Venerdì 19 Aprile 2019 | 10:33

NEWS DALLA SEZIONE

ESERCITO
Lecce, commemorata la battaglia di Koplikuil 31° reggimento carri ricorda il passato

Lecce, commemorata la battaglia di Kopliku
il 31° reggimento carri ricorda il passato

 
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
Brindisi, emergenza alluvioni in Iranpartito dalla base Onu aereo con aiuti

Brindisi, emergenza alluvioni in Iran
partito dalla base Onu aereo con aiuti

 
AERONAUTICA MILITARE
Sei F-35 del 32° Stormo di Amendolaalla esercitazione Iniohos in Grecia

Sei F-35 del 32° Stormo di Amendola
alla esercitazione Iniohos in Grecia

 
MARINA MILITARE
Taranto, consegna del brevettoa 24 nuovi sommergibilisti

Taranto, consegna del brevetto
a 24 nuovi sommergibilisti

 
LA VISITA
Gioia, il comando della "Pinerolo"a lezione di logistica operativa

Gioia, il comando della "Pinerolo"
a lezione di logistica operativa

 
AERONAUTICA MILITARE
Da Gioia del Colle a Bergamovolo sanitario salva vita

Da Gioia del Colle a Bergamo
volo sanitario salva vita

 
AERONAUTICA MILITARE
Le Frecce Tricolori e San Nicolala tradizione si rinnova ancora

Le Frecce Tricolori e San Nicola
la tradizione si rinnova ancora

 
GUARDIA COSTIERA
Bari, la Giornata del narein porto la nave Diciotti

Bari, la Giornata del mare
in porto la nave Diciotti

 
AERONAUTICA MILITARE
Velivolo tedesco perde contatto radioi jet del 36° lo intercettano sul Montenegro

Velivolo tedesco perde contatto radio
i jet del 36° lo intercettano sul Montenegro

 
COMUNICATO DELLA DIFESA
"Il contingente italiano in Libiacontinua ad operare regolarmente"

"Il contingente italiano in Libia
continua ad operare regolarmente"

 
MARINA MILITARE
Le forze speciali libanesia lezione dal "San Marco"

Le forze speciali libanesi
a lezione dal "San Marco"

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiNel Brindisino
Fasano, GdF sequestra 570mila euro di beni a ex contrabbandiere

Fasano, GdF sequestra 570mila euro di beni a ex contrabbandiere

 
PotenzaLa curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: aggrediti 3 calciatori del Taranto

 
LecceNel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
FoggiaCriminalità
Tentata estorsione a imprenditori agricoli nel Foggiano: arrestati padre e figlio

Tentata estorsione a imprenditori agricoli: arrestati padre e figlio

 
BatAl secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
MateraLa statistica
Turismo in Basilicata, cresce solo nel Materano : al Potentino vanno le briciole

Turismo in Basilicata, cresce nel Materano: al Potentino le briciole

 

MARINA MILITARE

La presenza dell'Arsenale a Taranto
moltiplicatore di sviluppo e benessere

Briefing tecnico con i sottosegretari Volpi e Tofalo

La presenza dell'Arsenale a Tarantomoltiplicatore di sviluppo e benessere


 

​I sottosegretari alla Difesa Raffaele Volpi e Angelo Tofalo, nell’ambito delle deleghe condivise in materia di infrastrutture militari, hanno partecipato ad un incontro tecnico a cui hanno preso parte il capo di Stato Maggiore della Marina Militare, ammiraglio di Squadra Valter Girardellie il sottocapo di Stato Maggiore, ammiraglio di Squadra Paolo Treu, per approfondire la situazione complessiva degli Arsenali militari marittimi. Lo staff della Marina Militare ha fornito una descrizione delle principali funzioni condotte dagli Arsenali e una panoramica delle principali criticità esistenti che derivano essenzialmente dalla progressiva riduzione del personale civile e militare e delle risorse assegnate per il mantenimento in efficienza delle infrastrutture e degli impianti. “I tre Arsenali di Taranto, La Spezia ed Augusta, costituiscono un polo tecnico-industriale strategico per la Difesa ed il Paese, assimilabili a vere e proprie industrie del settore della manutenzione navale che costituiscono un fattore di stabilità e di equilibrio sul territorio, operando attraverso personale specializzato ed esperto prevalentemente civile”, ha sottolineato il sottosegretario Volpi nel corso dell’incontro. Il sottosegretario Tofalo ha evidenziato la necessità di “individuare un piano di interventi che garantisca gli standard di produttività ed efficienza che viene richiesto agli Arsenali, in modo da conservare la capacità di condurre le manutenzioni e garantire l’operatività della Squadra Navale.” 

Per i due Sottosegretari “la presenza della Marina a Taranto può attrarre risorse e costituire un fattore moltiplicatore di sviluppo e benessere per il territorio, in linea con gli obiettivi di impiego duale delle capacità del comparto Difesa”. “Aiutare la città di Taranto in un momento di forte indebolimento sociale ed economico - hanno aggiunto - è un dovere di questo governo in un’ottica di rafforzamento del Sistema Paese”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400