Sabato 23 Febbraio 2019 | 01:13

NEWS DALLA SEZIONE

Verso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
In vista del 24 marzo
Regionali in Basilicata, a Potenza e Matera la presentazione delle liste

Regionali in Basilicata, a Potenza e Matera la presentazione delle liste

 
Economia
Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

Lo Svimez alla Basilicata: «Trattenete più royalties»

 
L'iniziativa
A Vietri di Potenza se adotti un cane non paghi la Tari

A Vietri di Potenza se adotti un cucciolo dal canile non paghi la Tari

 
L'intervista
Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

Lezioni di esorcismo a scuola, sacerdote: «Sarebbe servito»

 
La decisione
Basilicata, Pittella fa marcia indietro: Trerotola è nuovo candidato centro sinistra

Elezioni in Basilicata, Pittella fa marcia indietro: al suo posto un farmacista

 
L'analisi
Badante di condominio: la creatività dei lucani

Badante di condominio: la creatività dei lucani

 
In Basilicata
Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

Elezioni, Carmen Lasorella rinuncia alla candidatura

 
La nomina
Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

Basilicata, Bardi candidato unico del centrodestra

 
Mobilità
Trasporti pubblici lucani, fondi ordinari ma pochi bus: mancano 200 mezzi

Trasporti pubblici lucani, fondi ordinari ma pochi bus: mancano 200 mezzi

 
Dal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaVerso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
LecceSalento
Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa un passo indietro e ritira l'interrogazione

Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa retromarcia e ritira interrogazione

 
BariLa sentenza
Bari, offese tra ragazzi via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

Bari, offese tra ragazzini via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

 
HomeIl siderurgico
Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

 
BrindisiFurto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
GdM.TVGli arresti della Polizia
Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

 
MateraSfruttamento
Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

 
FoggiaAtti vandalici
Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

 

L'anniversario

Festa 2 Giugno a Potenza
con De Filippo e Pittella

Festa 2 Giugno a Potenzacon De Filippo e Pittella

«Questa Festa ha una grandissima attualità perché bisogna stare ancora a tutela dei valori della democrazia e della libertà». E’ stato questo uno dei passaggi dell’intervento fatto stamani del Sottosegretario al Ministero dell’Istruzione, Vito De Filippo, a Potenza, durante una manifestazione organizzata dalla Prefettura in piazza Mario Pagano, nel centro storico del capoluogo lucano. Proprio dal tetto del Palazzo della Prefettura, durante l’esecuzione dell’Inno di Mameli, i Vigili del Fuoco hanno srotolato un grande tricolore.

De Filippo ha ricordato che «nel calendario civile del nostro Paese ci sono date molto importanti. Questa - ha aggiunto l’ex presidente della Regione Basilicata - è sicuramente la più importante perché il 2 giugno è sinonimo di parole che fanno ancora emozionare: sono quelle parole dei valori della democrazia e di libertà che, dal più infimo degrado che l'umanità ha potuto conoscere nella drammatica storia dei totalitarismi del nostro Paese e del nostro Continente, possono sventolare in maniera solida e permanente. Intorno a questi valori, che purtroppo però ancora oggi sono deturpati e sfregiati, ad esempio dal terrorismo, erede cinico delle ideologie di totalitarismo, si costruiscono tutte le opportunità e tutte le possibilità. Sono - ha proseguito il Sottosegretario - le fondamenta, le basi di tutto il resto del lavoro che le pubbliche amministrazioni, il Parlamento e il Governo sapranno svolgere. Senza i valori della democrazia e della libertà - ha concluso De Filippo - non c'è possibilità nel nostro e in nessun Paese del pianeta».

«In un momento in cui le paure stanno violando le democrazie, serve maggiore coesione sociale": così il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella (Pd), a Potenza, durante le celebrazioni per la Festa della Repubblica. In piazza Mario Pagano, il governatore lucano ha aggiunto che da parte delle amministrazioni pubbliche «c'è bisogno di coraggio e c'è bisogno di far sentire a tutti l'orgoglio di essere cittadini italiani».

L’intervento del presidente della Regione è stato preceduto da quelli di uno studente (Michele Amalfi) della Consulta provinciale studentesca, del prefetto Giovanna Cagliostro e del sindaco di Potenza, Dario De Luca. «Tutti - ha evidenziato il primo cittadino potentino - siamo chiamati a cooperare affinché il lavoro venga promosso in tutte le forme ed in tutti i modi, impiegando il denaro pubblico molto di più per promuovere il lavoro che per garantire il reddito a chi è disoccupato»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400