Mercoledì 13 Novembre 2019 | 13:16

NEWS DALLA SEZIONE

Rione Borgo
Taranto, picchiava e maltrattava la madre: in cella 21enne

Taranto, picchiava e maltrattava la madre: in cella 21enne

 
Dopo ok del Miur
Medicina a Taranto, le lezioni forse ripartono dal 20 novembre

Medicina a Taranto, le lezioni forse ripartono dal 20 novembre

 
L'inchiesta
Sava, anziano disabile vittima di una gang: «Io insultato perchè omosessuale»

Sava, anziano disabile vittima di una gang: «Io insultato perchè omosessuale»

 
L'inchiesta
Ilva, pm Milano chiede archiviazione accuse per fascicolo-madre sui Riva

Ilva, pm Milano chiede archiviazione accuse per fascicolo-madre sui Riva

 
il siderurgico
Conte ai ministri: «Fate proposte per rilanciare tutta Taranto, non solo ex Ilva». Sindacati: sospeso scarico materie prime

Mittal, depositato recesso. Conte diviso su scudo penale con il M5S. Di Maio: chi fa disastri, paga
Nuovo incidente in fabbrica

 
Nel Tarantino
Sava, tormentano disabile per estorcergli denaro: 20 misure cautelari, coinvolti anche minori

Sava, tormentano disabile per estorcergli denaro: 18 arresti, coinvolti anche minori VD

 
nel Tarantino
Grottaglie, in aeroporto trovato ordigno bellico inesploso

Grottaglie, in aeroporto trovato ordigno bellico inesploso

 
il caso
Taranto, scoperti in carcere droga e un telefonino: 2 denunce

Taranto, scoperti in carcere droga e un telefonino: 2 denunce

 
università
Medicina a Taranto, Turco: «Lezioni possono riprendere»

Medicina a Taranto, Turco: «Lezioni possono riprendere»

 
dalla polizia
Taranto, tenta di uccidere anziana vicina per soldi: arrestato 78enne

Taranto, tenta di uccidere anziana vicina per soldi: arrestato 78enne

 
il siderurgico
Mittal, Conte: «Nuovo scudo solo se rispetta tutti i patti». Emiliano oggi incontra vertici Regione e sindacati, domani il premier a Taranto

Mittal, patto Conte-Merkel sull'acciaio. Patuanelli frena su nazionalizzazione
Sindacati: sospeso scarico materie prime

 

Il Biancorosso

serie c
Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraIL Quirinale
Matera flagellata da maltempo, Mattarella chiama il sindaco

Matera flagellata da maltempo, Mattarella chiama il sindaco

 
BariL'iniziativa
Bari, rivoluzione al San Paolo: da gennaio partono i corsi universitari

Bari, rivoluzione al San Paolo: da gennaio partono i corsi universitari

 
FoggiaIn località Posta Aucello
Cerignola, 69enne uccide una donna e si ammazza: grave una vicina di casa

Cerignola, 69enne uccide una donna e si ammazza: grave una vicina di casa

 
TarantoRione Borgo
Taranto, picchiava e maltrattava la madre: in cella 21enne

Taranto, picchiava e maltrattava la madre: in cella 21enne

 
PotenzaSoccorso in Basilicata
Potenza, acquistate 57 ambulanze per 118, consegnate 25: le prime 14 assegnate dopo il collaudo

Potenza, acquistate 57 ambulanze per 118, consegnate 25: le prime 14 assegnate solo dopo il collaudo

 
LecceIl processo
Sogliano Cavour, il pentito accusa ex sindaco: mi diede 30mila € per le elezioni

Sogliano Cavour, il pentito accusa ex sindaco: mi diede 30mila € per le elezioni

 
BrindisiL'arresto
Oria, affidato ai servizi sociali se ne infischia: finisce in cella

Oria, affidato ai servizi sociali se ne infischia: finisce in cella

 
BatPalazzo Della Marra
Maltempo a Barletta, si stacca pezzo di cornicione a Pinacoteca

Maltempo a Barletta, si stacca pezzo di cornicione a Pinacoteca

 

i più letti

Inquinamento

Taranto, genitori e ambientalisti al sindaco: tuteli salute cittadini

Chiedono interventi di tutela della salute pubblica per fronteggiare le emissioni dello stabilimento siderurgico ex Ilva, ora ArcelorMittal.

Taranto, genitori e ambientalisti al sindaco: tuteli salute cittadini

«La invitiamo a tenere fede alle sue ultime dichiarazioni in merito alla devastante situazione sanitaria procurata dall’insopportabile inquinamento industriale, a battersi con ogni mezzo per la dignità che deve essere garantita a tutti i cittadini della Repubblica italiana in egual misura, a pretendere la chiusura dell’area a caldo, a pretendere soddisfazione per dipendenti dell’acciaieria e cittadini della nostra provincia». Lo scrivono le associazioni Genitori tarantini Ets, LiberiAmo Taranto, Comitato Quartiere Tamburi, Donne e Futuro e singoli cittadini in una lettera aperta al sindaco di Taranto Rinaldo Melucci con la quale si chiedono interventi di tutela della salute pubblica per fronteggiare le emissioni dello stabilimento siderurgico ex Ilva, ora ArcelorMittal.

«Le preoccupanti notizie che giungono dall’Arpa Puglia - aggiungono - certificano la violazione dei limiti di legge delle emissioni convogliate del camino E312, il più grande d’Europa, senza tener conto delle emissioni diffuse e fuggitive (non misurabili perché non dovrebbero proprio esserci) che già portarono, nel luglio del 2012, la Magistratura a un sequestro senza facoltà d’uso degli impianti. Questo è motivo di forte preoccupazione per i danni all’ambiente e alla salute dei cittadini che lei è chiamato ad amministrare nella migliore maniera possibile e nell’interesse della collettività».

Le associazioni ricordano la petizione «Chiudiamola qua" firmata da centinaia di cittadini e consegnata un anno fa. "Restiamo in attesa di risposte ma ci sembra superfluo ricordarle - concludono - che tra i principali e primi doveri di ogni sindaco vi è la tutela della salute pubblica e nessuna immunità può proteggere qualsiasi primo cittadino in caso di malsana gestione di questo dovere. La invitiamo sindaco a intraprendere un nuovo corso che veda finalmente la bellezza prevalere sulle brutture, la salute sulle malattie, la vita sulla morte»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie