Domenica 23 Febbraio 2020 | 06:14

NEWS DALLA SEZIONE

l'illustrazione
Diodato nella sua Taranto: l'omaggio di un artista è virale

Diodato nella sua Taranto: lunedì attestato benemerenza dal Comune

 
la decisione
Taranto, facoltà Medicina in ex sede Banca d'Italia

Taranto, facoltà Medicina in ex sede Banca d'Italia

 
in flagrante
Taranto, gestivano piazza di spaccio di cocaina ed eroina: 2 arresti

Taranto, gestivano piazza di spaccio di cocaina ed eroina: 2 arresti

 
la lettera
Marinaio tarantino a Mattarella: «Voglio cedere la mia croce di Cavaliere a eroe della Concordia»

Marinaio tarantino a Mattarella: «Voglio cedere la mia croce di Cavaliere a eroe della Concordia»

 
le dichiarazioni
Mittal, sindaco Taranto a Conte: «Città stremata, cambino condizioni o si lavori a chiusura»

Mittal, sindaco Taranto a Conte: «Città stremata, cambino condizioni o si lavori a chiusura»

 
Nel Tarantino
Grottaglie, spacciano ai giardinetti, accanto ai bimbi che giocano: polizia intercetta 3 responsabili

Grottaglie, spacciano ai giardinetti, accanto a bimbi che giocano: 3 arresti

 
L'operazione
Taranto, gli appalti della Marina«decisi» alle feste cantando«La società dei magnaccioni»

Taranto, mazzette per gli appalti della Marina: 12 arresti. «Gare a tavolino»

 
la decisione
Taranto, ex Ilva, dirigenti prosciolti per la morte di Iodice

Taranto, ex Ilva, dirigenti prosciolti per la morte di Iodice

 
La sentenza d'appello
Taranto e bilanci fasulli, ex sindaco non dovrà risarcire Comune

Taranto e bilanci fasulli, ex sindaco Di Bello non dovrà risarcire Comune

 
Il caso
Taranto, controlli antidroga a tappeto in città: sospesa una discoteca di Castellaneta

Taranto, controlli antidroga a tappeto in città: sospesa discoteca Cromie di Castellaneta

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, mister Vivarini srpona i suoi prima della trasferta contro la Cavese: «Siamo nel momento clou del torneo»

Bari, mister Vivarini sprona i suoi: «Siamo nel momento clou del torneo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiasos sicurezza
Foggia, nelle campagne torna il Far West

Foggia, nelle campagne torna il Far West

 
Barila decisione
Popolare di Bari, De Angelis nominato direttore generale

Popolare di Bari, De Angelis nominato direttore generale

 
BatTragedia sfiorata
Barletta, agguato in via Callano, ferito un 53enne sparato alle spalle

Barletta, agguato in via Callano, ferito un 53enne sparato alle spalle

 
BrindisiIl caso
«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

 
PotenzaI controlli
Melfi, guida «Panda» rubata, fermato nel Foggiano

Melfi, guida «Panda» rubata, fermato nel Foggiano

 
Tarantol'illustrazione
Diodato nella sua Taranto: l'omaggio di un artista è virale

Diodato nella sua Taranto: lunedì attestato benemerenza dal Comune

 
LecceNel Salento
Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

 
Materanel Materano
Scanzano Jonico, ubriaco picchia la compagna e la manda in ospedale: arrestato

Scanzano Jonico, ubriaco picchia la compagna e la manda in ospedale: arrestato

 

i più letti

Il risarcimento

Taranto, operaio morì di mesotelioma per colpa dell'amianto: 500mila euro agli eredi

Lo rende noto l'associazione Contramianto, che ha assistito la famiglia del lavoratore

Taranto, operaio morì di mesotelioma per colpa dell'amianto: 500mila euro agli eredi

TARANTO - «Il Ministero della Difesa è stato condannato dal Giudice del Lavoro del Tribunale di Taranto a risarcire con oltre mezzo milione di euro, con gli interessi e la rivalutazione monetaria, gli eredi di un elettricista dipendente civile della Marina Militare morto per mesotelioma dopo aver lavorato a contatto con l’amianto». Lo rende noto l'associazione Contramianto, che ha assistito la famiglia del lavoratore. «Una attività nelle Officine Marina Militare - spiega il presidente della Onlus Luciano Carleo - con significative esposizioni all’amianto che lo hanno ucciso provocandogli un mesoteloioma, il tumore della pleura polmonare legato con certezza alle fibre mortali di asbesto.

Contramianto, con la Rete di supporto sociale, ha ricostruito l'anamnesi lavorativa dell’operaio fornendo elementi che collegavano la mansione di elettricista svolta alla presenza di amianto nei luoghi nei quali aveva operato giornalmente».
L’associazione ha evidenziato «come la vittima avesse lavorato da dipendente del Ministero della Difesa per oltre trent'anni come operaio elettricista in diversi enti della Marina Militare, dai primi anni Settanta alla metà del Duemila, di essere stato esposto alle polveri di amianto, presenti nelle coibentazioni delle apparecchiature elettriche e nel corso di altre lavorazioni, senza ricevere specifiche informazioni sugli effetti nocivi dell’amianto e senza adeguati sistemi di protezione ed abbattimento delle polveri cancerogene di amianto». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie