Sabato 23 Febbraio 2019 | 02:23

NEWS DALLA SEZIONE

Verso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
In vista del 24 marzo
Regionali in Basilicata, a Potenza e Matera la presentazione delle liste

Regionali in Basilicata, a Potenza e Matera la presentazione delle liste

 
Economia
Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

 
L'iniziativa
A Vietri di Potenza se adotti un cane non paghi la Tari

A Vietri di Potenza se adotti un cucciolo dal canile non paghi la Tari

 
L'intervista
Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

 
La decisione
Basilicata, Pittella fa marcia indietro: Trerotola è nuovo candidato centro sinistra

Elezioni in Basilicata, Pittella fa marcia indietro: al suo posto un farmacista

 
L'analisi
Badante di condominio: la creatività dei lucani

Badante di condominio: la creatività dei lucani

 
In Basilicata
Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

 
La nomina
Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

Basilicata, Bardi candidato unico del centrodestra

 
Mobilità
Trasporti pubblici lucani, fondi ordinari ma pochi bus: mancano 200 mezzi

Trasporti pubblici lucani, fondi ordinari ma pochi bus: mancano 200 mezzi

 
Dal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaVerso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
LecceSalento
Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa un passo indietro e ritira l'interrogazione

Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa retromarcia e ritira interrogazione

 
BariLa sentenza
Bari, offese tra ragazzi via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

Bari, offese tra ragazzini via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

 
HomeIl siderurgico
Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

 
BrindisiFurto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
GdM.TVGli arresti della Polizia
Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

 
MateraSfruttamento
Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

 
FoggiaAtti vandalici
Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

 

IN fiamme officina

Avigliano, a fuoco capannone
panico in località «Spinamara»

Avigliano, a fuoco capannonepanico in località «Spinamara»

AVIGLIANO - Un’altra giornata di roghi quella di ieri in Basilicata in questa estate rovente dove i termometri sono letteralmente impazziti e anche gli incendi non danno tregua al territorio.  Stavolta in località «Spinamara» di Avigliano a circa un chilometro e mezzo dall’abitato è andato in fumo un capannone con annessa officina meccanica. Nel rogo distrutte due vecchie auto, un furgoncino, pneumatici in disuso e tutta l’attrezzatura. In fiamme anche un’abitazione non completata. Per l’officina Summa danni ingenti.

L’incendio si è sviluppato dopo le 13, il proprietario aveva appena lasciato il sito, scattato l’allarme è rientrato subito presso la sua autofficina ma altro non ha potuto che prendere atto della devastazione causata dal fuoco. Ha pure lamentato in un’intervista sui social il ritardo nell’arrivo dei vigili del fuoco, che va detto in questi giorni sono oberati di lavoro. Sul posto per domare le fiamme anche un elicottero con lancio di liquido ritardante, volontari della protezione civile e dell’associazione «Vola», presenti anche i carabinieri forestali per le indagini del caso, pare che a determinare il rogo siano state le stoppie bruciate non rispettando i tempi e gli orari delle normative.

Secondo i primi rilievi le lingue di fuoco spinte dal vento dalle stoppie si sono avvicinate pericolosamente in località «Spinamara». Qui l’esca è stata rappresentata dai pneumatici che bruciando hanno alzato colonne di fumo denso e nero visibili anche a diversi chilometri di distanza. La strada che porta ad Avigliano è stata chiusa per un’ora circa.
Non c’è area del territorio lucano che in questi giorni non sia stata devastata da incendi. Ricordiamo il rogo che si è spinto fino all’abitato di Brienza dove due abitazioni sono state evacuate in via precauzionale. Incendi e lavoro per i vigili del fuoco anche a Bosco Arioso (Pignola) e San Giorgio di Pietragalla.[a.mass.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400