Martedì 26 Marzo 2019 | 17:40

NEWS DALLA SEZIONE

Un 36enne
Consegnava eroina nascosta nei panini: arrestato a Taranto

Consegnava eroina nascosta nei panini: arrestato a Taranto

 
Dal 5 al 9 giugno
Medimex, a Taranto arriva anche Liam Gallagher

Medimex, a Taranto arrivano anche Liam Gallagher e gli Editors

 
L'indiscrezione
Ex Ilva, ministro Costa: «Disposti a rivedere autorizzazione integrata ambientale» dopo richiesta Emiliano

Ex Ilva, fine salvacondotto penale per gestori

 
Nel Tarantino
Frode da 2,6mln di euro a Regione Puglia, sequestrati beni a società di Massafra

Frode da 2,6mln di euro a Regione Puglia, sequestrati beni a società di Massafra

 
Inquinamento ex Ilva
Il Comune di Taranto discute di ambiente: presente Emiliano

Il Comune di Taranto discute dell'aumento della diossina: presente Emiliano

 
Gli arresti
Palagianello, furti in casa: in manette 4 baby topi d'appartamento

Palagianello, furti in casa: in manette 4 baby topi d'appartamento

 
Il regolamento
Taranto, «Le auto dentro il cimitero? Devono esserci più controlli»

Taranto, «Le auto dentro il cimitero? Devono esserci più controlli»

 
Lotta all'inquinamento
Taranto, minacce alla presidente dei «Genitori Tarantini»: «Non ci fermeranno»

Taranto, minacce alla presidente dei «Genitori Tarantini»: «Non ci fermeranno»

 
Ambiente
Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

Ex Ilva, Conte : «Sappiamo che il problema di Taranto è serio»

 
Il siderurgico
Ex Ilva, Fim a Regione Puglia: «Avviare corsi per lavoratori in cassa integrazione»

Ex Ilva, Fim a Regione Puglia: «Avviare corsi per lavoratori in cassa integrazione»

 
I nodi dell'acciaio
Taranto, i primi 100 giorni di ArcerlorMittal: così rilancerà l’ex Ilva

Taranto, i primi 100 giorni di ArcerlorMittal: così rilancerà l’ex Ilva

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Il meglio di Palmese-Baritutte le emozioni biancorosse

Il meglio di Palmese-Bari
tutte le emozioni biancorosse

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Leccese
Ugento, no del Tar a una nuova discarica

Ugento, no del Tar a una nuova discarica

 
BrindisiL'episodio
Francavilla F.na, tenta di uccidere il cognato, arrestato

Francavilla F.na, tenta di uccidere il cognato, arrestato

 
TarantoUn 36enne
Consegnava eroina nascosta nei panini: arrestato a Taranto

Consegnava eroina nascosta nei panini: arrestato a Taranto

 
PotenzaLa polemica
Elezioni, blog 5 Stelle: «Pd elegge Pittella e 2 indagati»

Elezioni, blog 5 Stelle: «Pd elegge Pittella e 2 indagati»

 
GdM.TVNel foggiano
«Servizio completo»: così i 7 arrestati di S.Severo fornivano droga e sesso

«Servizio completo»: così i 7 arrestati di S.Severo fornivano droga e sesso

 
HomeL'operazione dei cc
Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

 
GdM.TVLo spettacolo sportivo
Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

Matera 2019, Fiona May in scena con «Maratona di New York»

 

Presi dalla Polizia

Taranto, rubavano nei market e rivendevano sulle bancarelle: due arresti

In manette due ultra 50enni, denunciato anche un 62enne. La rivendita nei pressi del mercato

Taranto, rubavano nei market e rivendevano sulle bancarelle: due arresti

Due ladri seriali di prodotti nei supermercati sono stati arrestati dagli agenti del Commissariato Borgo di Taranto: si tratta di Francesco Schena, 58 anni, e Gualtiero Grassi, 52, entrambi accusati di furto aggravato. Denuncianto anche un terzo complice, di 62 anni.

Da qualche giorno i poliziotti del Commissariato Borgo avevano avviato indagini per individuare gli autori di numerosi furti compiuti in alcuni supermercati del centro cittadino. Nel corso degli accertamenti gli investigatori sono venuti a conoscenza
che la refurtiva veniva messa in vendita su una bancarella ambulante nei pressi del mercato “Fadini”.

Dopo qualche giorno di osservazione i poliziotti sono riusciti ad individuare nello Schena il venditore ambulante, che con fare sospetto all’occasione prelevava generi alimentari da due grosse buste nascoste sotto il banco di vendita.

Individuato il probabile autore dei furti, i poliziotti hanno avviato mirati servizi di pedinamento, che li hanno portati a seguire una Smart con a bordo il sospetto ed un suo complice. L’auto si è poi fermata in una stradina buia adiacente al parcheggio di un supermercato sito in corso Italia. Dopo alcuni minuti di attesa gli investigatori hanno notato che due uomini, tra i quali quello sospettato, sono usciti di corsa da un deposito attiguo al grande magazzino con due buste colme di generi alimentari.

I due ladri, colti sul fatto, sono stati così immediatamente bloccati ed accompagnati, insieme al complice che li attendeva in auto, negli Uffici del Commissariato. La successiva perquisizione in casa dello Schena, ha permesso di recuperare numerosi generi alimentari oggetto di furto e la somma in contanti di 280 euro. Altri 580 euro sono poi stati recuperati nel suo portafoglio. Tutta la merce recuperata ed il denaro considerato il provento della loro illecita attività è stato posto sotto sequestro. I due ladri colti sul fatto dopo le formalità di rito sono stati arrestatied il loro complice che li attendeva in auto è stato denunciato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400