Giovedì 16 Settembre 2021 | 20:48

NEWS DALLA SEZIONE

NEW YORK
Hillary e Chelsea Clinton puntano a Hollywood

Hillary e Chelsea Clinton puntano a Hollywood

 
NEW YORK
Da Cdc a Trinidad smentiscono Nicki Minaj su vaccini e impotenza

Da Cdc a Trinidad smentiscono Nicki Minaj su vaccini e impotenza

 
ROMA
Regio Torino, al via stagione itinerante e generosa

Regio Torino, al via stagione itinerante e generosa

 
ROMA
Roger Taylor, esce album solista del batterista dei Queen

Roger Taylor, esce album solista del batterista dei Queen

 
ROMA
Sir Rod Stewart torna con un nuovo album di inediti

Sir Rod Stewart torna con un nuovo album di inediti

 
ROMA
Heroes torna e raddoppia, 12 artisti per la diversità

Heroes torna e raddoppia, 12 artisti per la diversità

 
TARANTO
Al Medimex mostra con Cummins, atteso incontro con Ligabue

Al Medimex mostra con Cummins, atteso incontro con Ligabue

 
BOLOGNA
European Union Youth Orchestra prosegue residenza a Ferrara

European Union Youth Orchestra prosegue residenza a Ferrara

 
BOLOGNA
In alloro mutò il suo pianto, opera Sammarchi in prima

In alloro mutò il suo pianto, opera Sammarchi in prima

 
FERRARA
A Ferrara mostra permanente dedicata a Vancini

A Ferrara mostra permanente dedicata a Vancini

 
LONDRA
Elton John rinvia tour europeo d'addio dal 2021 al 2023

Elton John rinvia tour europeo d'addio dal 2021 al 2023

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

ROMA

Nothing to sell, sul corpo delle donne

Al Macro Asilo installazione partecipativa di Elisa Franzoi

Nothing to sell, sul corpo delle donne

ROMA, 2 SET - Il corpo delle donne sfruttato, abusato, usato, venduto e monetizzato; ma anche la riflessione su diritti, stereotipi, genere, identità/dis-identità, queer/transfemminismo e su cura e consapevolezza di ciò che siamo: sono questi i temi al centro di "Nothing to sell - dal corpo/merce alla libertà di essere", la mostra fotografica di Elisa Franzoi ospitata al Macro Asilo di Roma dal 3 all'8 settembre. La mostra si configura come un vero e proprio progetto partecipato di resistenza artistica scaturito dal manifesto anti-pubblicitario contro la mercificazione del corpo, che ritrae la schiena nuda dell'artista con la scritta "niente da vendere": in seguito a una open call e alcuni shooting days nati spontaneamente in sostegno alla campagna anti-pubblicitaria, Franzoi ha raccolto il materiale fotografico (realizzato da numerose artiste) pensando e creando appositamente per il Macro questa esposizione. Ad accompagnare la mostra anche una serie di eventi tutti al femminile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie