Domenica 25 Ottobre 2020 | 11:28

NEWS DALLA SEZIONE

L'esercitazione
I «Tornado» di Ghedi si allenano col nucleare

I «Tornado» di Ghedi si addestrano col nucleare

 
LA CURIOSITÀ
Agroalimentare, l’«Esercito 1659» sceglie le bontà di Corato

Agroalimentare, l’«Esercito 1659» sceglie le bontà di Corato

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari-Catania: stadio aperto a 1000 tifosi dalle ore 18 alle 20

Bari-Catania: stadio aperto a 1000 tifosi dalle ore 18 alle 20

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaControlli dei CC
Biccari, allaccio abusivo alla rete gas: «furbetto» finisce ai domiciliari

Biccari, allaccio abusivo alla rete gas: «furbetto» finisce ai domiciliari

 
PotenzaPetrolio
Potenza, vertenza indotto Eni: rischi e lavoro da salvare

Potenza, vertenza indotto Eni tra rischi di chiusura e lavoro da proteggere

 
Batla scorsa notte
Trani, scontro tra auto, una vola dal parapetto: solo danni

Trani, scontro tra auto, una vola dal parapetto: solo danni

 
Lecceopera «invasiva»
Tap, sindaco Lecce prende posizione: ««Chiederò al Governoi ristori per il gasdotto»

Tap, sindaco Lecce prende posizione: «Chiederò al Governo ristori per gasdotto»

 
Barila manifestazione
Bari, chiusure anticipate locali in arrivo: protestano davanti Prefettura

Bari, chiusure anticipate locali in arrivo: protestano davanti Prefettura Ft

 
Brindisitragedia
Ostuni, scontro tra moto sulla Brindisi-Bari: muore 45enne, ferito l'altro motociclista

Ostuni, scontro tra moto sulla Brindisi-Bari: muore 45enne, ferito l'altro motociclista

 
TarantoBlitz della Polizia
Taranto, bazar dello spacco in Mar Piccolo: arrestato 18enne, aveva quasi un chilo di hahish

Taranto, bazar dello spacco in Mar Piccolo: arrestato 18enne, aveva quasi un chilo di hahish

 
MateraControlli dei CC
Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

 

i più letti

sud col fiato sospeso

Coronavirus, esercito pronto se arriva epidemia in Puglia: ospedale da campo operativo in 48 ore

In allerta anche l'Aeronautica a Taranto

Coronavirus, esercito pronto se arriva epidemia in Puglia: ospedale da campo operativo in 48 ore

Servono 48 ore dalla richiesta. Nel caso in cui il coronavirus si affacci dalle nostre parti e la situazione dove avere i caratteri di un’emergenza, alle strutture sanitarie già esistenti sul territorio, si potrebbe aggiungere un ospedale da campo Role2E.
Niente ritardi burocratici o logistici come spesso capita durante un imprevisto. Perché le capacità di schieramento e di funzionamento dell’ospedale da campo con le stellette (la lettera E finale della sigla sta per Esercito) sono state già testate a fine ottobre, proprio nel capoluogo pugliese, con l’esercitazione Auriga.
Non solo. Ma anche l’interoperabilità tecnico-sanitaria tra le varie componenti istituzionali messe in campo (Forze armate, Croce rossa civile e militare, Protezione civile e Servizio sanitario) è stata promossa a pieni voti. Per l’occasione si simulò lo scenario legato ad uno tsunami a seguito di un sisma verificatosi lungo le coste pugliesi. Le procedure e le strutture, naturalmente, sono identiche nonostante cambi l’elemento scatenante. Addirittura nel Role2E si attivò un reparto di biocontenimento, lo stesso che potrebbe giocare un ruolo fondamentale nella gestione medica e nella cura della malattia, con tante di barelle speciali per trasportare malati affetti da patologie contagiose senza che i sanitari mettano a repentaglio la loro vita.

L’ospedale da campo venne allestito in corso Vittorio Veneto, nell’area del lungomare tra l’ingresso del porto e il comando della Guardia di Finanza. Trentacinque moduli furono montati su una superficie di 3.600 metri quadrati. La struttura, completamente autonoma sotto il profilo del funzionamento (dall’acqua all’energia elettrica) era dotata di reparti di radiologia, terapia intensiva, chirurgia, ginecologia, pediatria, odontoiatria, di un poliambulatorio e di altri ambienti per la cura dei degenti.
Un’esperienza dunque importante, utile nel caso dovesse peggiorare la situazione e trasformarsi in un’emergenza. In questi giorni si stanno mettendo a punto anche piani per eventuali rinforzi di posti letto. Inevitabile il coinvolgimento dei comandi militari che in Puglia possono contare su strutture demaniali idonee anche alla quarantena in caso di necessità. Il Coi, il Comando operativo interforze, ha individuato la scuola volontari di Taranto dell’Aeronautica militare il punto di riferimento regionale. Purtroppo l’ospedale militare del capoluogo pugliese è stato dismesso da tempo. Demolizione invece per il treno soccorso della Croce rossa, capace di ospitare 300 degenti, oltre a personale e attrezzature, su 16 carrozze, che per diversi anni ha sostato nello scalo di Bari Parco Nord.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie