Sabato 19 Ottobre 2019 | 07:04

NEWS DALLA SEZIONE

Dai Carabinieri
Martina, maltratta i genitori per il denaro: arrestata una 27enne

Martina, maltratta i genitori per il denaro: arrestata una 27enne

 
Infortunio sul lavoro
Tarantino morì folgorato in Friuli: chiesto processo per due persone

Tarantino morì folgorato in Friuli: chiesto processo per due persone

 
L'appello
Melucci alla Regione Puglia: «per l'ex Ilva chiusura area a caldo e accordo su programma»

Melucci alla Regione Puglia: «per l'ex Ilva chiusura area a caldo e accordo su programma»

 
L'incidente
Arcelor Mittal, tragedia sfiorata a Taranto: crolla una lamiera, nessun ferito

Arcelor Mittal, tragedia sfiorata a Taranto: crolla una lamiera, nessun ferito

 
Il caso
Taranto, spaccia ovuli di hashish mentre è ai domiciliari: in manette 24enne

Taranto, spaccia ovuli di hashish mentre è ai domiciliari: in manette 24enne

 
Il caso
Allarme cinghiali, Cia denuncia: «Danni nei campi del Tarantino»

Allarme cinghiali, Cia denuncia: «Danni nei campi del Tarantino»

 
Emissioni nocive
Taranto, scudo penale a Mittal: «Sarà affrontato a parte»

Taranto, scudo penale a Mittal: «Sarà affrontato a parte»

 
Lunedì
Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

 
Al molo Sant'Eligio
Taranto, blue economy: inaugurata la Fiera del Mare

Taranto, blue economy: inaugurata la Fiera del Mare

 
Omicidio
Giallo a Milano: tarantino di 63 anni crivellato di colpi sotto casa

Giallo a Milano: tarantino di 63 anni crivellato di colpi sotto casa

 
Taranto
Dl imprese, M5S punta i piedi: no a immunità penale ex Ilva: «Non serve»

Dl salva imprese, M5S punta i piedi: no a immunità penale ex Ilva: «Non serve»

 

Il Biancorosso

Domenica
Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLa relazione
Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

 
TarantoDai Carabinieri
Martina, maltratta i genitori per il denaro: arrestata una 27enne

Martina, maltratta i genitori per il denaro: arrestata una 27enne

 
BariOmicidio Sifanno
Bari, falciato a raffiche di kalashinkov: 16 anni alla nipote del boss

Bari, falciato a raffiche di kalashinkov: 16 anni alla nipote del boss

 
BatAlla stazione
Trani, indagini su denuncia 12enne: «Molestata da un anziano»

Trani, indagini su denuncia 12enne: «Molestata da un anziano»

 
LecceUn 67enne
Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

 
BrindisiI controlli
Operazione antidroga dei cc: due arresti per spaccio a Brindisi e Latiano

Operazione antidroga dei cc: due arresti per spaccio a Brindisi e Latiano

 
PotenzaIl caso
Truffe online ai danni di anziani ne Potentino: 3 denunce

Truffe online ai danni di anziani nel Potentino: 3 denunce

 
MateraLa struttura
Pisticci, «Pista Mattei? Si apra ai voli turistici e di affari»

Pisticci, «Pista Mattei? Si apra ai voli turistici e di affari»

 

i più letti

La favola

Da Taranto agli europei master di atletica: nonno Cosimo è argento

Classe 1939 Cosimo Mongelli ha firmato la leggendaria impresa a Jesolo

Da Taranto agli europei master di atletica: nonno Cosimo è argento

Ottant’anni con un argento europeo al collo. È la favola di Cosimo Mongelli, una vita di corsa tra strade e piste, fino a salire sul secondo gradino del podio degli ultimi Europei di atletica leggera Master. A Jesolo, Eraclea e Caorle, i centri veneti dove si sono ritrovati in 5.039 atleti giunti da tutto il continente, il corridore della Podistica Taras Taranto ha conquistato una delle più belle medaglie per la squadra italiana, quella nei 10 km su strada nella categoria SM80.

Mongelli ha scritto il suo nome in una competizione che anno dopo anno conferma sempre più l’aver abbandonato da tempo lo spirito dell’evento amatoriale. Basta citare la presenza di elementi di assoluto calibro internazionale, come la portoghese Rosa Mota, campionessa olimpica nella maratona nel 1988 a Seoul (quando tra gli uomini vinse il nostro Gelindo Bordin) o Carmelo Rado, finalista olimpico nel lancio del disco a Roma 1960. In tale contesto internazionale, indossando la canotta della nazionale, si è fatto onore Cosimo Mongelli, classe di ferro 1939, tesserato per la Podistica Taras, veterano ed ormai portabandiera dello sport ionico in giro per lo stivale, già avvezzo ai successi: quest’anno è stato vincitore di categoria della mezza maratona Roma-Ostia, mentre negli anni è stato più volte campione italiano su pista tra cui la memorabile tripletta di Modena nel 2014. Nella 10 km su strada, con 52’ 36”, ha colto un splendido argento europeo ad un minuto dal vincitore, «arrendendosi» solo al super titolato portoghese Bernardino, mondiale 2018 di cross, 5.000 metri e half-marathon, e precedendo con 6’ di vantaggio l’olandese Gillis.

L’argento è motivo di orgoglio per gli sportivi jonici ed in particolar modo per la società di appartenenza che, tra pochi giorni, grazie all’impegno di un folto gruppo di atleti di prim’ordine, disputerà la prima finale scudetto Master della sua storia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie