Martedì 25 Giugno 2019 | 01:31

NEWS DALLA SEZIONE

Arrestato
Picerno, minaccia di morte ex moglie e la spinge

Picerno, minaccia di morte ex moglie e la spinge: in manette

 
Cassazione
Melfi, ucciso e fatto pezzi: annullamento bis condanna presunti killer

Melfi, ucciso e fatto pezzi: annullamento bis condanna presunti killer

 
Occupazione
Melfi, Fca annuncia stop produzione in 30 turni. Uilm preoccupata

Melfi, Fca annuncia stop produzione in 30 turni. Uilm preoccupata

 
Ospedale San Carlo
Potenza. allarme a Neonatologia: ci sono solo 5 medici in reparto

Potenza, allarme a Neonatologia: ci sono solo 5 medici in reparto

 
I dati
Basilicata, abusi edilizi in calo: ma va giù solo 1 su 4

Basilicata, abusi edilizi in calo: ma va giù solo 1 su 4

 
Alle 5.50
Potenza, scossa di terremoto di magnitudo 2.9

Potenza, scossa di terremoto di magnitudo 2.9

 
Ambiente
Eolico, il Governo impugna l'ultima legge della Basilicata

Eolico, il Governo impugna l'ultima legge della Basilicata

 
Calcio
Frode sportiva: la finanza nella sede del Bitonto e del Picerno

Combine Bitonto-Picerno: Gdf in sedi società, 8 indagati

 
Maltempo
Potenza, danni del nubifragio rete di scolo sotto accusa

Potenza, danni del nubifragio rete di scolo sotto accusa

 
La nomina
Potenza, Mario Guarente si insedia ufficialmente come sindaco

Potenza, Mario Guarente si insedia ufficialmente come sindaco

 
Udienza a dicembre
Potenza, sfruttavano prostitute (anche una minore): processo per 9

Potenza, sfruttavano prostitute (anche una minore): processo per 9

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il tour della Puglia di Antenuccitra cene, amici e calciatori

Il tour della Puglia di Antenucci tra cene, amici e calciatori

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'annuncio
Foggia, ok da Palazzo Chigi a 43 progetti per 280 mln. Conte: lavoro di squadra

Foggia, ok da Palazzo Chigi a 43 progetti per 280 mln. Conte: lavoro di squadra

 
PotenzaArrestato
Picerno, minaccia di morte ex moglie e la spinge

Picerno, minaccia di morte ex moglie e la spinge: in manette

 
GdM.TVIl caso
Polignano, pesce scaduto e congelato: sequestri in due ristoranti

Polignano, pesce scaduto e congelato: sequestri in due ristoranti

 
BrindisiNel Brindisino
Crac partecipata, torna in libertà il sindaco di S.Pietro Vernotico

Crac partecipata, torna in libertà il sindaco di S.Pietro Vernotico

 
TarantoIl caso
Bonifiche, commissario Taranto: «Accordo da 12 mln per 4 Comuni»

Bonifiche, commissario Taranto: «Accordo da 12 mln per 4 Comuni»

 
MateraA Montescaglioso
Matera, cadde mongolfiera e morirono 2 studenti: chieste 4 condanne

Matera, cadde mongolfiera e morirono 2 studenti: chieste 4 condanne

 
LecceOmicidio
Lecce, raptus nella casa di riposo: 72enne uccide un’anziana

Lecce, raptus nella casa di riposo: 72enne uccide anziana nella stanza da letto

 
BatLa manifestazione
Trani, cane trascinato dall’auto: gli animalisti all’attacco

Trani, cane trascinato dall’auto: gli animalisti all’attacco

 

i più letti

scoperto a potenza

Su quel pianoforte
suonò Leoncavallo
compositore di «Pagliacci»

antico pianoforte

di MASSIMO BRANCATI

POTENZA - Un vecchio pianoforte, impolverato dal tempo e dall’incuria. Abbandonato in un anfratto del teatro Stabile di Potenza. I suoi tasti trasudano storia. Una storia che rischiava di essere dimenticata come accade per tante altre testimonianze che scivolano via tra l’indifferenza generale. Questa volta, però, è andata diversamente: lo strumento è stato strappato all’oblìo grazie all’impegno dell’amministrazione comunale sulla scia di una «leggenda metropolitana» secondo cui quel piano era stato suonato dal compositore Ruggero Leoncavallo (il maestro visse a Potenza tra il 1876 e il 1879). Vox populi confermata dai documenti storici che Pietro De Angelis, titolare di un B&B, è riuscito a scovare animato da tanta curiosità e, soprattutto, dalla voglia di valorizzare la città in ottica turistica. Tutto vero. Su quel piano ha appoggiato le sue dita il famoso compositore, figlio di Vincenzo, magistrato che lavorò a Potenza per diversi anni. Si dice che la sua opera più importante, «Pagliacci», abbia preso corpo proprio nel capoluogo lucano.

La scoperta giunge esattamente a 160 anni dalla nascita del maestro, anniversario che la città non si è fatta sfuggire. Ecco perché oggi, alle 11, sarà scoperta una targa in ricordo di Leoncavallo (a cui Potenza ha dedicato da tempo una via nella zona dello stadio Viviani) nel vicolo a ridosso del negozio Benetton, in via Pretoria. A seguire, intorno alle 12, ci sarà un incontro nel teatro Stabile durante il quale De Angelis illustrerà lettere e documenti di Leoncavallo sugli anni trascorsi a Potenza e racconterà alcuni aneddoti sullo storico piano. Tutta l’operazione è stata portata avanti grazie alla preziosa collaborazione di «Potenza turistica», gruppo facebook particolarmente attivo sul fronte della promozione territoriale. Legare il nome della città a Leoncavallo può rappresentare un fattore attrattivo, sul modello di quanto accade in altre località italiane dove l’accostamento a un artista del passato (musicista o scrittore che sia) costituisce un motivo di interesse da parte di potenziali visitatori.

Ruggero Leoncavallo fu uno degli esponenti più importanti del melodramma verista: ebbe, soprattutto nei «Pagliacci», forte senso drammatico e generosa ispirazione melodica. Pur avendo basi culturali più solide di altri veristi (era infatti laureato in lettere, cosa che gli permise di scrivere da sé i libretti di alcune sue opere), rimase confinato nella problematica della «giovane scuola» italiana, tra influssi di Verdi ed echi di Wagner. Tentò di svincolarsi dal verismo, ad esempio nella «Bohème» (1897), dalla vena comico-sentimentale, negli «Zingari» (1912), di gusto esotico, in «Edipo re» (1920), ma non fu più in grado di ritrovare quella concisione, quel vigore espressivo e quella vena melodica impetuosa ed incisiva che caratterizzano il suo capolavoro, «Pagliacci», quint’essenza del verismo musicale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie