Sabato 28 Maggio 2022 | 03:01

In Puglia e Basilicata

La polemica

Basilicata, dopo la frase sessista il consigliere Leone si autosospende

L'assessore Rocco Leone

Per due settimane, rinunciando anche agli emolumenti

03 Maggio 2022

Redazione online

POTENZA - Rocco Leone (FdI), il consigliere regionale della Basilicata che ieri ha pronunciato una frase sessista durante una riunione dell’assemblea, si è autosospeso dall’incarico per due settimane.

La notizia è stata confermata da fonti della Regione Basilicata. Leone ha scritto alla presidenza del consiglio regionale dicendo di autosospendersi dai lavori sia delle commissioni sia dell’assemblea, rinunciando anche ai relativi emolumenti.
Stamani - sotto la pressione causata dalla sua frase - Leone si era scusato con l’assessore alle infrastrutture, Donatella Merra, alla quale la frase sessista sembrava rivolta e con tutte le donne, ma da molte parti era stata confermata la richiesta delle sue dimissioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725