Venerdì 10 Luglio 2020 | 08:38

NEWS DALLA SEZIONE

Sondaggio on line
Taranto, Giochi del mediterraneo: scelta la mascotte, sarà «Ionios»

Taranto, Giochi del mediterraneo: scelta la mascotte, sarà «Ionios»

 
tragedia sfiorata
Taranto, detenuto incendi suppellettili nella cella: 8 agenti intossicati

Taranto, detenuto incendia suppellettili nella cella: 8 agenti intossicati

 
tragedia sforata
Mittal Taranto, incidente sul lavoro: 4 operai investiti da getto d'acqua a pressione

Mittal Taranto, incidente sul lavoro: 4 operai investiti da getto d'acqua a pressione

 
La firma
Taranto, intesa su corso Medicina in ex sede della Banca d'Italia

Taranto, intesa su corso Medicina in ex sede della Banca d'Italia

 
regalo di compleanno
«Facciamo rumore» per i bimbi di Taranto: fan festeggiano Diodato con raccolta fondi per la sua città

«Facciamo rumore» per i bimbi di Taranto: fan festeggiano Diodato con raccolta fondi per la sua città

 
cultura
Anche Taranto ha il suo cineporto: inaugurato oggi, direttore artistico è Michele Riondino

Anche Taranto ha il suo cineporto: inaugurato oggi, direttore artistico è Michele Riondino

 
il siderurgico
ArcelorMittal: dal 3 agosto ancora cassa integrazione per altre 13 settimane

ArcelorMittal: dal 3 agosto ancora cassa integrazione per altre 13 settimane

 
intervenuta la polizia
Taranto, accecato dalla gelosia accoltella amico dell'ex moglie: arrestato

Taranto, accecato dalla gelosia accoltella amico dell'ex moglie: arrestato

 
Preso dai Cc
Taranto, spacciatore tradito da un incidente: aveva droga in auto

Taranto, spacciatore tradito da un incidente: aveva droga in auto

 
ambiente
Taranto, nube di polveri in area ex Ilva: depositato esposto Comune

Taranto, nube di polveri in area ex Ilva: depositato esposto Comune

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, biancorossi «carichi a mille per i playoff»

Bari, biancorossi «carichi a mille per i playoff»

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeOperazione della Polizia
Assalto a portavalori sulla Brindisi-Lecce, sgominata la banda

Assalto a portavalori sulla Brindisi-Lecce, sgominata la banda

 
TarantoSondaggio on line
Taranto, Giochi del mediterraneo: scelta la mascotte, sarà «Ionios»

Taranto, Giochi del mediterraneo: scelta la mascotte, sarà «Ionios»

 
PotenzaDalla Polstrada
Potenza, esami patente fasulli: sequestrata autoscuola

Potenza, esami patente fasulli: sequestrata autoscuola

 
Foggiaattimi di tensione
Foggia, aggredisce poliziotti e sputa ai passanti: arrestato ghanese 35enne

Foggia, aggredisce poliziotti e sputa ai passanti: arrestato ghanese 35enne

 
Leccel'evento
Lecce, al via i lavori per la sfilata di Christian Dior del 22 luglio: sarà senza pubblico

Lecce, al via i lavori per la sfilata di Christian Dior del 22 luglio: sarà senza pubblico

 
Materamaltrattamenti in famiglia
Bernalda, minaccia convivente per gelosia col coltello: arrestato 40enne

Bernalda, minaccia convivente per gelosia col coltello: arrestato 40enne

 
Bariquesta mattina
Bari, protesta braccianti agricoli davanti sede della Regione

Bari, protesta braccianti agricoli davanti sede della Regione

 
BatVerso il voto
Andria, centrodestra unito con Scamarcio

Comunali Andria, centrodestra unito con Scamarcio

 

i più letti

Inquinamento

Taranto, genitori e ambientalisti al sindaco: tuteli salute cittadini

Chiedono interventi di tutela della salute pubblica per fronteggiare le emissioni dello stabilimento siderurgico ex Ilva, ora ArcelorMittal.

Taranto, genitori e ambientalisti al sindaco: tuteli salute cittadini

«La invitiamo a tenere fede alle sue ultime dichiarazioni in merito alla devastante situazione sanitaria procurata dall’insopportabile inquinamento industriale, a battersi con ogni mezzo per la dignità che deve essere garantita a tutti i cittadini della Repubblica italiana in egual misura, a pretendere la chiusura dell’area a caldo, a pretendere soddisfazione per dipendenti dell’acciaieria e cittadini della nostra provincia». Lo scrivono le associazioni Genitori tarantini Ets, LiberiAmo Taranto, Comitato Quartiere Tamburi, Donne e Futuro e singoli cittadini in una lettera aperta al sindaco di Taranto Rinaldo Melucci con la quale si chiedono interventi di tutela della salute pubblica per fronteggiare le emissioni dello stabilimento siderurgico ex Ilva, ora ArcelorMittal.

«Le preoccupanti notizie che giungono dall’Arpa Puglia - aggiungono - certificano la violazione dei limiti di legge delle emissioni convogliate del camino E312, il più grande d’Europa, senza tener conto delle emissioni diffuse e fuggitive (non misurabili perché non dovrebbero proprio esserci) che già portarono, nel luglio del 2012, la Magistratura a un sequestro senza facoltà d’uso degli impianti. Questo è motivo di forte preoccupazione per i danni all’ambiente e alla salute dei cittadini che lei è chiamato ad amministrare nella migliore maniera possibile e nell’interesse della collettività».

Le associazioni ricordano la petizione «Chiudiamola qua" firmata da centinaia di cittadini e consegnata un anno fa. "Restiamo in attesa di risposte ma ci sembra superfluo ricordarle - concludono - che tra i principali e primi doveri di ogni sindaco vi è la tutela della salute pubblica e nessuna immunità può proteggere qualsiasi primo cittadino in caso di malsana gestione di questo dovere. La invitiamo sindaco a intraprendere un nuovo corso che veda finalmente la bellezza prevalere sulle brutture, la salute sulle malattie, la vita sulla morte»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie