Sabato 17 Novembre 2018 | 06:11

NEWS DALLA SEZIONE

L'operazione
Taranto, sequestrati 4 quintali di cozze nocive

Taranto, sequestrati 4 quintali di cozze nocive

 
La riunione
Bonifica ex Ilva, i commissari: pagati oltre 100 milioni in un anno

Bonifica ex Ilva, i commissari: pagati oltre 100 milioni in un anno

 
Crisi in Comune
Taranto, il sindaco Melucci valuta il ritiro delle dimissioni

Taranto, il sindaco Melucci valuta il ritiro delle dimissioni

 
L'inchiesta
Taranto, morti sul lavoro il video in mano ai pm

Taranto, morti sul lavoro il video in mano ai pm

 
Crisi in Comune
Taranto, Si avvia lo scioglimento del Consiglio: già raccolte 13 firme

Taranto, Si avvia lo scioglimento del Consiglio: già raccolte 13 firme

 
A taranto
Centro autismo rischia chiusura, protestano famiglie

Centro autismo rischia chiusura, protestano famiglie

 
Incidente sul lavoro
Taranto, due operai cadono da impalcatura in quartiere Tamburi

Taranto: il cestello della gru si ribalta, precipitano e muoiono due operai

 
Ambiente
Taranto, spostati i fusti radioattivi da ex Cemerad a Roma

Taranto, spostati i fusti radioattivi da ex Cemerad a Roma

 
Furto
Rubano 720kg di olive a Palagiano, arrestati 4 stranieri

Rubano 720kg di olive a Palagiano, arrestati 4 stranieri

 
La vicenda
Taranto, vandali distruggono Piazza Bettolo nella notte

Taranto, vandali distruggono Piazza Bettolo nella notte

 
La tragedia in Francia
Marsiglia, ultimo saluto a Simona Carpignano: le sue ceneri sparse in mare

Marsiglia, ultimo saluto a Simona Carpignano: il corpo sarà cremato

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Dalla Polizia

Taranto, due blitz ai Tamburi
arrestati due spacciatori

In cella sono finiti Vito De Benedictis, 46 anni, ed Eduardo Catapano, 24 anni

Taranto, due blitz ai Tamburiarrestati due spacciatori

La droga recuperata in una operazione

Due spacciatori sono stati arrestati dalla Polizia a Taranto in due distinte operazioni al rione Tamburi. In manette sono finiti Vito De Benedictis, 46 anni, ed Eduardo Catapano, 24 anni. Il primo è stato bloccato dai poliziotti all'interno della sua abitazione, al pianterreno di uno stabile in via Verdi. Fingendosi tossicomani, i poliziotti hanno bussato alla sua porta: una volta all'interno hanno immediatamente trovato sul contatore elettrico, accanto alla porta d’ingresso, un contenitore di plastica con all’interno 110 dosi preconfezionate di hashish per un peso complessivo di circa 210 grammi. Nel corso della perquisizione in un cassetto della camera da letto gli agenti hanno anche recuperato altri due panetti sempre della stessa sostanza stupefacente per complessivi 200 grammi oltre a tutto il necessario per il suo confezionamento. 

Eduardo Catapano, invece, è stato notato in via Galeso mentre cedeva l’ennesima dose di droga. I falchi hanno deciso così di intervenire fermando sia il 24enne che il giovane acquirente. Il Catapano al momento del controllo, improvvisamente ha strattonato uno degli agenti tentando così la fuga in direzione di Via Machiavelli. Tentativo reso vano dai poliziotti che lo hanno bloccato dopo alcune decine di metri.: i poliziotti hanno recuperato 17 piccole stecche di hashish preconfezionate ed una banconota da 10 euro. Poco distante dal luogo del fermo i poliziotti hanno poi rinvenuto un bilancino elettronico ancora sporco di hashish. Al termine dell’operazione il giovane è stato condotto negli uffici della Questura e tratto in arresto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400