Lunedì 19 Agosto 2019 | 14:10

NEWS DALLA SEZIONE

L'arresto
Statte, ladro sfortunato: entra in due case ma viene beccato dai proprietari

Statte, ladro sfortunato: entra in due case ma viene beccato dai proprietari

 
IL SOGNO OLIMPICO
Giochi del Mediterraneo a Taranto: è conto alla rovescia

Giochi del Mediterraneo a Taranto: è conto alla rovescia

 
Incidenti stradali
Scontro frontale tra due auto tra Laterza e Ginosa: morto 40enne, 3 feriti

Puglia, domenica di sangue sulle strade: 4 morti a Laterza, Trinitapoli e Veglie

 
Il contenzioso
Porticciolo S. Francesco, il Tar condanna il Comune: pagherà 1,5 mln

Porticciolo S. Francesco, il Tar condanna il Comune di Taranto: pagherà 1,5 mln

 
Il gesto per gelosia
Taranto, crede che lui abbia un'altra: 27enne gli danneggia l'auto e picchia i poliziotti intervenuti, denunciata

Taranto, crede che lui abbia un'altra: gli danneggia l'auto e picchia i poliziotti intervenuti, denunciata

 
Beccati dalla polizia
Taranto, spacciano hashish a 18 anni: due denunce

Taranto, spacciano hashish a 18 anni: due denunce

 
Il caso
Taranto, litiga con la moglie incinta e aggredisce agenti: arrestato

Taranto, litiga con la moglie incinta e aggredisce agenti: arrestato

 
Tutele legali
Pronta la norma «salva-Ilva», ma il decreto è ancora in attesa

Pronta la norma «salva-Ilva», ma il decreto è ancora in attesa

 
Nel tarantino
Pulsano, minacce a sorella e ex cognato per l'assistenza ai genitori: arrestato

Pulsano, minacce a sorella e ex cognato per l'assistenza ai genitori: arrestato

 
L'omaggio
Nadia Toffa, tarantini ai funerali con magliette «Ie Jesche pacce pe te»

Nadia Toffa, tarantini ai funerali con magliette «Ie Jesche pacce pe te»

 

Il Biancorosso

Coppa Italia
Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

Bari perde ad Avellino 1-0, sfiorato gol alla fine

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccea Melpignano
Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

 
FoggiaGiovani e la musica
La leggenda del pianista di Apricena: dalla Puglia a Morricone e alla Tv

La leggenda del pianista di Apricena: dalla Puglia a Morricone e alla Tv

 
PotenzaLa storia a lieto fine
Potenza, il treno parte e lui resta a bordo: papà "abbandona" figlia a terra

Potenza, il treno parte e lui resta a bordo: papà "abbandona" figlia a terra

 
Bariviabilità
L'allarme dell'ass. Giannini: «Bari rischia di perdere i fondi per la 16»

L'allarme dell'ass. Giannini: «Bari rischia di perdere i fondi per la 16»

 
BatIl furto
Barletta, ruba monete dalla cassetta delle offerte: arrestato

Barletta, ruba monete in chiesa dalla cassetta delle offerte: arrestato

 
MateraI dati del Sole 24 ore
Tempo libero, maglia nera per la Basilicata: in fondo alla classifica Matera e Potenza

Tempo libero, maglia nera per la Basilicata: in fondo alla classifica Matera e Potenza

 
BrindisiAtti vandalici
Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

Ceglie Messapica, vandali al castello: 3 turisti minorenni denunciati

 

i più letti

Ambiente e decoro

Il Comune di Taranto dichiara guerra a chi sporca la città

Al via gli interventi di pulizia straordinaria: vigili e telecamere contro gli incivili

Una transazione salverài conti dell'Amiu  Taranto?

TARANTO - L’Amiu fa... le grandi pulizie. Ieri mattina, nel quartiere Tre Carrare Battisti, sono iniziati gli interventi straordinari di pulizia che hanno impegnato circa venti operatori dell’azienda d’igiene urbana interamente controllata dal Comune di Taranto. Ma, ovviamente, non c’erano solo gli operatori. Per le strade del popoloso quartiere, infatti, c’erano anche diversi mezzi tra cui una spazzatrice, un macchinario per lavare i cassonetti e altri strumenti di altro tipo.
Sul posto, oltre ai vertici della società, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale di Taranto, c’era l’assessore alle Società partecipate, Paolo Castronovi, che ha assistito ad alcune delle operazioni eseguite sul posto.
Contattato dalla Gazzetta, l’esponente della giunta Melucci sottolinea che «si è deciso di far ricorso a questi interventi straordinari proprio perché l’azienda sta avendo delle oggettive difficoltà quotidiane causate anche dal dover rimediare ai continui fenomeni di inciviltà che spesso ostacolano, se non addirittura vanificano, il gran lavoro che la stessa Amiu fa per tenere pulita la città. Per questo, questa mattina (ieri, ndr) sono qui a Tre Carrare Battisti venti operatori dell’azienda d’igiene urbana».

In effetti, proprio mentre i lavoratori dell’azienda presieduta da Carloalberto Giusti ripulivano via Polibio, via Messapia e altre strade limitrofe, lo stesso assessore ha visto diversi esempi d’inciviltà dilagante in alcuni punti. Castronovi tuona: «La situazione, questa situazione, è intollerabile e insostenibile. È assurdo che dei nostri concittadini scarichino nei pressi dei cassonetti armadi, divani, poltrone, tavolini e televisori o anche elementi di servizi igienici. Ora basta».

E allora, come si fa? L’assessore comunale non ha grandi dubbi e traccia anche alcune possibili linee di intervento per contrastare gli incivili: «Sono già operativi cinque dipendenti della stessa Amiu che, nei mesi scorsi, hanno acquisito il titolo di vigile ambientale o ecologico che dir si voglia. Si tratta di dipendenti dell’azienda - aggiunge Paolo Castronovi - che potranno controllare ancor meglio quel che accade nel territorio cittadino prevenendo o reprimendo fenomeni di scarso decoro o, peggio ancora, di inciviltà diffusa». Nei prossimi mesi, inoltre, Amiu e Comune dovrebbero formare altre figure di questo tipo. Ma non solo. L’Amministrazione comunale e l’azienda d’igiene urbana, infine, faranno affidamento anche alla tecnologia. Castronovi promette: «Il numero delle telecamere, o delle fototrappole come qualcuno le ha ribattezzate, aumenterà proprio per sanzionare chi getta per strada rifiuti (ingombranti) di ogni tipo. Abbiamo già annotato diversi luoghi della città in cui si dovranno sistemare queti strumenti e - conclude . l’esponente della giunta Melucci - così continueremo con i risultati già raggiunti sinora soprattutto nelle zone periferiche (Lama, Salinella, Taranto 2 e parte di Solito Corvisea)». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie