Martedì 16 Ottobre 2018 | 00:11

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

All'alba sulla Sinnica

Perde il controllo dell'auto
22enne si schianta e muore

Dopo una tragica «carambola» partita in galleria il mezzo si ribalta e lui viene sbalzato. Ferito un altro ragazzo

Perde il controllo dell'auto 22enne si schianta e muore

di Pino Perciante

LATRONICO - Domenica mattina, ore 3. 30. Km 10, 700 della «Sinnica», all’altezza dell’uscita per Latronico. Il corpo di un ragazzo riverso sull’asfalto, in una pozza di sangue, dopo uno schianto pauroso: l’auto che sbanda in galleria, finisce contro un deposito a lato della strada, abbatte un palo dell’illuminazione e si capovolge sull’altra corsia. Il ragazzo, Prospero Cosentino, 22 anni, di Lauria, faceva il cameriere. Vincenzo, l’amico che fino a pochi minuti prima sedeva accanto a lui, lato passeggero, è ferito ma cosciente. Esce dall’auto accartocciata per soccorrere Prospero ma non c’è nulla da fare. Quando sul posto arrivano i soccorritori non possono far altro che constatare la morte del giovane cameriere, mentre Vincenzo è in preda ad un forte stato di shock. I due stavano rientrando a casa dopo una serata trascorsa in allegria con gli amici. Prospero Cosentino abitava ad Arena Bianca, frazione di Lauria.

Le 3. 30 sono passate da pochi minuti. Prospero, sulla sua Seat Aruba, sta accompagnando a casa Vincenzo che abita a Latronico. I due hanno passato la serata a Galdo in un locale. Nella galleria che si trova poco prima dell’uscita di Latronico, Prospero, per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri, perde il controllo dell’auto e sbanda finendo contro la parete del tunnel. L’auto non si arresta ma come una scheggia impazzita continua la sua corsa, con il risultato che all’uscita della galleria prima centra un deposito a lato della strada, poi abbatte un palo dell’illuminazione, si capovolge e invade la corsia opposta. Prospero viene sbalzato fuori dall’abitacolo e muore sul colpo. Vincenzo se la cava con qualche contusione e frattura. Trasportato all’ospedale di Lagonegro, i medici lo hanno giudicato guaribile in 30 giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Offre ospitalità a donna e la violenta: arrestato 41enne di Melfi

Offre ospitalità a donna e la violenta: arrestato 41enne di Melfi

 
Concessioni e permessi per petrolio in Basilicata: le trivelle in lista d’attesa

Concessioni petrolio: trivelle in lista d’attesa

 
Potenza, classe col metodo Montessori: è la prima in Basilicata

Potenza, classe col metodo Montessori: è la prima in Basilicata

 
Melfi, morte bimba di due anniil ministro manda gli ispettori

Melfi, morte bimba di due anni, il ministro manda gli ispettori

 
Potenza, migrante nigerianoarrestato per droga

Potenza, migrante nigeriano
arrestato per droga

 
Melfi, bimba di 2 anni muore dopo l'«esavalente»I Pm dispongono l'autopsia: Aperta un’inchiesta

Melfi, bimba di 2 anni muore dopo malore: indagini in corso

 
Basilicata al terzo posto per corruzione in Europa

Basilicata al terzo posto per corruzione in Europa

 
Radioterapia, la truffa al San Carlo: spacciata per nuova, è di 10 anni fa

Radioterapia, la truffa al San Carlo: spacciata per nuova, è di 10 anni fa

 

GDM.TV

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 
Intitolazione caserma a Marzulli, Decaro: «Lui era davvero un galantuomo»

Squillo di tromba e commozione
per la caserma dedicata a Marzulli

 

PHOTONEWS