Venerdì 15 Novembre 2019 | 08:48

NEWS DALLA SEZIONE

STORIA
Nel Sacrario militare di Bari tumulatele salme di 27 soldati fucilati in Croazia

Nel Sacrario militare di Bari tumulate le salme di 27 soldati fucilati in Croazia

 
ESERCITO
Militare salentino fu ferito in Afghanistanmedaglia d'oro del presidente Mattarella

Militare salentino fu ferito in Afghanistan medaglia d'oro del presidente Mattarella

 
AFGHANISTAN
Il generale barlettano Camporealedopo un anno lascia la missione

Il generale barlettano Camporeale dopo un anno lascia la missione

 
QUATTRO NOVEMBRE
Bari, Sacrario e comando militare "Puglia"i bambini a lezione di cittadinanza

Bari, Sacrario e comando militare "Puglia": i bambini a lezione di cittadinanza

 
Festa Forze armate
Festa 4 novembre, la Brigata Pinerolo «apre» le caserme della Puglia

Festa 4 novembre, la Brigata Pinerolo «apre» le caserme della Puglia

 
Il video
«Forze armate: uno straordinario quotidiano», ecco lo spot che celebra le attività dei militari

«Forze armate: uno straordinario quotidiano», ecco lo spot che celebra le attività dei militari

 

Il Biancorosso

serie c
Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariOperazione dei cc
Altamura, colpo al clan D’Abramo-Sforza: più di 50 arresti in tutta la Puglia, a Matera e a Roma

Altamura, colpo al clan D’Abramo-Sforza: più di 50 arresti in tutta la Puglia, a Matera e a Roma

 
BatL'indagine del 2015
Minacce a testimoni, condannati due ex pm di Trani Ruggiero e Pesce

Minacce a testimoni, condannati due ex pm di Trani Ruggiero e Pesce

 
MateraIl ritrovamento
Metaponto, cc scoprono discarica a cielo aperto: messa in sicurezza

Metaponto, cc scoprono discarica a cielo aperto: messa in sicurezza

 
TarantoLa polemica
Ex Ilva, bufera sulla Bellanova e il quadro abbandonato a Taranto: «Un errore»

Ex Ilva, bufera sulla Bellanova e il quadro abbandonato a Taranto: «Un errore»

 
LecceIl caso
Galatina, imprenditore agricolo spara a operaio e lo ferisce al volto

Galatina, imprenditore agricolo spara a operaio e lo ferisce al volto

 
FoggiaA poggio imperiale
Foggia, anziani picchiati con mazze e rapinati in casa per 200 euro

Foggia, anziani picchiati con mazze e rapinati in casa per 200 euro

 
BrindisiAgricoltura
Brindisi, nasce la Banca della Terra per i giovani che vogliono fare i contadini

Brindisi, nasce la Banca della Terra per i giovani che vogliono fare i contadini

 
PotenzaLa città che cambia
Potenza, riaperto al traffico il ponte di Montereale

Potenza, riaperto al traffico il ponte di Montereale

 

i più letti

MARINA MILITARE

Taranto, Adriatico sempre più sicuro: conclusa l'esercitazione Adrion

Scenari complessi e insidiosi richiedono sinergie internazionali

Taranto, Adriatico sempre più sicuroconclusa l'esercitazione Adrion

Si è svolta presso il Centro addestramento aeronavale della Marina militare di Taranto (Maricentadd), l’esercitazione multinazionale Adrion nella sua fase Cax (Computer assisted exercise), con i rappresentanti delle Marine militari di Albania, Croazia, Grecia, Slovenia, Montenegro e Italia. L’iniziativa si sviluppa su due fasi: una simulata, cosiddetta Cax ed una dal vivo, detta Livez (Live exercise). Nella prima, i rappresentanti degli equipaggi delle unità militari dei paesi partecipanti utilizzano consolle che replicano i sistemi di comando e controllo di bordo, addestrandosi congiuntamente nell’applicazione delle procedure che eseguiranno in mare. Le attività addestrative riguardano il contrasto di minacce asimmetriche e di traffici illeciti, operazioni di interdizione marittima (Maritime interdiction operation - MIO) e di ricerca e soccorso (Search and rescue - SAR).

In uno scenario marittimo sempre più complesso e caratterizzato da minacce che assumono forme diverse e sempre più insidiose, l’iniziativa dell’Adrion assume un’importanza fondamentale nella salvaguardia degli interessi nazionali. Quest’anno la direzione della esercitazione è stata affidata al Montenegro, mentre l’Italia ha avuto il compito di ospitare e organizzare la fase Cax  presso il Centro addestramento aeronavale, il quale dispone di un’efficace strumento di simulazione, l’Allenatore tattico, replica delle centrali operative di combattimento di bordo, dalle quali si gestiscono le missioni assegnate. l’Allenatore tattico è uno strumento addestrativo che permette alla Marina militare di addestrare i propri equipaggi e quelli stranieri senza dover necessariamente andare per mare, risparmiando importanti risorse e contestualmente mantenendo sempre alta la prontezza operativa dei vari team di bordo.

Nella seconda parte dell’esercitazione, che si concluderà il 28 giugno, le unità delle marine partecipanti  si addestreranno invece in mare, nelle acque antistanti il Montenegro, con l’attivazione della On call maritime force, la Forza marittima dell’iniziativa Adrion, frutto di una cooperazione internazionale da anni ormai consolidata e che rappresenta una condizione necessaria per la crescita del bacino adriatico-ionico e per l’affermazione di una maggiore sicurezza marittima dello stesso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie