Lunedì 14 Ottobre 2019 | 13:28

NEWS DALLA SEZIONE

l'indagine
Martina Franca, spaccio di droga, chiamata «Babà», era diventato un lavoro: 3 in carcere

Martina Franca, spaccio di droga, chiamata «Babà», era diventato un lavoro: 3 in carcere

 
le polemiche
Medicina a Taranto, protesta degli studenti baresi: «Noi costretti a migrare per studiare»

Medicina a Taranto, protesta degli studenti baresi: «Noi costretti a migrare per studiare»

 
università
Taranto, da lunedì via alle lezioni a Medicina: graduatoria a scorrimento

Taranto, da lunedì via alle lezioni a Medicina: graduatoria a scorrimento

 
Il siderurgico
Arcelor Mittal, nuovo ricorso alla Corte Europea contro l'Italia

Arcelor Mittal, nuovo ricorso alla Corte Europea contro l'Italia

 
L'accordo
Case popolari, scongiurato sfratto per 200 famiglie a Taranto

Case popolari, scongiurato sfratto per 200 famiglie a Taranto

 
gioca nel Policoro
Taranto, calciatore 21enne investito da auto pirata: in ospedale

Taranto, calciatore 21enne investito da auto pirata: in ospedale

 
dalla polizia
Taranto, estorce denaro e alcol a titolari di due locali: arrestato

Taranto, estorce denaro e alcol a titolari di due locali: arrestato

 
Il caso
Porto di Taranto, la concessione a Ylport diventa operativa

Porto di Taranto, la concessione a Ylport diventa operativa

 
nel Tarantino
Massafra: 17enne nasconde hashish negli slip, denunciato

Massafra: 17enne nasconde hashish negli slip, denunciato

 
nel Tarantino
Manduria, rave non autorizzato a Ferragosto: 326 giovani identificati

Manduria, rave non autorizzato a Ferragosto: 326 giovani identificati

 
L'iniziativa
Taranto, ecco la casella postale per i senza dimora

Taranto, ecco la casella postale per i senza dimora

 

Il Biancorosso

contro la ternana
Il Bari non sbaglia più: vittoria che sa di svolta

Il Bari non sbaglia più: vittoria che sa di svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

Brindisiil giallo
Società sponsorizza «Meraviglioso Natale» a Ostuni, il sindaco: «Mai autorizzati, li diffido»

Società sponsorizza Meraviglioso Natale a Ostuni, il sindaco: «Mai autorizzati, li diffido»

 
BariL'intervista
Ezio Totorizzo, il manager barese che piace a Mtv

Ezio Totorizzo, il manager barese che piace a Mtv

 
BatNel Nordbarese
Canosa, nudo e ubriaco aggredisce per strada ex compagna: arrestato

Canosa, nudo e ubriaco aggredisce per strada ex compagna: arrestato

 
Leccenel salento
Nardò, 16enne cade facendo parkour: in coma

Nardò, 16enne cade facendo parkour: in coma

 
PotenzaI dati
Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

 
Tarantol'indagine
Martina Franca, spaccio di droga, chiamata «Babà», era diventato un lavoro: 3 in carcere

Martina Franca, spaccio di droga, chiamata «Babà», era diventato un lavoro: 3 in carcere

 
Foggianel foggiano
Orta Nova, in 4 tentano colpo in banca: ferita una guardia giurata

Orta Nova, in 4 tentano colpo in banca: ferita una guardia giurata

 
MateraIl caso
Sparatoria nella notte a Policoro, due feriti: scatta un fermo

Mafia: duplice tentato omicidio a Policoro, fermato 49enne

 

i più letti

Il caso

Bonifiche, commissario Taranto: «Accordo da 12 mln per 4 Comuni»

Il commissario Corbelli ha inoltre focalizzato l’attenzione sulle azioni di monitoraggio delle risorse acqua e suolo, per le quali è stato elaborato uno specifico progetto di una rete integrata di monitoraggio ambientale

Bonifiche, commissario Taranto: «Accordo da 12 mln per 4 Comuni»

TARANTO - - Lo stato di avanzamento degli interventi di bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione dell’area SIN e dell’Area dichiarata ad elevato rischio di Crisi Ambientale di Taranto sono stati al centro dell’intervento del Commissario straordinario per le bonifiche, Vera Corbelli, nel corso dei lavori per il Tavolo Istituzionale Permanente per l'area di Taranto, insieme all’annuncio della firma dell’accordo Area Vasta che contempla interventi, del valore complessivo di 12 milioni di euro, nei 4 comuni di Crispiano, Massafra, Montemesola e Statte.

Il commissario Corbelli ha inoltre focalizzato l’attenzione sulle azioni di monitoraggio delle risorse acqua e suolo, per le quali è stato elaborato uno specifico progetto di una rete integrata di monitoraggio ambientale, che sarà oggetto di condivisione con l’Istituto superiore di sanità, il ministero dell’Ambiente, l’Ispra, l’Arpa e gli altri soggetti istituzionali competenti. La rete di monitoraggio trova la sua copertura finanziaria già in risorse appostate ad hoc.
«Le proposte di intervento per la valorizzazione e promozione del sistema territoriale, ambientale, culturale, sociale ed economico di Taranto e dell’Area Vasta di Taranto - ha concluso Corbelli - prevedono un disegno di sviluppo e crescita intelligente in cui cultura e ambiente costituiscano gli elementi di base trainanti per la rigenerazione territoriale, configurandosi come fattori strategici per la rinascita e lo sviluppo economico dei territori degradati». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie