Lunedì 30 Marzo 2020 | 13:06

NEWS DALLA SEZIONE

EMERGENZA CORONAVIRUS
Bari ospiterà uno dei depositi militariper la distribuzione del materiale sanitario

Bari ospiterà uno dei depositi militari
per la distribuzione del materiale sanitario

 
L'esibizione
Bari,il Maestro Marco Misciagna, volontario del Corpo Militare CRI, suona l’Inno di Mameli

Bari,il Maestro Marco Misciagna, volontario del Corpo Militare CRI, suona l’Inno di Mameli

 
AERONAUTICA MILITARE
Conclusa l'esercitazione Red Flagtornano in Puglia uomini e mezzi

Conclusa l'esercitazione Red Flag
tornano in Puglia uomini e mezzi

 
SANITA' MILITARE
Il barese Sebastiani capo task forcemobilitata contro il coronavirus

Il barese Sebastiani capo task force mobilitata contro il coronavirus

 
AERONAUTICA MILITARE
Duemila ore di volo in Kuwaitil traguardo dei jet di Gioia del Colle

Duemila ore di volo in Kuwait
il traguardo dei jet di Gioia del Colle

 
AERONAUTICA MILITARE
La Red Flag parla pugliesecon i jet di Gioia e di Amendola

La Red Flag parla pugliese
con i jet di Gioia e di Amendola

 

Il Biancorosso

le dichiarazioni
Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barila denuncia
Adelfia, Comune devastato dopo raid notturno di ladri-piromani

Adelfia, Comune devastato dopo raid notturno di ladri-piromani

 
Foggiala decisione
Sequestro conti Tirrenia, stop collegamenti con le Tremiti

Sequestro conti Tirrenia, stop collegamenti con le Tremiti

 
PotenzaLa decisione
Truffa parchi fotovoltaici in Basilicata, confermati sequestri

Truffa parchi fotovoltaici in Basilicata, confermati sequestri

 
Materacontrolli
Matera, a spasso con l'eroina: arrestato pusher

Matera, a spasso con l'eroina: arrestato pusher

 
Batemergenza coronavirus
Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

 
Hometragedia sfiorata
Galatina, fiamme al materasso, divampa incendio in stanza ospedale

Galatina, paura in ospedale: a fuoco materasso, fiamme in una stanza

 
TarantoIl personaggio
Camillo Pace esorcizza il Covid 19:  con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

Camillo Pace esorcizza il Covid 19: con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

 

i più letti

AERONAUTICA MILITARE

Martina Franca, consegna del basco blu ai nuovi Fucilieri dell'aria del 16° Stormo

La cerimonia a conclusione di un percorso addestrativo di sei mesi

Martina Franca, consegna del basco bluai nuovi Fucilieri dell'aria del 16° Stormo

E’ la conclusione di un percorso impegnativo, selettivo, lungo sei mesi. Al termine del quale viene consegnato il basco blu che sancisce l’appartenenza alla famiglia dei Fucilieri dell’aria del 16° Stormo. La cerimonia di benedizione (è chiamata così, secondo un’antica tradizione) si è svolta nella base del reparto, a Martina Franca, alla presenza del generale Achille Cazzaniga, comandante delle Forze di supporto e speciali che ha alle dipendenze lo Stormo. Lezioni di combattimento terrestre, impiego armi, topografia e difesa personale, tecniche di discesa da elicottero, quelle di antisabotaggio e controterrorismo aeroportuale, nozioni di volo e protezione degli aeromobili, premessa di altre specialità professionali proprie della componente aerospaziale. L’iter addestrativo è finalizzato ad accertare lo spirito di adattabilità, l’equilibrio, la prontezza, nonché la capacità dei frequentatori di operare nei diversi scenari per tempi prolungati.


Dal 2004 i Fucilieri dell’aria hanno operato in 37 diverse missioni internazionali, in ben 18 teatri operativi nel mondo, maturando oltre 36 mila ore di volo, di cui 25 mila per la sicurezza degli aeromobili dell'Aeronautica militare e di chi si trova a bordo. Dall'agosto del 2005 al dicembre 2014, sono stati presenti in Afghanistan per assicurare la protezione della base di Herat.
Il generale ha tra l’altro evidenziato come “la trasmissione del sapere non è un esercizio di dimostrazione delle capacità operative, ma è un donare all’altro, affinché tutti possano lavorare al meglio ed in maniera più efficace, in una società in cui l’etica è l’agire con coscienza e scrupolo nel nostro lavoro di tutti i giorni per il bene comune”.


Nel ruolo di padrone di casa, il colonnello Antonio Pellegrino, comandante del 16° Stormo. E’ toccato a lui sottolineare il ruolo dei Fucilieri dell’aria, “irrinunciabile capacità operativa per la protezione delle forze dell’Aeronautica militare in Italia e all’estero, che dimostrano, in silenzio e con professionalità, di essere parte attiva di un sistema paese al servizio della collettività”. Chi ha superato il corso, curato dagli istruttori del gruppo addestramento, viene assegnato o allo Stormo di Martina Franca o al 9° Stormo di Grazzanise.
  
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie