Lunedì 24 Febbraio 2020 | 10:19

NEWS DALLA SEZIONE

La visita
Giochi Mediterraneo 2026, a Taranto il segretario Comitato internazionale

Giochi Mediterraneo 2026, a Taranto il segretario Comitato internazionale

 
l'illustrazione
Diodato nella sua Taranto: l'omaggio di un artista è virale

Diodato nella sua Taranto: lunedì attestato benemerenza dal Comune

 
la decisione
Taranto, facoltà Medicina in ex sede Banca d'Italia

Taranto, facoltà Medicina in ex sede Banca d'Italia

 
in flagrante
Taranto, gestivano piazza di spaccio di cocaina ed eroina: 2 arresti

Taranto, gestivano piazza di spaccio di cocaina ed eroina: 2 arresti

 
la lettera
Marinaio tarantino a Mattarella: «Voglio cedere la mia croce di Cavaliere a eroe della Concordia»

Marinaio tarantino a Mattarella: «Voglio cedere la mia croce di Cavaliere a eroe della Concordia»

 
le dichiarazioni
Mittal, sindaco Taranto a Conte: «Città stremata, cambino condizioni o si lavori a chiusura»

Mittal, sindaco Taranto a Conte: «Città stremata, cambino condizioni o si lavori a chiusura»

 
Nel Tarantino
Grottaglie, spacciano ai giardinetti, accanto ai bimbi che giocano: polizia intercetta 3 responsabili

Grottaglie, spacciano ai giardinetti, accanto a bimbi che giocano: 3 arresti

 
L'operazione
Taranto, gli appalti della Marina«decisi» alle feste cantando«La società dei magnaccioni»

Taranto, mazzette per gli appalti della Marina: 12 arresti. «Gare a tavolino»

 
la decisione
Taranto, ex Ilva, dirigenti prosciolti per la morte di Iodice

Taranto, ex Ilva, dirigenti prosciolti per la morte di Iodice

 

Il Biancorosso

Calcio
Cavese-Bari: la diretta della partita

Bari, solo un punto con la Cavese

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggianel Mercoledì delle ceneri
Foggia, vescovi contro le mafie: «Basta al codice della paura»

Foggia, vescovi contro le mafie: «Basta al codice della paura»

 
BatI dati
Turismo culturale: la Bat sul podio pugliese

Turismo culturale: la Bat sul podio pugliese

 
BariCoronavirus
Bari, psicosi da contagio, dott.ssa Caselli: «Niente panico, i bimbi sono meno colpiti dai virus»

Bari, psicosi da contagio, dott.ssa Caselli: «Niente panico, i bimbi sono meno colpiti dai virus»

 
LecceI controlli
Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

 
PotenzaIl caso
Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi

Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi

 
Materale rassicurazioni
Nova Siri, sindaco: «Donna cinese in quarantena volontaria, anche l'uomo di Francavilla è stato in isolamento da noi»

Nova Siri, sindaco: «Donna cinese in quarantena volontaria, anche l'uomo di Francavilla è stato in isolamento da noi»

 
Brindisil'isolamento
S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

Coronavirus, S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

 

i più letti

Caporalato

Taranto, Cgil: «Confermata condanna a imprenditore, sfruttava braccianti 17 ore al giorno»

Una nota del sindacato in appoggio alle iniziative della Flai di Taranto, che «sta lavorando incessantemente affinché i lavoratori vengano tutelati». Circa 35 i braccianti romeni vittime di sfruttamento, scoperti nell’ottobre del 2017.

caporalato

TARANTO - «La corte d’appello di Taranto ha confermato la sentenza di primo grado di marzo 2019: l'imprenditore agricolo Francesco Sabato e il suo collaboratore Andrea Paduraru sono stati condannati per intermediazione illecita e sfruttamento (603 bis del codice penale)», per aver sfruttato «i braccianti 17 ore al giorno». Lo afferma la Cgil Puglia, che ha diffuso una nota in appoggio alle iniziative della Flai di Taranto, che «sta lavorando incessantemente affinché i lavoratori vengano tutelati». Circa 35 i braccianti romeni vittime di sfruttamento, scoperti nell’ottobre del 2017.

«Quella di oggi è una notizia importante - commenta il sindacato - una sentenza che riporta giustizia e dignità anche tra chi lavora nei campi», lavoratori «stranieri deboli e fragili che spesso non sanno nemmeno di avere diritti. Per questo servono interventi strutturali e di sistema per riportare la legalità nell’intero dell’intero settore agricolo. La legge 199 del 2016 sta producendo risultati. Ma ci stiamo muovendo anche su altri fronti come il sindacato di strada e attraverso proposte e progetti che prendono vita nella sezione territoriale della rete del lavoro agricolo di qualità. Riporteremo al centro il lavoro: quello sano, ben retribuito, legale».

«Le denunce dei lavoratori sfruttati sono fondamentali - spiega l’avvocato Claudio Petrone - perché condotte delittuose così gravi vengano scoperte. Ma troppo spesso il ricatto occupazionale induce al silenzio. La Flai Cgil è sempre presente sul territorio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie