cinema, la Puglia saluta Ron Moss: concluse le riprese del suo film

Cinema, la Puglia saluta Ron Moss: concluse le riprese del suo film

 
L'annuncio
Grottaglie, il «Marcello Arlotta» è il primo spazioporto italiano

Grottaglie, il «Marcello Arlotta» è il primo spazioporto italiano

 
La denuncia
M5s Taranto: «Mittal è cattivo pagatore e crea terrore tra gli operai»

M5s Taranto: «Mittal è cattivo pagatore e crea terrore tra gli operai»

 
Il caso
Cyberbullismo, 15enne su Instagram: «Basta mi uccido», salvato da amica tarantina

Cyberbullismo, 15enne su Instagram: «Basta mi uccido», salvato da amica tarantina

 
L'operazione
Taranto, Guardia Costiera sequestra 80kg di cetrioli di mare abbandonati da pescatori di frodo

Taranto, Guardia Costiera sequestra 80kg di cetrioli di mare abbandonati da pescatori di frodo

 

Il Biancorosso

Il match
Bari calcio, Marras: «Bella sfida il derby con il Foggia»

Bari calcio, Marras: «Bella sfida il derby con il Foggia»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoil siderurgico
ArcelorMittal, sindaco Melucci dopo incidente: «Fabbrica pericolosa, non può continuare»

ArcelorMittal, sindaco Melucci dopo incidente: «Fabbrica pericolosa, non può continuare»

 
LecceGiustizia e Covid
Lecce, l'avvocato Vergine: «Si sospendano le udienze»

Lecce, l'avvocato Vergine: «Si sospendano le udienze»

 
BrindisiCapitaneria
Porto Brindisi, maxisequestro di prodotti ittici surgelati

Porto Brindisi, maxisequestro di prodotti ittici surgelati

 
MateraNel Materano
Bernalda, è ai domiciliari ma spaccia cocaina: in carcere

Bernalda, è ai domiciliari ma spaccia cocaina: in carcere

 
Barinel Barese
Toritto, positivo al Covid va a lavorare nel negozio della moglie: denunciato

Toritto, positivo al Covid va a lavorare nel negozio della moglie: denunciato

 
PotenzaEmergenza contagi
Covid in Basilicata, presto completati gli ospedali da campo

Covid in Basilicata, presto completati gli ospedali da campo

 
Foggiala scomparsa
San Giovanni Rotondo, 85enne esce di casa per andare in campagna e svanisce nel nulla

San Giovanni Rotondo, 85enne esce di casa per andare in campagna e svanisce nel nulla

 
BatL'avvertimento
Canosa, esplode bomba in pieno centro: le telecamere riprendono il presunto attentatore

Canosa, esplode bomba in pieno centro: le telecamere riprendono il presunto attentatore

 

i più letti

La storia

Taranto, abbandonò rifiuti ingombranti davanti a Colonne Doriche: cittadino chiede scusa al sindaco

Era stato ripreso dalle telecamere. Il plauso del sindaco Melucci

Taranto, abbandonò rifiuti ingombranti davanti a Colonne Doriche: cittadino chiede scusa al sindaco

Due domeniche fa è stato protagonista negativo di un increscioso episodio, quando ha abbandonato alcuni ingombranti davanti alle Colonne Doriche, simbolo della storia di Taranto. Oggi però sono arrivate le scuse del signor Filippo alla città, un gesto «che gli fa onore», commenta l’amministrazione comunale, apprezzando la sincerità delle parole «di una persona che ha sbagliato e che per questo è stata multata», ma che «ha trovato la forza - viene osservato - e la dignità» per ammettere il suo errore. «Chiedo scusa al sindaco e ai cittadini di Taranto per lo sbaglio che ho fatto, non succederà più», ha detto il signor Filippo in un breve video registrato proprio dove aveva abbandonato alcuni mobili, ricordando anche il numero verde per il ritiro gratuito a casa degli ingombranti. Le videocamere di sicurezza lo avevano ripreso il 5 ottobre mentre trasportava quei mobili in piazza Municipio: le immagini erano state stigmatizzate dal sindaco Rinaldo Melucci e dal presidente di Kyma Ambiente, Giampiero Mancarelli. La Polizia Locale era riuscita a risalire a lui e a multarlo. "Poche cose riempiono il cuore di gioia in un sindaco - sottolinea ora Melucci - come vedere un cittadino che commette un errore, ne comprende la portata e torna sui suoi passi. Accetto, a nome della città, le sue scuse, che spero servano di esempio e monito per tutti», conclude il sindaco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie