Domenica 26 Gennaio 2020 | 09:07

NEWS DALLA SEZIONE

MARINA MILITARE
La visita dell'ammiraglio Burcheralla scuola sommergibili Taranto

La visita dell'ammiraglio Burcher
alla scuola sommergibili Taranto

 
ESERCITO
Lecce, lo stendardo del 31° carrinel Sacrario delle bandiere a Roma

Lecce, lo stendardo del 31° carri nel Sacrario delle bandiere a Roma

 
OCCUPAZIONE
Anche in Puglia Esercito e Confindustriapromuovono il ricollocamento professionale

Anche in Puglia Esercito e Confindustria promuovono il ricollocamento professionale

 
ESERCITO
Barletta, domenica ritorna la "Toro Ten"organizzata dall'82° reggimento fanteria

Barletta, domenica ritorna la "Toro Ten" organizzata dall'82° reggimento fanteria

 
ESERCITO
Tscherkovo e la memoria storicadell'82° reggimento di Barletta

Tscherkovo e la memoria storica dell'82° reggimento di Barletta

 
AERONAUTICA MILITARE
"Prendi al volo il tuto futuro"l'Arma azzurra nelle scuole di Bari

«Prendi al volo il tuo futuro»: l'Arma azzurra nelle scuole di Bari

 
ESERCITO
Dopo la sperimentazione della "Pinerolo"arrivano i nuovi sistemi d'arma avanzati

Dopo la sperimentazione della "Pinerolo" arrivano i nuovi sistemi d'arma avanzati

 
ESERCITO
Lecce, soppresso il 31° carriarrivano i Cavalleggeri Lodi

Lecce, soppresso il 31° carri: arrivano i Cavalleggeri Lodi

 
AERONAUTICA MILITARE
Gioia, la Befana arriva in elicotteroDoni e sorrisi ai bambini più piccoli

Gioia, la Befana arriva in elicottero: doni e sorrisi ai bambini più piccoli

 
MARINA MILITARE
Monopoli, la storia dei sommergibiliMostra e fotografie nel castello Carlo V

Monopoli, la storia dei sommergibili: mostra e fotografie nel castello Carlo V

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLe dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
FoggiaIl furto
San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

GUARDIA COSTIERA

Da Bari a Brindisi e Gallipoli l'ammiraglio Pettorino visita la Puglia

Il comandante generale delle Capitanerie di porto incontra il personale

Da Bari a Brindisi e Gallipolil'ammiraglio Pettorino visita la Puglia

Da Bari a Brindisi, per poi raggiungere Gallipoli e il Salento, una delle zone più complesse del litorale pugliese per complessità e consistenza dell'attività operativa svolta. Vista in Puglia dell'ammiraglio ispettore capo Giovanni Pettorino, comandante generale delle Capitanerie di porto-Guardia costiera. L'alto ufficiale è stato accolto dal direttore marittimo di Puglia e Basilicata tonica, contrammiraglio Giuseppe Meli. Quindi, l'incontro col personale, civile e militare, impegnato quotidianamente a tutela della sicurezza e del rispetto delle disposizioni che regolano le attività del mare.

Il comandante generale ha quindi effettuato a bordo della motovedetta CP 262 una breve visita del porto, il cui traffico è in continua crescita e la cui crescente importanza e strategicità è confermata dal progetto in via di realizzazione e che consentirà, grazie alla collaborazione dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico Meridionale, di poter disporre di una base logistica con idonee infrastrutture portuali da destinare all’ormeggio delle unità navali d’altura della Guardia costiera. L'ammiraglio Pettorino ha continuato la visita presso la Stazione satellitare COSPAS-SARSAT ubicata nella caserma “W. Fachin” sul molo S. Cataldo, dove il direttore della Stazione, capitano di Fregata Giancarlo Salvemini, ha illustrato le funzioni e compiti della struttura, le potenzialità degli apparati in dotazione ed in corso di evoluzione tecnologica, sottolineando l’importanza della stessa per l’attività di ricerca e soccorso, tanto che nel biennio 2017-2018 bene 196 persone sono state salvate grazie alla localizzazione satellitare.

Prima di raggiungere il Salento, il saluto al procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Bari, Giuseppe Volpe. Quindi l'incontro col personale del Compartimento marittimo di Brindisi e con quello degli uffici marittimi del Tacco di Puglia.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie